BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Milan-Palermo 0-2: Fantacalcio, i voti della partita. I top e i flop (Serie A 2014-2015, 10^ giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Si limita agli interventi di ordinaria amministrazione. Osserva i compagni mettere a ferro e fuoco San Siro da posizione privilegiata.

Commette qualche fallo evitabile. In definitiva regge bene l'urto con Torres e Menez.

Uno dei più insicuri del pacchetto arretrato. Qualche leggero svarione nel primo tempo che poteva costar caro. 

Solido in difesa, pericoloso anche in zona offensiva nel gioco aereo. Un punto fermo per la retroguardia del Palermo. 

Finchè ha fiato è una spina nel fianco per gli avversari che transitano sulla sua corsia di competenza. Sfiora il gol nel primo tempo. 

Il capitano guida i suoi compagni alla vittoria con una regia da oscar. Dal suo piede caldo nascono azioni interessanti. 

Peccato per il lieve calo nella ripresa. Nel primo tempo era il migliore in campo. Un giocatore ritrovato (dal 66'N'GOY 6 - Partita totalmente di contenimento per il francese).

Fa legna in mezzo al campo con un martellamento continuo ai danni degli avversari. Effettua il classico lavoro sporco.

Vince alla grande il duello con De Sciglio. Attento in difesa, propositivo in fase offensiva. 

Classe sopraffina per questo ragazzo che pare abbia già stregato diverse big. Questa sera altra prestazione di spessore (dall'85'BELOTTI - SV).

Fallisce un gol in avvio ma si riscatta segnando una rete da favola. Il giovane è finalmente sbocciato (dall'87'Quaison - SV).

Prepara alla perfezione la partita. I suoi battono il Milan sia sul piano del risultato sia su quello del gioco. 

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.