BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati/ Qualificazioni Europei Euro 2016: livescore in diretta e classifica aggiornata. Italia Croazia interrotta e ripresa! (16 novembre 2014)

Pubblicazione:domenica 16 novembre 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 16 novembre 2014, 22.51

Foto Infophoto Foto Infophoto

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Le partite si avviano alla conclusione, unica ancora in corso è Italia-Croazia - interrotta per circa 15 minuti a causa dei petardi che hanno provocato l'interruzione della partita CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Israele passa in vantaggio contro la Bosnia grazie a un gol di Vermouth. Quando siamo arrivati verso il 40' si sblocca anche l'ultima gara in equilibrio di queste partite serali delle qualificazioni di Euro 2016. L'Italia è ferma sul punteggio di 1-1. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Anche la Turchia sblocca la sua partita: a Istanbul, Turchia-Kazakhstan 2-0. Siamo nel gruppo A: le reti portano la firma di Burak Yilmaz, che al 26' minuto trasforma un calcio di rigore concesso per fallo di Abdulin sullo stesso attaccante del Galatasaray. Tre minuti più tardi ancora Burak Yilmaz fa 2-0 e chiude sostanzialmente la partita alla mezz'ora. Con questo risultato i turchi si rilancerebbero virtualmente per la qualificazione, anche se la strada rimane tutta in salitaCLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Risultati qualificazioni Euro 2016: si sblocca la sfida di San Siro, due gol in rapida successione. All'11' minuto Italia in vantaggio con una fiondata dai 20 metri di Antonio Candreva, che ha messo a segno il suo primo gol in nazionale maggiore (alla ventiseiesima presenza). Al 15' però la Croazia ristabilisce la parità: Ivan Perisic converge dal lato sinistro e spara rasoterra dal limite, la palla passa sotto il corpo di Buffon che nell'occasione sbaglia l'intervento, 1-1 a Milano. Rete anche nel big match del gruppo A: Islanda in vantaggio in Repubblica Ceca grazie al difensore centrale Ragnar Sigurdsson, ventottenne in forza ai russi del Krasnodar. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Si sblocca la prima partita delle ore 20:45. Siamo nel gruppo H, Bulgaria-Malta 1-0: la rete, al 6' minuto di gioco, porta la firma di Andrej Galabinov, attaccante del Livorno che lo scorso anno ha disputato un'ottima stagione con la maglia dell'Avellino. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Ci siamo, alle ore 20:45 partono le ultime partite di qualificazioni ai prossimi europei. In campo l'Italia di Antonio Conte che sfida in casa la Croazia nel gruppo H. In campo nel girone degli azzurri anche Bulgaria e Malta. Attenzione al gruppo A dove va in scena lo scontro diretto tra le due squadre di testa: Islanda e Repubblica Ceca con Turchia-Kazakistan a completare il quadro. Interessante anche il match del gruppo B: Israele ha una partita in meno ma vincendo potrebbe già guadagnare la vetta, la Bosnia dal canto suo cerca la prima vittoria per dare una svolta alle sue qualificazioni. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Si sono concluse le partire di qualificazione a Euro 2016 iniziate alle ore 18:00, vediamo i risultati finali. Azerbaijan-Norvegia 0-1 (gruppo H): il gol nel primo tempo di Nordtvelt ha regalato agli scandinavi un successo prezioso, che li appaia a Croazia ed Italia in attesa dello scontro diretto di San Siro. Per il gruppo B invece Belgio-Galles 0-0: nè Eden Hazard nè Gareth Bale sono riusciti a risolvere la sfida, i britannici restano in testa al girone mentre il Belgio si vede scavalcato dagli scatenati ciprioti. Cipro-Andorra 5-0: al gol di Merkis e alla tripletta di Efrem si è aggiunto il calcio di rigore di Demetris Christofi, realizzato all'87' minuto. Goleada anche nel gruppo A: Olanda-Lettonia 6-0. Gli oranje restano comunque alle spalle della coppia di testa (Islanda-Repubblica Ceca a quota 9) ma danno una sistemata alla differenza reti; nel finale sono andati a segno in rapida successione il difensore Jeffrey Bruma, Arjen Robben e Klaas-Jan Huntelaar. Le prossime partite di qualificazioni inizieranno alle ore 20:45. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Poker della nazionale cipriota e tripletta realizzata da Georgios Efrem: tutto questo al 60' della partita Cipro-Andorra. Serata storica per l'esterno dell'Apollon Limassol, classe 1989: non aveva mai segnato con la sua nazionale maggiore e in una volta sola ha infilato tre gol (alla presenza numero 26). Sugli altri campi persistono i vantaggi di Olanda e Norvegia, rispettivamente su Lettonia ed Azerbaijan, così come la parità a reti bianche tra Belgio e Galles. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Al 35' minuto di gioco raddoppio dell'Olanda messo a segno da Arjen Robben, che ricevuto il passaggio di Van Persie ha scagliato la conclusione vicino all'incrocio del pali. Per l'attaccante del Bayern è la rete numero 27 in 86 presenze con la maglia oranje. Al 42' arriva anche il tris, servito da Klaas-Jan Huntelaar che conclude l'azione sottomisura per il suo trentasettesimo gol in 69 partite con la nazionale A. Stesso punteggio (3-0) in Cipro-Andorra dove Georgios Efrem ha colpito ancora: doppietta per lui e partita che sembra già in ghiaccio per i ciprioti. Al termine dei primi tempi l'unica sfida ancora senza reti è Belgio-Galles. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Si sblocca anche la partita di Baku: Azerbaijan-Norvegia 0-1, la rete porta la firma del difensore Havard Nordtveit (gioca nel Borussia Monchengladbach). In questo momento dunque gli scandinavi si confermano come la principale inseguitrice della coppia Italia-Croazia nel girone H, anzi con la vittoria sarebbero momentaneamente al primo posto agganciando le due nazionali che però si sfidano questa sera a San Siro. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Primi gol della serata dai campi delle qualificazioni europee: al 6' minuto è andato a segno Robin Van Persie sbloccando Olanda-Lettonia. Per l'Arciere rete numero 49 in 96 partite con la maglia oranje: cross di Robben e colpo di testa vincente all'angolino. Altro gol quello di Giorgos Merkis in Cipro-Andorra: al decimo minuto il difensore centrale dell'Apollon Limassol ha portato in vantaggio i ciprioti. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Ci siamo: stanno per iniziare le partite delle ore 18, valide per le qualificazioni agli Europei 2016. Nel dettaglio: Olanda-Lettonia (gruppo A), Galles-Lettonia (gruppo B), Cipro-Andorra (gruppo B), Azerbaijan-Norvegia (gruppo H). Occhi puntati ovviamente su Baku dove si gioca una sfida che coinvolge due avversarie dell'Italia, ma non va sottovalutata la partita dell'Amsterdam ArenA con un'Olanda in crisi che ha un disperato bisogno di una vittoria per restare a contatto con Repubblica Ceca ed Islanda che si affrontano questa sera a Plzen. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - E' alle ore 18 l'appuntamento con le prime partite di questa domenica di qualificazione agli Europei 2016. L'Italia gioca in prima serata contro la Croazia, ma Olanda-Lettonia e Beglio-Galles sono da non perdere, e in più Azerbaijan-Norvegia fa parte del nostro girone; motivo in più per sintonizzarsi già nel tardo pomeriggio per assistere alle partite, tanto più che nei giorni scorsi non sono mancati risultati sorprendenti o addirittura clamorosi (come la vittoria delle Isole Far Oer in Grecia). Alle 18 si gioca anche Cipro-Andorra: occhio a dare per vincenti i ciprioti, anche la Moldavia era convinta di battere il Lichtenstein... CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EURO 2016, LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (4^ GIORNATA, DOMENICA 16 NOVEMBRE 2014) - Si conclude oggi la quarta giornata delle qualificazioni agli Europei 2016; in campo ci sono i gironi A, B e H, vale a dire quelli che non sono stati impegnati nelle precedenti giornate di ieri e di venerdi. E’ la volta della nostra Nazionale: alle ore 20:45 infatti per il gruppo H è in programma Italia-Croazia a San Siro. Prima però ci sono quattro incontri che si giocano alle 18: Olanda-Lettonia (gruppo A), Belgio-Galles e Cipro-Andorra (gruppo B), Azerbaijan-Norvegia (gruppo H). Alle 20:45 oltre agli Azzurri sono in campo Repubblica Ceca-Islanda e Turchia-Kazakhstan (gruppo A), Israele-Bosnia (gruppo B), Bulgaria-Malta (gruppo H). La sfida più interessante è sicuramente quella di Milano: ci si gioca il primato nel gruppo H, una delle due potrebbe alla fine del giorno sentire il fiato delle avversarie sul collo (Bulgaria e Norvegia hanno partite facili dalle quali potranno uscire con i tre punti) anche se a conti fatti queste due nazionali non dovrebbero avere problemi nel qualificarsi a braccetto. Certamente però il primo posto conta, più che altro per un buon sorteggio nella fase finale e per migliorare il ranking UEFA; in più per gli Azzurri c’è anche da considerare il fatto che la Croazia è una bestia nera, perchè nei sette precedenti giocati abbiamo vinto soltanto una volta, risalente a ben 72 anni fa. Da seguire anche il gruppo A: Olanda-Lettonia può rappresentare una rinascita per gli Orange in crisi, che possono riprendere terreno in classifica sfruttando l’inusuale scontro al vertice. Sarà la Repubblica Ceca a staccarsi in fuga, l’Islanda proseguirà la sua strepitosa marcia a punteggio pieno oppure sarà un pareggio che alla fine potrebbe accontentare entrambe? Da vedere, con la Turchia che ha un impegno agevole contro il Kazakhstan e quindi può pensare di rientrare in corsa pur rimanendo al momento un gradino sotto le altre (soprattutto per il gioco espresso). Interessante anche il gruppo B, perchè in Israele-Bosnia c’è in palio un posto alle spalle del Belgio (che con tutta probabilità dovrebbe vincere il girone), lo stesso Cipro può ancora dire la sua mentre il Galles va in casa dei Diavoli Rossi con l’ambizione di centrare almeno un punto che sarebbe utilissimo per continuare a sognare la prima storica qualificazione alla fase finale di un grande torneo internazionale. Insomma, le partite sono tutte molto belle e non vediamo l’ora di assistere a novanta minuti molto intensi, al termine dei quali potremo tracciare qualche verdetto. CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER I RISULTATI LIVESCORE E LA CLASSIFICA DELLE QUALIFICAZIONI A EURO 2016 (4^ GIORNATA, SABATO 15 NOVEMBRE 2014)


  PAG. SUCC. >