BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Livorno-Perugia, gli assenti (Serie B 2014-2015, 16^ giornata)

Le probabili formazioni di Livorno-Perugia: tutte le notizie sulla partita valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Si gioca sabato 22 novembre alle ore 15.

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

A Livorno andrà in scena oggi alle ore 15.00 la partita contro il Perugia, gara che sarà valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie B, stagione 2014-2015. Il match dello stadio Armando Picchi sarà visibile anche in diretta tv su Sky Calcio 3, naturalmente per gli abbonati alla tv satellitare, nonché su Diretta Premium, per tutti i clienti Mediaset. Saranno ben 8 i giocatori che non potranno prendere parte al match di Livorno di oggi. Il tecnico degli amaranto, Gautieri, dovrà fare a meno di Gemiti e Siligardi, entrambi infortunati, nonché dei due squalificati Lambrughi e Mosquera. Quattro assenze anche per Campione che non potrà contare su Falcinelli e Fabinho, entrambi fermati dal Giudice Sportivo, e sui due infortunati Baldan e Vinicius.

Si affrontano al Picchi alle ore 15.00 il Livorno di Carmine Gautieri e il Perugia di Andrea Camplone. Gli amaranto vengono da una sconfitta pesante 5-1 a Frosinone, ma sono comunque in quarta posizione mentre il grifone è a 22 punti aggrappata al treno per i playoff. Da una parte dovranno stare attenti Biagianti, Djokovic, Siligardi e Vantaggiato mentre dall'altra i diffidati sono Giacomazzi, Rossi.

Si affrontano oggi alle ore 15.00 allo Stadio Picchio il Livorno di Carmine Gautieri e il Perugia di Andrea Camplone. I padroni di casa vengono dal pesantissimo 5-1 di Frosinone e di certo non vivono un buon momento, mentre gli ospiti sono reduci da due pareggi e una vittoria. L'ultimo precedente risale a un incontro di Coppa Italia dell'agosto del 2012 terminato 4-1 per gli amaranto. Di seguito le ultime news sulle probabili formazioni di Livorno Perugia.

Carmine Gautieri, molto criticato in settimana ma confermato da Spinelli in persona, dovrà fare a meno degli squalificati Lambrughi e Mosquera oltre che degli infortunati Ceccherini e Biagianti. Il tecnico però recupera Maicon e Galabinov che dovrebbero però entrambi accomodarsi in panchina. La squadra si schiererà con un offensivo 4-3-3 con Mazzoni in porta. In difesa Gonnelli dovrebbe prendere il posto di Lambrughi con Gemiti, Moscati ed Emerson a completare il reparto. In mezzo al campo ci sarà Luci al posto di Biagianti con Djokovic e Siligardi mentre davanti sono confermati Vantaggiato, Belinghieri e Cutolo. 

Andrea Camplone non avrà a disposizione gli squalificati Falcinelli e Fabinho oltre all'indisponibile Baldan. Il grifone si presenterà con il solito 3-5-2 con Provedel in porta e linea a a tre di difesa formata da Comotto, Rossi e Goldaniga. A centrocampo in mezzo ci saranno Verre, Fossati e Taddei con Del Prete e Crescenzi sulle corsie. Davanti in attacco vicino a Parigini ci sarà Perea a sostituire lo squalificato Falcinelli.