BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta Chievo-Lazio (risultato finale 0-0) info streaming e tv: Pioli non sfonda! (oggi sabato 29 novembre 2014, Serie A)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA CHIEVO-LAZIO (RISULTATO FINALE 0-0) INFO STREAMING E TV (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA) – Risultato finale di 0-0 tra Chievo e Lazio. Punteggio che lascia insoddisfatto Pioli, ma il Chievo non ha demeritato vista la grande grinta e solidità. Un punto prezioso per i padroni di casa, un punto che può tornare utile più avanti per la Lazio se non ci saranno errori in futuro CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CHIEVO-LAZIO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA)

DIRETTA CHIEVO-LAZIO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA): OCCASIONE PER PAROLO! – Risultato sempre di 0-0 tra Chievo e Lazio quando siamo all'11' minuto del primo tempo. I biancocelesti hanno cominciato a macinare gioco e cercano di alzare il ritmo e verticalizzare, il Chievo con il solito atteggiamento prdente, ma che non disdegna tentare di costruire qualcosa oltre la metà campo. L'occasione più clamorosa l'ha appena sprecata Parolo. Grande lancio dalle retrovie e sponda intelligentissima di Mauri che tocca verso il centro dell'area per l'inserimento di Parolo che al volo fa partire un gran tiro che però termina a lato CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CHIEVO-LAZIO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA)

DIRETTA CHIEVO-LAZIO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA) – Diretta Chievo-Lazio. Tutto è pronto allo stadio Bentegodi per il secondo anticipo della tredicesima giornata di Serie A. Eccovi dunque le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori per affrontare questo incontro. CHIEVO (4-4-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Zukanovic; Izco, Radovanovic, Hetemaj, Birsa; Paloschi, Meggiorini. All. Maran. A disp. Bardi, Seculin, Dainelli, Biraghi, Edimar, Mangani, Cofie, Maxi Lopez, Lazarevic, Bellomo, Pellissier, Schelotto. LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta, de Vrij, Radu, Braafheid; Gonzalez, Biglia, Parolo; Candreva, Djordjevic, Mauri. All. Pioli. A disp. Berisha, Strakosha, Novaretti, Konko, Onazi, Cana, Ledesma, Klose, Ederson, F. Anderson, Keita. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CHIEVO-LAZIO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA)

DIRETTA CHIEVO-LAZIO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA) – Diretta Chievo-Lazio. Dopo la debacle contro la Juventus, la Lazio si presenta a Verona con notevoli problemi. Maran dovrebbe schierare un tradizionale 4-4-2 con la scelta dei quattro difensori Frey, Dainelli, Cesar e Zukanovic a discapito di Gamberini e Biraghi che molto probabilmente si accomoderanno in panchina. I difensori veronesi tenteranno in ogni modo di limitare lo straordinario tridente d’attacco laziale formato da Candreva, Klose e Keita che da inizio campionato non hanno tuttavia espresso neanche metà del loro potenziale. Dal canto suo Pioli punta nuovamente su Parolo, Onazi e Biglia lasciando ancora in panchina Ledesma. Non è escluso che Djordjevic possa invece prendere il posto del tedesco Klose che non ha dato prova di grande freschezza ultimamente. In difesa dovrebbero agire De Vrij e Radu da centrali mentre Braafheid e Basta sulle fasce, tutti e quattro se la dovranno vedere con Pellissier e un Paloschi in ottima condizione fisicaCLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CHIEVO-LAZIO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA)

DIRETTA CHIEVO-LAZIO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA) – Diretta Chievo-Lazio: alla vigilia di questo anticipo della tredicesima giornata di Serie A, l'allenatore biancoceleste Stefano Pioli ha scosso l'ambiente laziale dopo le ultime due sconfitte consecutive. Ecco le sue parole: “Le sconfitte fanno male, ma se si capisce il motivo per cui sono arrivate, possono essere utili. Usciamo da questa settimana con le idee ancora più chiare: la squadra sa cosa fare, e non serve un genio per motivarla”. Mauri aveva parlato di mancanza di mentalità da squadra: “Sono d'accordo – ha affermato l'allenatore –. A Empoli è mancata attenzione e determinazione, contro la Juventus la lucidità. Non credo sia un problema di umiltà: abbiamo fatto tante cose positive, ma anche cose che andavano gestite diversamente. Il presidente non è contento, ma non lo siamo nemmeno noi”. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CHIEVO-LAZIO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA)

DIRETTA CHIEVO-LAZIO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA) - Diretta Chievo-Lazio: oggi alle ore 20:45 lo stadio Marcantonio Bentegodi ospita Chievo-Lazio, partita valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Due squadre che lottano per obiettivi diversi e che però arrivano anche da momenti differenti. E’ il Chievo a essere in trend positivo, perchè arriva da tre partite senza sconfitte (due pareggi e una vittoria) mentre la Lazio ha vinto solo una delle ultime quattro sfide giocate, e per di più ha perso le ultime due. Certo la distanza in classifica è ampia (9 punti il Chievo, 19 la Lazio) ma per come arrivano le due squadre alla partita di oggi non è affatto scontato che i biancocelesti lasceranno il Bentegodi con una vittoria. Curiosamente, in questo confronto le squadre che giocano in trasferta hanno avuto spesso la meglio; per esempio la Lazio ha conquistato otto vittorie nei dodici precedenti giocati, perdendo una sola volta. Nello scorso campionato finì 2-0 per i biancocelesti grazie ai gol di Antonio Candreva e Keita Balde Diao, mentre il primo confronto risale alla stagione 1995-1996 quando nel secondo turno eliminatorio Andrea Giordano realizzl per il Chievo (che all’epoca era appena salito in Serie B) e un giovane Marco Di Vaio timbrò il cartellino per la Lazio, si andò ai calci di rigore e a passare il turno furono i capitolini. L’ex più importante della partita (ricordiamo anche Albano Bizzarri, Christian Manfredini e Roberto Baronio) è certamente Stefano Pioli: il tecnico emiliano ha guidato per una stagione il Chievo Primavera, e sette anni più tardi è tornato in società per guidare questa volta la prima squadra, firmando per un anno e riuscendo a conquistare la salvezza con un ottimo undicesimo posto e soprattutto la quarta difesa del torneo (con 40 gol subiti), un dato peraltro peggiorato nelle ultime quattro giornate (5 gol incassati) quando a obiettivo ampiamente raggiunto si permise di mandare in campo le riserve. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CHIEVO-LAZIO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA) Il Chievo non perde da tre partite: l’ultima sconfitta è arrivata lo scorso 29 ottobre sul campo del Palermo (0-1). Da allora Rolando Maran è riuscito a ridare un’anima alla squadra e ha ottenuto due pareggi (Sassuolo e Udinese) inframmezzati dalla vittoria contro il Cesena. Il Chievo sta inseguendo l’ennesimo miracolo: da quando ha conquistato per la prima volta nella storia la Serie A (2001) è riuscito a ottenere la salvezza in ben undici occasioni, retrocedendo soltanto nel 2007. Un dato importante se pensiamo che questa società non ha mai avuto a disposizione budget da big, e quindi questo non fa che testimoniare l’ottimo lavoro di una dirigenza che riesce sempre a costruire rose competitive e che pur partendo dietro alla concorrenza tirano fuori quel quid in più che le rende di successo rispetto all’obiettivo. La Lazio, partita male in campionato (una vittoria nelle prime quattro giornate) ha svoltato vincendo cinque delle sei partite seguenti; si è portata nelle posizioni che valgono l’Europa League con vista addirittura sulla Champions, ma poi ha leggermente mollato e nelle ultime due settimane sono arrivate due sconfitte, quella contro l’Empoli e quella casalinga contro la Juventus. Niente è compromesso, anche perchè in estate i cambiamenti non sono stati pochi e nessuno chiedeva alla Lazio un rendimento da prime tre posizioni, ma Pioli ha parlato apertamente di rimanere con i piedi per terra e soprattutto migliorare la fase difensiva, perchè la squadra ha già incassato 16 reti e questo sta leggermente mitigando il rendimento offensivo (21 gol realizzati). Sarà una partita comunque molto interessante, giocata tra due squadre che vogliono una vittoria per differenti motivi ma proveranno comunque a non risparmiarsi in campo. Prevarrà la buona fase del Chievo o l’orgoglio della Lazio? Non ci resta che scoprirlo insieme: la diretta di Chievo-Lazio, valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015, sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CHIEVO-LAZIO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA)

DIRETTA CHIEVO-LAZIO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA) - Potrete seguire la diretta di Chievo-Lazio sui canali del satellite o su quelli del digitale terrestre (in abbonamento). Nel primo caso dovete andare su Sky Sport 1 (201), Sky SuperCalcio (205) oppure Sky Calcio 1 (251); tutti gli abbonati avranno ovviamente la possibilità di seguire la partita in streaming gratuito attivando l’applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone. Per il digitale terrestre i canali sono invece Premium Calcio (370) e Premium Calcio HD (380); anche qui c’è la possibilità di streaming gratuito con l’applicazione Premium Play, ugualmente scaricabile su PC, tablet o smartphone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CHIEVO-LAZIO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 29 NOVEMBRE 2014, SERIE A 13^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >