BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

HOCKEY SUL GHIACCIO/ Tragedia in Francia, bambino colpito e ucciso dal disco di gomma

Tragedia al palazzetto Michel-Raffoux” di Dunkerque, in Francia, dove un bambino che si trovava in una delle tribune laterali ha perso la vita dopo essere stato colpito dal disco di gomma

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Tragedia al palazzetto "Michel-Raffoux" di Dunkerque, in Francia, dove un bambino che si trovava in una delle tribune laterali ha perso la vita durante l’incontro di hockey tra la squadra locale dell’HGD e il Reims. A pochi minuti dalla fine della partita di seconda divisione, il piccolo di otto anni è stato colpito dal cosiddetto "puck", il disco di gomma da circa 160-170 grammi di peso utilizzato nell'hockey su ghiaccio. Le sue condizioni sono apparse subito disperate: dopo essere andato in arresto cardio-circolatorio, il bambino è stato inizialmente rianimato dal presidente del Reims, un medico presente alla partita, ed è stato poi trasferito all’ospedale di Lille dove però è morto poco dopo. Shock tra i giocatori e gli spettatori presenti, usciti dal palazzetto tra le lacrime e lo stupore. Il procuratore di Dunkerque, Eric Fouard, ha fatto sapere di aver aperto un’inchiesta per far luce sull’accaduto.

© Riproduzione Riservata.