BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta Entella-Avellino (risultato finale 0-0): info streaming video e tv. Live: nessun gol. (Serie B 16^giornata, sabato 29 novembre 2014)

Entella-Avellino: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita valida per la 16^giornata del campionato di Serie B in programma sabato 29 novembre 2014

Francesco Di Tacchio, 24 anni, centrocampista della Virtus Entella (dall'account Twitter ufficiale V_Entella)Francesco Di Tacchio, 24 anni, centrocampista della Virtus Entella (dall'account Twitter ufficiale V_Entella)

Finisce zero a zero il match tra la Virtus Entella e l'Avellino che non hanno dato via a una grande partita. Eppure il club campano poteva avere l'occasione di rosicchiare qualche punto alle prime della classe. Infatti tutte hanno pareggiato e lo stesso Avellino non ha fatto di meglio. Un vero peccato ma l'Entella ha difeso fino alla fine il proprio zero a zero.

Partita avara di emozioni, ci pensa Lanini a ravvivarla con un calcio di punizione fantastico che sfiora il palo alla destra del portiere dell'Avellino Gomis. Niente da fare dunque per la Pro Vercelli che ci prova a regalare un gol importante per la classifica, i tifosi continuano ad incitare la formazione di casa. Attenzione all'Avellino che ha diversi giocatori in grado di fare la differenza.

Davvero poche emozioni in questa prima mezz’ora di gioco in quel di Chiavari, per il match fra la Virtus Entella e l’Avellino valevole per il 16esimo turno del campionato di Serie B. Si registra un tentativo degli ospiti campani al 12esimo minuto di gioco quando Filkor ci prova sugli sviluppi di un calcio d’angolo, sparando però alto. Al 28esimo ammonito l’attaccante irpino Arrighini: giallo per simulazione per lui.

Entella: Pelizzoli, Iacopini, Cecchini, Volpe, Russo, Cesar, Costa Ferreira, Lanini, Botta, Battocchio, Sansovini Avellino: Gomis, Arini, Ely, Pozzebon, Arrighini, Visconti, Pisacane, Bittante, Kone, Filkor, Chiosa. 

Da una parte la matricola Entella si sta calando alla perfezione nella realtà del campionato cadetto, continuando ad affidarsi a un solido 4-4-2, dall'altra invece c'è un Avellino che quest'anno vuole provare il grande salto con un collaudato 3-5-2. La chiave tattica del match si giocherà sulle corsie esterne dove gli irpini hanno giocatori rapidi e bravi a crescere di intensità, tra questi possiamo parlare di Visconti e Bittante, ragazzi che non hanno una grande pubblicità, ma sono abili a saltare l'uomo e a mettere sempre la palla sul fondo. Dovranno essere bravi gli esterni di centrocampo della squadra di casa, Battocchio e Mazzarani, che dovranno sacrificarsi anche in fase difensiva, attaccando poi quando gli esterni campani lasceranno spazio. 

L’Avellino si è un po’ fermato e al momento con i suoi 24 punti è a -5 dalla vetta del Carpi: l’impegno al Comunale di Chiavari è decisivo per testare la sua forza e le sue velleità di promozione. I liguri dalla loro sono chiamati a fare bella figura innanzi al proprio pubblico e, ovviamente portare a casa dei punti salvezza (quelli in classifica al momento sono appena 15 in altrettanti turni di campionato). Analizziamo le due squadre prendendo in considerazione le statistiche. I lupi dell’Irpinia fanno meglio dei Diavoli neri in quanto a possesso palla – 24’36’’ contro 21’10’’ – tiri totali – 13.1 vs 8.5 – e conclusioni dentro lo specchio della porta, 4.4 contro 3.1. E ancora, i ragazzi di Rastelli primeggiano per palle giocate (507 contro 497.5) e precisione dei passaggi: 57.9% rispetto a 53.5%. Concludiamo dando un’occhio ai dati riguardanti la supremazia territoriale e la pericolosità offensiva:  9.34’’ e 42.1% per i campani, mentre per la squadra del Tigullio 6’44’’ e il 33.6%.

Sabato 29 novembre 2014 andrà in scena la sedicesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Una delle sfide in programma è quella dello stadio Comunale di Chiavari, Entella-Avellino che comincerà alle ore 15:00 e sarà diretta dall'arbitro Ivano Pezzuto di Lecce; i guardalinee saranno Antonino Santoro di Catania e Mirko Oliveri e Palermo, il quarto uomo Daniele Rasia di Bassano del Grappa. Le due squadre sono in corsa per obiettivi diversi: la Virtus Entella è quartultima con 15 punti (4 vittorie 3 pareggi 7 sconfitte), l'Avellino è quinto in zona playoff a quota 24 (6 vittorie 6 pareggi 3 sconfitte). L'Entella ha però una partita da recuperare, quella della quattordicesima giornata contro il Modena sempre in casa; inizialmente prevista il 16 novembre è stata rinviata per maltempo e spostata a martedì 16 dicembre. La matricola ligure è reduce dalla sconfitta subita a Vercelli contro la Pro (2-0) e non vince da quattro partite; per la sfida contro l'Avellino mister Luca Prina ha recuperato il difensore brasiliano Cesar e il centrocampista Troiano ma deve ancora fare a meno del terzino Baldanzeddu, out fino al termine della stagione, e dell'attaccante Moreo. Il bilancio casalingo dell'Entella è di 3 vittorie (su 4 totali), 1 pareggio e 2 sconfitte per 10 punti (su 15). L'Avellino invece ha conquistato 9 punti su 26 in trasferta: per gli irpini 2 vittorie 3 pari e 2 ko lontano dal Partenio. La squadra di Massimo Rastelli cercherà di tornare al successo dopo aver raccolto 1 punto nelle ultime 2 gare casalinghe: sconfitta 0-1 col Vicenza e pareggio senza gol contro il Varese. Out per infortunio il difensore colombiano Vergara e il centrocampista Regoli. La partita di Serie B Entella-Avellino sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 6 HD (il numero 256): telecronaca dalle ore 15:00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire del servizio di diretta streaming video Sky Go, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 476653. Sui canali Sky Sport 1 HD (201) e Sky Calcio 1 HD (251) andrà in onda il programma Diretta Gol Serie B con collegamenti da tutti i campi; sul Sky Sport 1 HD prepartita in studio dalle ore 14:00 e postpartita fino alle 17:00. Analogamente Mediaset Premium proporrà il programma Diretta Premium Serie B, sul canale Premium Calcio (n.370) dalle ore 15:00; per gli abbonati sarà disponibile il servizio di diretta streaming video Premium Play. Diretta radio di Entella-Avellino sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,3), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto che offrirà aggiornamenti live da tutti i campi a partire dalle 15:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Virtus Entella Chiavari e A.S. Avellino 1912 e gli account Twitter @V_Entella e @ASAvellino19121.

© Riproduzione Riservata.