BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Torino-Sassuolo 0-1: Fantacalcio, i voti della partita. I top e i flop (Serie A 2014-2015 12^giornata)

Le pagelle per il Fantacalcio di Torino-Sassuolo, partita valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015: i voti del match disputato domenica. I top e i flop

Simone Zaza, attaccante Sassuolo (Infophoto) Simone Zaza, attaccante Sassuolo (Infophoto)

La partita dello stadio Olimpico di Torino fra i padroni di casa granata e gli ospiti del Sassuolo, valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015, si conclude con la vittoria a sorpresa dei modenesi. In Piemonte finisce infatti con il risultato di 0 a 1 per i neroverdi con il Toro che prosegue il suo momento di crisi e l’addio del tecnico Ventura sembrerebbe dietro l’angolo. Analizziamo i voti e le pagelle del fantacalcio per scoprire quali sono stati i migliori e i peggiori dell’incontro di ieri, i classici top e flop. – Finalmente una grande prestazione del giovane talento marocchino, El Kaddouri. L’ex Napoli e Brescia risponde alle critiche sul campo, rendendosi protagonista di un ottimo match. Il centrocampista offensivo salta spesso gli avversari, si fa vedere in fase offensiva e scodella palloni ai propri compagni che non vengono però sfruttati a dovere: davvero fenomenale ieri pomeriggio.– L’altra faccia della medaglia del Toro è invece Sanchez Mino, giocatore che ieri si è distinto per aver praticamente sbagliato qualsiasi cosa. A pesare soprattutto sulla prestazione finale è il rigore fallito clamorosamente dallo stesso calciatore sudamericano. Ventura lo toglie per disperazione fra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa. – E’ anche merito di Consigli se il Sassuolo torna in Emilia con tre punti in tasca. Oltre ad aver parato il rigore di Sanchez Mino, calciato comunque malissimo, l’estremo difensore neroverde regala anche altri interventi portentosi fra cui una parata su un tiro di prima di Quagliarella: davvero insuperabile. E’ di Simone Zaza la prova peggiore del Sassuolo. Il giovane attaccante della nazionale cerca più volte di segnare ma è protagonista in negativo di due chiare occasioni da gol letteralmente “mangiate” dallo stesso: al 75esimo di gioco lascia il campo a Floro Flores, decisamente migliore di lui.

© Riproduzione Riservata.