BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Pescara-Lanciano (1-1): i voti della partita (Serie B 2014-2015, 16^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

V.Lanciano
Nicolas 6: qualche buon intervento sui tentativi da fuori di Melchiorri e Pasquato. Non è totalmente esente da colpe sul tiro da fuori di Melchiorri al minuto 94;
Aquilanti 6: sulla corsia ha velocità e passo, anche se nel primo tempo soffre molto Pasquato;
Troest 6: fisico al centro della difesa tiene Melchiorri, gioca sempre in anticipo e prende anche un giallo;
Ferrario 6: non è rapidissimo, ma è molto intelligente e gioca sempre in anticipo;
Mammarella 6.5: il suo sinistro mette in difficoltà e apprensione tutte le squadre che lo incontrano. Pericoloso su una punizione dove Aresti è bravissimo; (66' Nunzella 6): si posiziona sulla sinistra con grande applicazione;
Vastola 6: si divora un gol a due passi dalla linea della porta, ma gioca con grande intensità e corre per due;
Paghera 5.5: Prende un giallo che lo condizionerà per tutta la gara, soffre la velocità di Pasquato che spesso parte da dietro. In difficoltà anche nella ripresa dove non riesce a entrare in partita; (82' Bacinovic sv)
Di Cecco 6: ci prova un paio di volte da fuori, corre molto e torna a dare una mano dietro;
Piccolo 6.5: decisivo in occasione del gol si propone sulla destra e mette dentro un bel pallone per Monachello. Riesce sempre a saltare l'uomo e sfiora il gol; (81' Grossi sv)
Monachello 7: Ci prova con due rovesciate di grande qualità, poi calcia da fuori senza prendere lo specchio. Fa movimento e gioca con grande vivacità tra i reparti. Nella ripresa segna il suo secondo gol in B da bomber di razza;
Gatto 5.5: dei tre davanti è il più abulico, non in giornata;

All. D’Aversa 6.5: il suo Lanciano gioca bene e meriterebbe anche la vittoria, ma poi alla fine prende un gol che costa due punti. Peccato non averla chiusa.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.