BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Avellino-Vicenza (0-1): i voti della partita (Serie B 2014-2015 14^ giornata)

Le pagelle di Avellino-Vicenza, partita valida per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015: i voti del match disputato allo stadio Partenio domenica 16 novembre 2014

Pasquale Marino, 52 anni, allenatore del Vicenza (dall'account Twitter ufficiale @VicenzaCalcio)Pasquale Marino, 52 anni, allenatore del Vicenza (dall'account Twitter ufficiale @VicenzaCalcio)

Il Vicenza espugna per 1-0 il “Partenio” di Avellino nel posticipo della 14^ giornata di serie B. Decisiva la rete di Cocco al 26° minuto del primo tempo. In virtù di questa vittoria per il Vicenza, la squadra di Marino si porta al 14° posto in classifica, a pari merito con Bari e Varese, mentre l’Avellino scende in 5^ posizione. E’ stata una partita piacevole a ritmi veloci e con occasioni importanti da una parte e dall’altra. La squadra di Rastelli ha giocato una buona partita, escluso il risultato, tenendo in mano il pallino del gioco e creando davvero tante occasioni, soprattutto nella ripresa, ma senza riuscire a segnare per un po’ di sfortuna e per la bravura del portiere avversario. Prestazione positiva di tutta la squadra. Ottimi in difesa e cinici in attacco. Arbitra bene la gara insieme ai suoi assistenti.

Il primo tempo di Avellino-Vicenza, posticipo della 14^ giornata di Serie B, si conclude sul risultato di 1-0 in favore degli ospiti, grazie al gol di Cocco al 26° minuto. L’Avellino di Rastelli vuole continuare a vincere per avvicinarsi alla capolista Carpi. Il mister irpino schiera i suoi con il 3-5-2. La coppia d’attacco è formata da Comi e Castaldo. Marino si presenta al Partenio schierando i biancorossi con il suo classico 4-3-3. Vicenza in vantaggio grazie a uno splendido gol di Cocco. Cross di Laverone dalla destra e bellissima girata al volo dal limite dell’area dell’attaccante cagliaritano che non ha lasciato scampo a un incolpevole Gomis. Il risultato finora è abbastanza bugiardo, visto che l’Avellino ha tenuto in mano il gioco per più tempo, ma non ha alibi, viste le poche occasioni create in attacco. Vedremo se nella ripresa se i padroni di casa spinti dall’entusiasmo travolgente del pubblico riusciranno a ribaltare il risultato o se il Vicenza riuscirà ad imporsi in uno dei campi più difficili della Serie B. BITTANTE 6 M. KONE 5,5 COCCO 6,5 GIACOMELLI 5,5