BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Milan-Palermo 0-2: Fantacalcio, i voti della partita. I top e i flop (Serie A 2014-2015, 10^ giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

MILAN

DIEGO LOPEZ 6,5 - Interventi da urlo su Vazquez, Lazaar, Dybala e Barreto. Non può nulla sui gol. Merito suo se il passivo per i rossoneri non è stato più largo.

ABATE 5 - L'inizio è pessimo poi lentamente si riprende nella ripresa con qualche discesa interessante. Nel complesso la sua prova è da rivedere in toto.

ALEX sv (dal 2'ZAPATA 4 - Mette, suo malgrado, lo zampino su entrambi i centri del Palermo. Prima regala la rete con una zuccata nella porta sbagliata siglando un goffo autogol poi si fa bere in velocità dal ventenne Dybala).

RAMI 5 - Impreciso e nervoso. Nel finale si prende un cartellino giallo evitaibilissimo. Vazquez e Dybala gli fanno girare la testa. 

DE SCIGLIO 5 - Gara inconcludente per il giovane terzino. In difficoltà contro Morganella dall'inizio alla fine del match. 

SAPONARA 6 - l ragazzo ha molte attenuanti. Primo: era all'esordio stagionale. Secondo: il giocatore arriva da un infortunio. Terzo: si ritrova a giocare l'intera partita pur non avendo i 90' nelle gambe. Nel complesso non demerita.

DE JONG 5 - Appoggi imprecisi e tackle in ritardo. Recupera pochi palloni e fa una fatica tremenda ad impostare in mezzo al campo. Male in fase di pressing visto che nel Palermo, Barreto e Maresca hanno avuto vita facile in cabina di regia.

POLI 5 - Ci mette la grinta ma viene tritato anche lui dalla foga del Palermo. In campo nel primo tempo, proprio nel momento migliore dei rosanero (dal 46'EL SHAARAWY 5 - La sua partita verrà ricordata per una simulazione in area avversaria. Dopo di che il nulla o quasi).

MENEZ 4,5 - Quasi irritante quando decide di partite a testa bassa. Anche perché al francese questa sera non gliene va bene una. Se non ha perso il 100% dei palloni toccati, poco ci manca. Più anarchico del solito. 

TORRES 5 - Spaesato e smarrito in mezzo alla difesa rosanero. Di tanto in tanto si fa vedere con qualche scialbo tentativo.

HONDA 5 - Il giapponese non è più decisivo come qualche settimana fa. Pure lui oggi va in grande difficoltà (dal 67'PAZZINI 6 - L'impegno non manca. Entra a gara chiusa e non riesce ad aprirla. Nelle prossime gare potrebbe toccare a lui).

ALL.INZAGHI 4,5 - Berlusconi aveva appena premiato il suo lavoro sulla panchina del Milan con un 8. Il voto si manterrà anche dopo il ko di stasera? Il gioco manca, alcune scelte sono discutibili.