BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Verona-Fiorentina (1-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 12^ giornata)

Le pagelle per il Fantacalcio di Verona-Fiorentina, partita valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015: i voti del match disputato domenica 23 novembre

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

LE PAGELLE DI VERONA-FIORENTINA (1-2): I VOTI PER IL FANTACALCIO (SERIE A 2014-2015, 12^ GIORNATA) - La Fiorentina supera il Verona con un 2-1 finale meritato e frutto di un grande secondo tempo. Successo targato Gonzalo Rodriguez e Cuadrado, con punto veronese a firma Nico Lopez. Non è bastata nè la voglia di gol dell'ex di Toni nè l'imprevedibilità del 'Conejo' a Mandorlini, che allunga a 6 la serie di match senza vittorie. Fiorentina invece autoritaria e con gioco "alla spagnola", pressing alto e – nonostante un Gomez parente lontano del bomber del Bayern – sempre pericolosa in avanti. VOTO VERONA 6 – I gialloblu tengono testa per alcuni tratti del primo tempo ad una Viola che si è dimostrata superiore sui 90' ma pagano un'incapacità di uscire dalla pressione degli avversari alla fine decisiva. Partita sufficiente ma che non può essere abbastanza per fare punti contro la Fiorentina. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL VERONA VOTO FIORENTINA 7 – Da applausi soprattutto l'interpretazione offensiva e arrembante della partita e dunque grandi meriti a Montella, che nonostante non abbia gli interpreti del Barcellona cerca di attuare un gioco di quell'intensità. E (con le dovute proporzioni) ci riesce. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA FIORENTINA VOTO SIGN.DI BELLO (ARBITRO) 5,5 – Buona la gestione dei cartellini e la presenza vicino al cuore dell'azione, unica macchia il rigore non concesso a Cuadrado nel primo tempo che sembrava solare. Visto il risultato finale però non incide sul match

LE PAGELLE DI VERONA-FIORENTINA (SERIE A 2014-2015, 12^GIORNATA): I VOTI PER IL FANTACALCIO (PRIMO TEMPO) - Verona e Fiorentina divertono e si battono a viso aperto al Bentegodi, dando vita ad un primo tempo più che gradevole (voto 7,5) e chiuso sul punteggio di 1-1. Occasioni copiose da una parte e dall'altra, anche se è la squadra di Montella (voto 6,5) a chiudere con i rimpianti maggiori. Oltre al gol di Gonzalo Rodriguez (voto 7) che sfiora anche il raddoppio poco dopo, da annotare infatti anche la traversa di Gomez (voto 5,5) che mitiga l'insufficienza (sarebbe stata 5) con il destro sulla trasversale nell'unica giocata degna di nota dei suoi 45' ed il rigore abbastanza netto non fischiato a Cuadrado (voto 5,5). Degni di menzione sicuramente Marcos Alonso (voto 6,5) un pò concitato e confuso ma sempre presente a sinistra e Pizarro (voto 6), come sempre cervello centrale degli schemi di Montella e spesso a rischio errore, corollario dell'attitudine a prendersi le responsabilità principali del gioco viola. Il Verona di Mandorlini (voto 6,5) cerca di adattarsi tatticamente alla situazione, chiudendo la prima frazione con un 4-4-2 in cui spicca la mobilità di Nico Lopez (voto 7), autore del gol e degli spunti più interessanti. Toni (voto 6,5) entra in partita dopo la metà del tempo e dopo la traversa colta su assist di Hallfredsson, regalando l'assist decisivo al compagno in occasione dell'1-1. Ottime le prove di Rafael (6,5) e Hallfredsson (6,5), sempre presente nelle azioni orchestrate dai suoi. VOTO VERONA 6,5 – Al netto di difficoltà evidenti in costruzione della manovra ed anche nel contenere gli attacchi avversari, riesce a recuperare il risultato e raddrizzare il match soprattutto grazie ai suoi due attaccanti. MIGLIORE VERONA NICO LOPEZ VOTO 7 – Il gol, fondamentale per chiudere sull'1-1 i primi 45' di gioco, oltre ad accelerazioni ed un tocco di palla in velocità da giocatore vero. Messaggi chiari verso Udine. PEGGIORE VERONA MORAS VOTO 5,5 – Incerto e impreciso, riesce a recuperare il voto nel finale con un paio di salvataggi ma viene graziato da Gomez, che non concretizza un suo erroraccio. VOTO FIORENTINA 7 – La squadra di Montella meritava il vantaggio per mole di gioco ed occasioni create. Oltre che per un episodio controverso e che sembrava poter portare ad un calcio di rigore per fallo di Marquez su Cuadrado. MIGLIORE FIORENTINA GONZALO RODRIGUEZ VOTO 7 – Mezzo punto in più per il gol, che gli vale la palma parziale di migliore tra i suoi. Come voto "puro" sarebbe alla pari con Marcos Alonso e anche Fernandez. Sfiora anche la doppietta qualche minuto dopo l'1-0. PEGGIORE FIORENTINA MARIO GOMEZ VOTO 5,5 – Non basta un acuto ogni tanto per uno come lui, pagato da top player. Solo la traversa in 45', pochino.