BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Genoa-Palermo (risultato finale 1-1): subito Dybala poi risponde Bertolacci, pareggio con tante emozioni (oggi 24 novembre 2014, Serie A)

Pubblicazione:lunedì 24 novembre 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 24 novembre 2014, 22.42

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA GENOA-PALERMO (1-1): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) - Gara che regala emozioni fino alla fine, ma termina così come si era chiuso il primo tempo e ciò col risultato di 1-1. Risultato tutto sommato giusto, con entrambe le squadre che si sono date battaglia fino all'ultimo respiro. Bene da una parte Bertolacci e Perotti, benissimo dall'altra Dybala che ci fanno assistere a una gara davvero mai priva di emozioni. Monday Night che dimostra come il calcio italiano possa offrire ancora partite di grande spessore tecnico e intensità oltre i novanta minuti.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-PALERMO (1-1): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) - Diretta Genoa-Palermo: quando siamo al minuto 75 la gara Genoa-Palermo è sul risultato di 1-1. Una grandissima occasione per parte in questi minuti finali che vedono ancora aperta a ogni risultato la partita. Palla dentro di Morganella sulla quale spunta Quaison, entranto al posto di Chochev, colpo di testa violento con Perin che compie un prodigio. Successivamente numero di Bertolacci su Maresca, palla dentro per Antonelli che cerca al centro Pinilla. La palla è troppo violenta e il centravanti cileno colpisce alto di testa. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-PALERMO (1-1): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) - Diretta Genoa-Palermo: quando siamo al minuto 65 la gara Genoa-Palermo è sul risultato di 1-1. La prima grande occasione della ripresa ce l'ha il Palermo, tiro violento di Vazquez che centra in pieno il palo. Poco dopo è bravissimo in diagonale Lazaar a chiudere su Perotti che si era infilato in area di rigore. Gasperini ha fatto il suo secondo cambio inserendo dentro Fetfatzidis per Matri. Nel Palermo Iachini ha deciso di inserire Quaison per Chochev. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-PALERMO (1-1): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) - Diretta Genoa-Palermo: quando siamo al fischio d'inizio della ripresa la gara Genoa-Palermo è sul risultato di 1-1. Le squadre sono tornate in campo da poco e nel Genoa c'è una novità. Al posto di Iago Falque c'è Pinilla per dare più peso all'attacco. Il cileno porterà sicuramente fisico al reparto offensivo al fianco di Matri, è inoltre un ex della gara. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-PALERMO (1-1): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) - Diretta Genoa-Palermo: quando siamo al minuto 35 la gara Genoa-Palermo è sul risultato di 1-1. Il Genoa ha pareggiato con un tiro da fuori di Bertolacci, il centrocampista della Nazionale azzurra ha rubato una palla che veniva fuori dall'area rosanero a Maresca calciando violento e preciso. Poco dopo il Genoa va vicino all'immediato vantaggio, palla dentro per Antonelli che a tu per tu con Sorrentino si fa chiudere lo specchio, bravissimo il portiere rosanero a respingere in calcio d'angolo. Il Palermo risponde con un contropiede, palla lunga che Dybala controlla superando Burdisso e va verso la porta. Perin gli viene incontro, Dybala lo prova a superare con un pallone sotto con il portiere del Grifone che compie un vero miracolo deviando la palla in calcio d'angolo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-PALERMO (0-1): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) - Diretta Genoa-Palermo: quando siamo al minuto 25 la gara Genoa-Palermo è ancora sul risultato di 0-1. Proteste per il Genoa al minuto 21 quando viene annullata una strepitosa rete a Matri di tacco. Il pallone, si rivede dal replay, servito al centro rasoterra da Iago Falque aveva ampiamente superato la linea di fondo. Situazione similie poco dopo quando Marchese colpisce forte di testa e trova le mani di Sorrentino, gioco fermo con la palla calciata da angolo che aveva superato la linea prima di entrare in area di rigore rosanero. Genoa che ha reagito e superato il colpo di Dybala che aveva sbloccato la gara dopo appena sette minuti. Partita accesa e aperta a ogni risultato, a Marassi non ci si ferma un secondo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-PALERMO (0-1): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) - Diretta Genoa-Palermo: quando siamo al minuto 10 la gara Genoa-Palermo è già sul risultato di 0-1. Dopo pochi minuti bella palla tesa dalla destra messa nel mezzo da Barreto è bravissimo Edenilson a chiudere con un colpo di testa. La rete la mette a segno al minuto sette Dybala, che si muove all'interno dell'area di rigore da destra verso sinistra, salta con un movimento Burdisso mettendosi palla sul sinistro e calcia a giro sotto al sete. Rete splendida e rosanero già in vantaggio grazie alla prodezza del nuovo fenomeno del momento. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-PALERMO (0-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) - Diretta Genoa-Palermo: le due squadre stanno per entrare in campo per chiudere la 12^ giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Gian Piero Gasperini e Beppe Iachini hanno comunicato le formazioni ufficiali per questa sfida, qualche sorpresa in casa rosanero perchè è titolare Chochev, che gioca in mezzo al campo al posto dell’infortunato Bolzoni. Ecco dunque le scelte dei due allenatori per la sfida di Marassi. GENOA (3-4-3): 1 Perin; 14 Roncaglia, 8 Burdisso, 15 Marchese; 21 Edenilson, 19 L. Greco, 91 Bertolacci, 13 Antonelli; 24 Iago Falque, 32 Matri, 10 Perotti. A disposizione: 23 Lamanna, 39 Sommariva, 3 Antonini, 5 Izzo, 9 Pinilla, 16 Lestienne, 18 Fetfatzidis, 33 Kucka, 38 Mandragora, 87 Rosi, 92 Mussis. Allenatore: Gian Piero Gasperini. PALERMO (3-5-2): 70 Sorrentino; 6 Munoz, 12 G. Gonzalez, 4 Andelkovic; 89 Morganella, 8 E. Barreto, 25 Maresca, 18 Chochev, 7 Lazaar; 20 Vazquez, 9 Dybala. A disposizione: 1 Ujkani, 2 Vitiello, 3 E. Pisano, 10 Joao Silva, 13 Emerson, 14 Della Rocca, 17 Ngoyi, 19 Terzi, 21 Quaison, 23 Feddal, 33 Daprelà, 99 Belotti. Allenatore: Giuseppe Iachini. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-PALERMO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA. LA CHIAVE TATTICA (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) - Diretta Genoa-Palermo: Genoa pronto a passare al modulo 4-4-1-1 con l'arretramento di Edenilson e Perotti sulla fascia destra, e l'allargamento di Marchese dalla parte opposta a comporre la difesa a quattro. Il Palermo potrebbe proporre il doppio playmaker con Maresca e Luca Rigoni in campo assieme: ciò significa più qualità ma meno corsa per vie centrali. Gasperini dovrebbe schierare ancora Kucka sulla linea degli attaccanti: lo slovacco potrà diventare un centrocampista in più in fase di contenimento, oppure accentrarsi in quella offensiva attirando su di sè i marcatori avversari e liberando così spazio alle avanzate di Antonelli, sulla fascia sinistra. Dall'altra parte si prospetta un bel duello ad alta velocità tra il rossoblù Edenilson e il rosanero Lazaar. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-PALERMO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) - Un consiglio da lontano per il Grifone che lunedì attende il Palermo a Marassi. È Diego Milito, sul Corriere Mercantile, ad avvisare i suoi rossoblu in vista della partita: “Conosco Dybala, è un ragazzo molto giovane, che però nell'ultimo periodo è cresciuto tantissimo. In serie B ha fatto benissimo ed ora sta confermando le sue credenziali anche in serie a. Ha ottime prospettive e ampi margini di miglioramento e come lui Vazquez, che è stato l'artefice della promozione del Palermo”. E proprio Il Mudo Vazquez, alla vigilia, ha parlato di come si trova a Palermo: “A Palermo sto benissimo, stiamo trattando con il mio agente per il rinnovo, spero vada tutto bene e si rinnovi al più presto. Questa città mi ricorda molto l'Argentina, si vive davvero benissimo”. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-PALERMO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) - La diretta Genoa-Palermo chiude la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015; si gioca questa sera alle ore 20:45 allo stadio Luigi Ferraris di Genova. A Marassi si gioca sei giorni dopo l’amichevole della Nazionale contro l’Albania; va in scena una sfida tra due squadre che sono separate da 6 lunghezze in classifica e che stanno facendo molto bene. Il Genoa ha 19 punti e si trova nelle zone che qualificano all’Europa League; il Palermo ha 13 punti e rispetto al suo obiettivo, la salvezza, è in un’ottima posizione. Genoa-Palermo sono in striscia di risultati, perciò potremo vedere una partita tra due squadre in salute; va considerato il fatto che i rosanero nella Genova rossoblu non sono mai riusciti a portare a casa la vittoria. L’ultimo precedente tra Genoa e Palermo riguarda la stagione 2012-2013, al termine della quale la formazione siciliana retrocesse in Serie B: terminò 1-1 con i gol di Luigi Giorgi e Marco Borriello. Sulla panchina del Palermo sedeva Gian Piero Gasperini: è uno dei tanti doppi ex di questa sfida, avendo guidato i rosanero tra il settembre 2012 (subentrando a Sannino dopo tre giornate), venendo esonerato a metà febbraio e tornando per due sole partite (un pareggio e una sconfitta) prima di un altro esonero. In Sicilia aveva anche giocato per cinque anni; ma ha soprattutto legato il suo nome al Genoa, conducendo la squadra alla promozione in Serie A dopo dodici anni (e al primo tentativo) e riportandola in Coppa UEFA prima dell’esonero; tornato nel settembre 2013 sostituendo Fabio Liverani (altro doppio ex, è stato regista di un Palermo da Europa) ha salvato agevolmente la squadra portandola ad un passo dall’Europa League e ora si sta riconfermando. Come dicevamo, i doppi ex di questa partita sono tanti e ricordarli tutti sarebbe impresa complicata: possiamo senz’altro citare Luca Toni (eroe della promozione rosanero e della qualificazione in Europa, a Genova solo per sei mesi), Francesco Guidolin (avrebbe dovuto guidare il Genoa neopromosso in A nel 2005-2006 ma la retrocessione d’ufficio gli fece cambiare aria), i portieri Rubinho, Marco Amelia e Alexandros Tzorvas, il fantasista Giuseppe Mascara, Mauricio Pinilla e ancora l’allenatore Alberto Malesani, che in entrambe le piazze non è riuscito a lasciare un buon ricordo. L’ultima vittoria del Genoa risale all’ultima giornata della stagione 2011-2012: finì 2-0, reti di Alberto Gilardino e Giuseppe Sculli. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA) E’ un Genoa che sta decisamente veleggiando verso l’Europa: una striscia positiva di sei partite aperta dopo la sconfitta nel derby e fatta di quattro vittorie e due pareggi ha proiettato il Grifone a giocarsi seriamente il quinto posto in classifica. E’ l’ennesima conferma di quanto Gian Piero Gasperini conosca l’ambiente e sappia lavorare bene; certamente il Genoa non ha una rosa da Europa, ma se la sta giocando ad armi pari grazie a tanta qualità nel reparto offensivo ma anche un’attenzione particolare alla difesa, che infatti ha subito soltanto 11 gol. La squadra soprattutto sembra aver migliorato la sua tenuta sui novanta minuti; non è un caso che le vittorie contro Chievo e Udinese siano arrivate in rimonta e dopo primi tempi giocati male, nè che il colpaccio contro la Juventus sia diventato tale all’ultima azione della gara. In più gli attaccanti   segnano con regolarità. Come quelli del Palermo: si è bloccato Franco Vazquez (3 reti nelle prime giornate di campionato) ma è salito di colpi Paulo Dybala, che ha toccato quota 4 ed è stato grande protagonista delle ultime partite dei rosanero. Che non perdono da tre giornate: l’ultima caduta è del 26 ottobre, 0-2 sul campo della Juventus. Da lì sono arrivate le vittorie contro Chievo e Milan (a San Siro, di grande prestigio) e il pareggio interno contro l’Udinese; Beppe Iachini sta svolgendo un grande lavoro e dopo un avvio stentato (ma solo dal punto di vista dei risultati) è riuscito a creare una squadra solida che sta confermando di avere una rosa di qualità e che può agevolmente giocarsi la salvezza. Per farlo fino in fondo sarà necessario migliorare il bilancio esterno: prima del colpaccio del Meazza infatti era arrivato un solo punto, con tre sconfitte e 10 gol incassati (sui 18 totali). Se l’attacco produce tanto, il punto debole risiede nella fase difensiva e in una panchina che appare decisamente corta e forse non attrezzata a una stagione lunga. Detto ciò, al momento il Palermo è ampiamente fuori dai guai. Ci aspettiamo una partita bella e intensa, con entrambe le squadre che vogliono prendersi una vittoria importante per proseguire nei loro obiettivi stagionali. Ai rosanero potrebbe stare bene anche un pareggio, il Grifone per classifica si può accontentare ma giocando in casa non vorrà fare sconti. Non ci resta allora che metterci comodi, dare la parola al campo e stare a vedere come andrà a finire a Marassi: la diretta di Genoa-Palermo, valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015, sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)

DIRETTA GENOA-PALERMO: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING E TV - Genoa-Palermo è in diretta televisiva sui canali del digitale terrestre; per seguirla dovete andare su Premium Calcio (numero 370) oppure su Premium Calcio HD (canale 380), la telecronaca è affidata a Massimo Callegari che è affiancato dal commento tecnico di Roberto Cravero e dagli interventi, comprensivi di interviste a bordo campo e in zona mista, di Carlo Landoni. Tutti gli abbonati avranno a disposizione lo streaming, senza costi aggiuntivi, con l’applicazione Premium Play che potete scaricare su PC, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI GENOA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (LUNEDI 24 NOVEMBRE 2014, SERIE A 12^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >