BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Cesena-Sampdoria: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 12^ giornata)

Le probabili formazioni di Cesena Sampdoria: tutte le notizie sulla partita valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca domenica 23 novembre alle ore 15

Foto Infophoto Foto Infophoto

Si gioca domani pomeriggio alle ore 15 allo stadio Dino Manuzzi; è valida per la 12^ giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Di fronte due formazioni a caccia di obiettivi diversi, romagnoli a caccia di importanti punti salvezza mentre i blucerchiati che sono quarti si vogliono confermare nei piani alti della classifica e con una vittoria potrebbero provare a tornare al terzo posto, ad ogni modo confermando il loro straordinario passo in questo inizio di stagione. Arbitra il signor Andrea Gervasoni. Ecco gli ultimi aggiornamenti sulle probabili formazioni di Cesena-Sampdoria.

Continuano i problemi di infortuni in casa Cesena: non recuperano Cazzola e Alejandro Rodriguez, Marilungo tornerà non prima di due-tre mesi e si è fermato anche Renzetti. Quantomeno sono rientrati in gruppo Pulzetti e Tabanelli, che vanno in panchina: aumentano le scelte per il centrocampo dove comunque giocheranno gli stessi, vale a dire De Feudis e Cascione con Carbonero che ha al momento qualcosa in più di Manuel Coppola per partire titolare in questa partita. Capelli e Magnusson (sembra preferito a Mazzotta) saranno gli esterni in difesa con la coppia centrale formata dai due ex della sfida, vale a dire Volta e Lucchini; in porta Leali, che rientrato dalla squalifica si è ripreso il posto tra i pali scalzando Agliardi. Davanti c’è Brienza che agisce sulla trequarti; le due punte saranno Defrel e Hugo Almeida, con Djuric e Succi (ma anche Garritano) che possono giocarsi una maglia ma più probabilmente saranno utili a partita in corso.

L’unico indisponibile è Fedato, fermato da una gastroenterite; il resto della formazione è arruolata e dunque Sinisa Mihajlovic medita di schierare i suoi undici tipo. In porta, tornato disponibile Viviano, dovrebbe tornare in panchina Sergio Romero che ha comunque fatto bene nel periodo in cui è stato chiamato in causa. Sulle corsie De Silvestri e Regini, dubbio al centro dove Gastaldello e Silvestre partono in vantaggio ma con Alessio Romagnoli pronto a prendersi una maglia da titolare. Centrocampo “bloccato”: Krsticic è a disposizione ma andrà in panchina, con Duncan che ha giocato nelle ultime partite; c’è Soriano, reduce dall’esordio in Nazionale, con Obiang e Palombo. Davanti non cambia nulla: Eder, ex della partita, e Gabbiadini accompagnano Stefano Okaka, lui pure tornato dall’amichevole dell’Italia dove peraltro ha realizzato il suo primo gol (“a metà”, perchè in realtà si è trattato di un’autorete). Ancora panchina per Bergessio e Gianluca Sansone, così come per Luca Rizzo che ha recentemente trovato il primo gol in Serie A.