BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Perugia-Ternana/ Orario diretta tv e probabili formazioni: i diffidati (Serie B 2014-2015 15a giornata)

Probabili formazioni Perugia-Ternana, tutte le notizie: il grifone scenderanno in campo oggi alle ore 15.00 per affrontare le fere per il quindicesimo turno della stagione 2014-2015.

Attillio Tesser - Foto Infophoto Attillio Tesser - Foto Infophoto

Che sfida al Curi: va in scena il derby umbro fra il Perugia – a ridosso della zona playoff con 21 punti – e la Ternana, che annaspa a fondo classifica con appena 15 lunghezze. Sarà senza dubbio una partita emozionante e ricca di tensione, che i due allenatori cercano di preparare al meglio visto il bottino in palio. Camplone si affida al 3-4-3 mentre Tesser al 3-4-1-2. Venendo al nodo diffidati, l’unico in profumo di diffida per il Grifone è Rossi, mentre le Fere non hanno di questi problemi.

Si affrontano oggi alle ore 15.00 il Perugia di Andrea Camplone affronterà la Ternana di Attilio Tesser. Gli umbri hanno collezionato tre pari, una vittoria e una sconfitta nelle ultime cinque gare, mentre i rossoverdi sono in piena zona playout. L'ultimo precedente risale al 2009 quando le due squadre erano in Lega Pro e terminò con un pareggio 0-0: Di seguito potete leggere le ultime novità sulle probabili formazioni di Perugia Ternana, gara in diretta a partire dalle ore 15.00 su Sky Calcio 6 HD.

Andrea Camplone dovrà fare a meno dello squalificato Fabinho e dell'infortunato Baldan. Gli umbri si disporranno con il 3-5-2, davanti a Provedel ci saranno Goldaniga, Rossi e Comotto. Sulle corsie esterne troviamo Del Prete e Crescenzi con al centro Verre, Fossati e Taddei. Davanti Falcinelli agirà da prima punta con alle sue spalle Parigini e non Rabusic.

Attilio Tesser dovrà fare a meno dello squalificato Crecco e dagli indisponibili Dianda, Eramo e Masi. I rossoverdi si schierano con uno speculare 3-5-2 con davanti a Brignoli il trio formato da Popescu, Meccariello e Bastrini. Sulle corsie esterne di centrocampo ci saranno da un lato Vitale e dall'altro Gavazzi. Al centro troveremo Vajent, Viola e Fazio. Davanti Avenatti sarà sicuramente affiancato da Bojinov.