BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Ternana-Spezia, tutte le notizie (Serie B 2014-2015, 14^ giornata)

Le probabili formazioni di Ternana-Spezia: tutte le notizie sugli schieramenti delle due squadre per la partita del Libero Liberati, valida per la 14^ giornata del campionato di Serie B.

(Infophoto) (Infophoto)

Ternana-Spezia, match valido per la 14^ giornata del campionato di Serie B 2014-2015, si gioca questo pomeriggio alle 15.00 allo stadio Libero Liberati di Terni. Ternana Spezia  è un match molto delicato tra due formazioni che vivono sitiuazioni di classifica opposte: la ternana arranca in classifica con appena 14 punti e sono di un punto appena al di sopra della zona playout. Le cose vanno invece decisamente meglio per lo Spezia: i liguri sono terzi in classifica (a pari merito con l’Avellino) con 23 lunghezze. Tesser non rischia la panchina, ma è chiamato a fare risultato innanzi al proprio pubblico: certo, battere la formazione di Bjelica non è affatto cosa semplice, ma le Fere sono chiamate ad ottenere i tre punti. Di seguito potete leggere le ultime notizie sulle probabili formazioni di Ternana Spezia.

Diversi grattacapi per Attilio Tesser, che deve ancora trovare il giusto assetto per la propria squadra. In settimana il mister ha provato diversi moduli e per la sfida casalinga sembra deciso a schierare i suoi con il 4-3-1-2 con Faletti dietro le due punte, Bojinov e Avenatti. I tre a centrocampo saranno Valjent, Viola e Crecco, mentre in difesa ballottaggio tra Fazio  Janse, con il primo che sembra in vantaggio. La Ternana non ha ancora vinto in casa: sarà la volta buona per fare tre punti?

Bjelica sa quanto sia importante la trasferta di Terni. Gli avversari di giornata sono agguerriti più che mai, visto che sono alla caccia di punti e del primo successo stagionale innanzi al proprio pubblico. L’allenatore dello Spezia propone il 3-5-2 (con il rientro di piccolo là dietro) ma ha dei dubbi legati alle condizioni di Schiattarella, Giannetti, Acampora e Canadjia, mentre Catellani e Datkovic non saranno della sfida. La marcia degli spezzini continuerà?