BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Inter-Dnipro (2-1): i gol di Rotan, Kuzmanovic e Osvaldo (giovedì 27 novembre 2014, Europa League gruppo F)

Video Inter-Dnipro: gol e highlights della partita di Europa League che si gioca oggi, giovedì 27 novembre, alle ore 21.05 allo stadio San Siro (quinta giornata gruppo F)

Lo stadio di San Siro (Infophoto) Lo stadio di San Siro (Infophoto)

Al 50' minuto l'Inter riesce a ribaltare lo svantaggio iniziale. Bell'assist di Hernanes che dai 25 metri circa trova un corridoio per servire in area Pablo Osvaldo: l'italo-argentino scatta in posizione regolare e incrocia il diagonale vincente di destro. Sesto gol per Osvaldo con la maglia dell'Inter: 4 in Serie A e 2 in Europa League preliminari compresi.

Al 28' minuto di gioco Handanovic tiene a galla l'Inter parando il rigore di Konoplyanka, i nerazzurri si scuotono e al 30' pervengono al pareggio. Punizione di Hernanes dalla trequarti destra, palla in area dove un paio di rimpalli la dirottano all'altezza del dischetto del rigore: sopraggiunge Zdravko Kuzmanovic che infila il portiere Boyko con una bella conclusione rasoterra d'interno destro, palla di precisione all'angolino basso. Primo gol stagionale per il centrocampista serbo. 

Dnipro in vantaggio al 16' minuto di gioco. Un passaggio a sinistra libera Konoplyanka per la battuta dal lato sinistro: la conclusine del numero 10 viene alzata lateralmente da Handanovic, arriva prima di tutti il capitano Ruslan Rotan che fa gol in tap-in con il destro.

In attesa degli highlights di Inter-Dnipro, ci avviciniamo alla partita di Europa League con un video tributo a Roberto Mancini nel giorno del suo cinquantesimo compleanno, un traguardo molto importante nella vita di ogni uomo. L'allenatore di Jesi lo ha festeggiato con qualche giorno d'anticipo grazie al ritorno sulla panchina nerazzurra dopo sei anni. I tifosi lo hanno accolto con grandissimo affetto, come è giusto che sia per un tecnico che all'Inter ha già regalato tre scudetti, due Coppe Italia e due Supercoppe Italiane. Peccato per una piccola beffa, cioè la squalifica che gli impedirà questa sera di sedere in panchina, conseguenza della scorsa stagione quando Mancini allenava il Galatasaray. Il Mancio festeggerà dunque in tribuna, tutto sommato così sarà ancora più vicino all'affetto dei tifosi, sperando ovviamente di conquistare la qualificazione matematica ai sedicesimi...

In attesa di vedere i gol e gli highlights di Inter-Dnipro, con l'augurio che si tratti di una bella partita, vi riproponiamo il video della partita di andata, il debutto dei nerazzurri ancora allenati da Walter Mazzarri (buon compleanno invece oggi a Roberto Mancini) nella fase a gironi di questa edizione della Europa League, gruppo F. Era giovedì 18 settembre e si giocava a Kiev, visto che le note vicende politico-militari che coinvolgono l'Ucraina avevano impedito di giocare a Dnipropetrovsk. L'Inter, che era reduce dal 7-0 inflitto al Sassuolo, non diede grande spettacolo come qualche giorno prima, ma con una prestazione solida e concreta portò a casa una vittoria pesantissima (0-1) su un campo molti difficile. Merito del gol di Danilo D'Ambrosio, bomber di Coppa in questa stagione. Ora all'Inter basta un punto per avere la certezza matematica della qualificazione ai sedicesimi, e in caso di vittoria sarà certo anche il primo posto. Cosa succederà stasera (ore 21.05) allo stadio di San Siro? Intanto, preparatevi con gli highlights della partita d'andata...