BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cesena-Verona/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità. Gli assenti (Serie A 2014-2015 posticipo 10a giornata)

Cesena-Verona, dove vedere la partita in diretta, quote e pronostico. Le probabili formazioni, le ultime novità sulla partita valida per il posticipo della decima giornata di Serie A

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI CESENA-VERONA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’: GLI ASSENTI (SERIE A 2014-2015 POSTICIPO 10A GIORNATA) – Il lunedì di Serie A propone alle ore 19.00 il posticipo fra il Cesena e l’Hellas Verona. I bianconeri cercheranno di allontanarsi dalle zone off limits della classifica anche se mister Bisoli non potrà contare per schierare la sua formazione su una lunga lista di giocatori, a cominciare dal giovane portiere Leali, squalificato dopo la gara contro l’Inter, e fermo ai box per altre due giornate. Non ci saranno anche Brienza, Cazzola, Tabanelli, Pulzetti, Rodriguez e Marilungo, con quest’ultimo che dovrà stare in infermeria per circa due mesi, tornando quindi solo dopo la sosta per Natale. Mandorlini, per la trasferta di Cesena, non potrà invece contare su quattro giocatori. Si tratta di Marques, Jankovic, Martic e Sala, tutti infortunati. Nessuno squalificato per la squadra veneta.

PROBABILI FORMAZIONI CESENA-VERONA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015 POSTICIPO 10A GIORNATA) – Il lunedì della decima giornata di Serie A 2014-2015 si aprirà questa sera alle ore 19.00. In quel di Cesena di scena la sfida fra i bianconeri padroni di casa e l’Hellas Verona. I romagnoli cercheranno di ottenere la vittoria per provare ad allontanarsi dalla zona retrocessione, alla luce del successo del Parma (vittorioso sabato sera contro l’Inter). I veneti, dal loro canto, vogliono invece tornare a conquistare punti dopo il pareggio con la Lazio e il clamoroso tonfo di Napoli dello scorso weekend, gara dalla cui gli scaligeri sono usciti con le ossa rotte dopo il 6 a 2 finale.

DOVE VEDERE CESENA-VERONA IN DIRETTA TV – Cesena-Verona sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 19.00 sui canali di Sky, e precisamente Calcio 2 e Supercalcio, nonché su Premium Calcio per gli abbonati a Mediaset Premium.

CESENA-VERONA: PRONOSTICO E QUOTE – Grande incertezza per i bookmaker con il segno 1, la vittoria del Cesena, quotato a 2,75, ma il successo dei veneti è dato a 2,55, quindi un segno più probabile secondo gli scommettitori. Il pareggio, infine, è quotato 3,20.

PROBABILI FORMAZIONI CESENA – E’ lunga la lista di indisponibili per l’allenatore del Cesena, Bisoli. Il tecnico romagnolo, per la sfida interna di questa sera, non potrà infatti avere Tabanelli, Cazzola, Pulzetti, Marilungo, Rodriguez a cui si aggiunge anche l’ultimo stop, quello di Brienza, out per circa un mese. Ipotizzabile un 3-5-1-1 con Agliardi fra i pali, retroguardia a tre con Lucchini pilastro centrale e Capelli e Volta i due interni. A centrocampo, fasce affidate a Giorgi e Renzetti, mentre in mezzo trio di mediani/registi composto da Carbonero, Cascione e De Feudis. Infine l’attacco, con l’ultimo arrivato, Hugo Almeida, in posizione di punta centrale, spalleggiato dal solito Defrel. Squalificato Leali.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA – Anche mister Mandorlini deve registrare qualche defezione e precisamente il quartetto formato da Martic, Rafa Marques, Jankovic, Sala. Ipotizzabile un 4-3-3 con l’ottimo Rafael come al solito fra i pali, difesa a quattro con Sorensen sulla fascia destra e Agostini a sinistra, mentre in mezzo coppia di centrali formata da Moras e Marquez. A centrocampo, cabina di regia affidata a Tachtsidis, spalleggiato da Ionita e Hallfredsson. Infine il tridente d’attacco dove Luca Toni sarà come al solito la prima punta, affiancato da Juanito Gomez e dalla novità Christodoulopoulos, titolare dopo tanta panchina. Nessuno squalificato per gli scaligeri. CLICCA QUI PER LEGGERE GLI SCHEMI E I MODULI CON LE PROBABILI FORMAZIONI DI CESENA-VERONA LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015 POSTICIPO 10A GIORNATA)

PROBABILI FORMAZIONI CESENA-VERONA: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 10^ GIORNATA) - Alle ore 19 di domani sera Cesena-Verona inaugura il lunedi della Serie A: siamo alla decima giornata e questo è il primo dei due posticipi che chiudono il turno. Al momento il Cesena ha 6 punti in campionato ed è terzultimo, dunque ha necessario bisogno di una vittoria per riprendere quota e abbandonare le zone calde della classifica; il Verona ha 12 punti e vuole portarsi in zona Europa League, una quota che hanno soltanto sfiorato lo scorso anno. Al Dino Manuzzi arbitra il signor Calvarese. Di seguito potete leggere gli ultimi aggiornamenti sulle probabili formazioni di Cesena Verona.

QUI CESENA - Dovrebbe essere uno schema ad albero di Natale per Pierpaolo Bisoli, che ha perso anche lo sfortunatissimo Marilungo; per l’attaccante si teme uno strappo e dunque sarebbero almeno due i mesi di stop. Si va allora verso la prima da titolare per Hugo Almeida: il portoghese ha lavorato duramente per entrare in forma e gli spezzoni di partita che ha giocato sono stati positivi, pertanto sarà lui a guidare il reparto offensivo dei romagnoli con il supporto di Brienza e Defrel che gli giocano alle spalle. Anche a centrocampo c’è emergenza: fuori Tabanelli, Pulzetti e Cazzola, ha però recuperato Cascione che va in campo insieme a De Feudis, Giorgi dovrebbe essere preferito a Manuel Coppola. In difesa linea a quattro davanti ad Agliardi che ancora una volta sostituisce lo squalificato Leali: Capelli e Renzetti vanno sulle corsie con Volta e Lucchini centrali, solo panchina dunque per i due giovani Magnusson e Krajnc.

QUI VERONA - Reduce dal pareggio interno contro la Lazio, Andrea Mandorlini dovrebbe confermare la squadra che ha ottenuto un punto con il calcio di rigore di Toni. Unico cambio in vista in attacco: Jankovic dovrebbe sedersi in panchina per fare spazio a Juanito Gomez, che è entrato a gara in corso giovedi sera e ha dato delle ottime risposte. In realtà come al solito Andrea Mandorlini scoglierà le riserve soltanto all’ultimo secondo; per il resto però non dovrebbero esserci novità, con Martic e Agostini sugli esterni difensivi e la coppia centrale formata da Rafa Marquez e Moras. A centrocampo sono ancora indisponibili Jacopo Sala e Obbadi, rientra Lazaros Christodoulopoulos che però non è ancora al top della forma; alternative non ce ne sono e allora via con Tachtsidis a impostare la manovra, il confermatissimo Hallfredsson sul centrosinistra e uno tra Campanharo e Ionita sul centrodestra, alla fine potrebbe essere il giovane brasiliano ad avere la meglio come già accaduto contro la Lazio. Naturalmente Toni al centro dell’attacco, si va anche verso la conferma di Nico Lopez come attaccante esterno.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI ALLA VIGILIA DI CESENA-VERONA (SERIE A 2014-2015, 10^ GIORNATA)