BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Malore Pelè/ Ricoverato in ospedale. Su Twitter: sto meglio, non sono in terapia intensiva (condizioni di salute, news 28 novembre 2014)

Pelè news: è ricoverato per un'infezione alle vie urinarie a San Paolo da lunedì. Si pensava ad un peggioramento, ma lui stesso su Twitter ha detto di stare meglio. Tutte le news

Pelè (Infophoto) Pelè (Infophoto)

Pelè è ancora ricoverato all’ospedale Albert Einstein di San Paolo a causa di un’infezione alle vie urinarie, per la quale è stato sottoposto a trattamento dialitico. Dopo le notizie di ieri, che affermavano un’instabilità clinica da parte del tre volte campione del mondo con il Brasile e un suo trasferimento in un’unità specializzata, è arrivata la specifica dello stesso ex calciatore. Sul suo profilo Twitter, infatti, Pelè ha voluto salutare tutti e assicurare che sta meglio: ha scritto, in vari tweet, che non è stato spostato nel reparto di terapia intensiva a causa di un peggioramento, ma ha solo cambiato stanza all’interno della struttura in modo che la sua tranquillità potesse giovarne. Ammette di aver apprezzato molto le visite ricevute finora, ma la necessità è quella di rimettersi. L’ex calciatore 74enne, inoltre, fa sapere che non vede l’ora di tornare a casa per passare le prossime feste natalizie insieme alla sua famiglia. “Non è niente di serio” scrive ancora sulla pagina social e anche il suo portavoce, Josè Fornos Rodrigues, parlando con il quotidiano Folha, ha affermato “Non c’è stato alcun peggioramento, c’erano solo tante visite: si alzava, abbracciava, si sedeva. E’ meglio limitare questi movimenti, ma non è cambiato nulla”.

© Riproduzione Riservata.