BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Genoa-Palermo / Video, highlights, gol e analisi statistica della partita di campionato. Gasperini è deluso (Serie A, 24 novembre 2014)

Genoa-Palermo, risultato finale 1-1: video highlights e gol della partita valida per la 12^giornata del campionato di Serie A 2014-2015, disputata lunedì 24 novembre 2014

(dall'account Twitter ufficiale @palermocalcioit) (dall'account Twitter ufficiale @palermocalcioit)

VIDEO GENOA-PALERMO (RISULTATO FINALE 1-1): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 12^GIORNATA, LUNEDI' 24 NOVEMBRE 2014) - Genoa-Palermo 1-1. L'imbattibilità del Grifone dura ormai da due mesi, ma la squadra di Gian Piero Gasperini fallisce l'assalto al terzo posto. Ecco il commento dell'allenatore rossoblù a fine partita: "Un pochino sono deluso, anche per come è andata la partita. Abbiamo inseguito il gol che ci ha costretto a sudare molto. Abbiamo creato tante opportunità, anche il Palermo è stato molto pericoloso, ma se fossimo andati in vantaggio avremmo visto una gara diversa. Siamo andati vicino alla porta tante volte, ma è mancato quel qualcosa in più. Abbiamo fatto la partita giusta, da squadra che vuole vincere. Perotti è un giocatore recuperato al meglio. Strepitoso stasera, veramente superlativo, veniva da due stagioni difficili, ritrovarlo è stato una fortuna. Dybala ha sempre avuto un grande talento, solo che prima lo mostrava più a sprazzi. Sono molto contento per lui, è un ragazzo positivo. Perin? Mi sembra sia un caso già chiuso che non meritava tanta attenzione. Siamo contenti che abbiamo fatto una buona partita. E' un ragazzo molto serio, lavora tanto. Può capitare a tutti di prendere una multa".

VIDEO GENOA-PALERMO (RISULTATO FINALE 1-1): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 12^GIORNATA, LUNEDI' 24 NOVEMBRE 2014) - La gara Genoa-Palermo termina 1-1 con le reti di Dybala e Antonelli.  Partita equilibrata giocata con buon ritmo da entrambe le squadre che portano a casa un punto per parte. Andiamo ad analizzare la gara attraverso i numeri statistici. Il possesso palla è leggermente a favore dei padroni di casa che hanno un 56% rispetto al 44% degli avversari. Per quanto riguarda le conclusioni sono maggiori quelle del grifone, 15 a 11, anche se i rosanero tirano di più in porta, 6 a 3. Il Palermo risulta avere una maggiore pericolosità offensiva con il 49.4% rispetto al 47.9% degli avversari. Il giocatore con più conclusioni è Dybala con 5, segue Pinilla con 3, Vazquez, Kucka, Edenilson e Antonelli con 2. Il Genoa ha però giocato molti più palloni con un confronto che è 697 a 581 anche con una maggiore precisione nei passaggi, 68.2% a 61.7%. Il giocatore con più scambi completati è Greco con 64, seguito da Bertolacci a 62. Munoz invece è quello che ha recuperato più palloni 37, seguono Gonzalez a 25 e Burdisso a 24. I numeri ci parlano quindi di una gara equilibrata che il Genoa ha provato a fare, ma che il Palermo è riuscito a giocare ad alto livello tenendo sempre alta la testa e rispondendo in contropiede. Partita emozionante che ci regala quindi un pareggio emozionante.

VIDEO GENOA PALERMO: LE DICHIARAZIONI DEL DOPO GARA - Perotti a Sky a fine gara: "Sono molto contento di essere qui. Ho dato tutto e ringrazio la gente per quello che fa per noi. Ho avuto tanti infortuni in carriera, ora conta solo giocare e per me questo è la felicità. E' un peccato non aver vincere, abbiamo giocato un pò meglio di loro. Dobbiamo continuare a lavorare".

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI GENOA-PALERMO 1-1: GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (12^GIORNATA, 24 NOVEMBRE 2014)