BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Empoli-Atalanta (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 13^ giornata)

Maurizio Sarri, allenatore dell'Empoli (Infophoto) Maurizio Sarri, allenatore dell'Empoli (Infophoto)

LE PAGELLE DELL’ATALANTA

SPORTIELLO 6,5 Attento quando si tratta di intervenire, le sue parate tengono il risultato; fortunato sulla deviazione di Stendardo. 

ZAPPACOSTA 6 Come sempre l’impegno non manca, ma questa volta non è troppo costante. Deve anche proteggere D’Alessandro e questo lo frena. 

STENDARDO 5,5 Dura fare a sportellate con Maccarone: perde la sfida perchè l’attaccante dell’Empoli trova sempre il modo di liberarsi.

CHERUBIN 6 Tiene la sua zona di competenza anche perchè Tavano gli fa soltanto il solletico.

DRAME’ 5,5 Troppo timido, rimane sulle sue temendo le avanzate di Hysaj, condizionato anche dall’ammonizione. (74’ DEL GROSSO sv)

RAIMONDI sv Sfortunato: alza bandiera bianca dopo una manciata di minuti per un infortunio.

(12’ D’ALESSANDRO 5,5 Non riesce a combinare granchè, entra a freddo ma ha tempo sufficiente per scaldarsi. Non entra in partita)

CARMONA 6 Dà una mano a Cigarini come può, ma la sua vocazione di frangiflutti emerge. Se non altro in quello riesce bene.

CIGARINI 6 Partita complicata contro una mediana che gioca benissimo. Si adatta e non demerita, ma nemmeno emerge.

A. GOMEZ 5 Non è ancora il giocatore che a Catania faceva la differenza. Spento e svuotato, all’ora di gioco lascia il campo.

(60’ MIGLIACCIO 6,5 Entra per fare legna e risulta il migliore dei suoi nell’interdire e tenere l’Empoli lontano dall’area di rigore)

MAXI MORALEZ 5 Si è perso il giocatore che sapeva creare scompiglio nelle difese avversarie; questa è una brutta copia. 

DENIS 5 Anche lui in crisi di identità; fermo a un solo gol in campionato, il Tanque sfiora anche un clamoroso autogol svirgolando un rinvio nel finale.

All. COLANTUONO 5,5 La rosa a disposizione non è delle migliori, ma il mister ha già dimostrato di saper far rendere al meglio i suoi giocatori. Quest’anno la squadra non decolla e fa fatica a segnare; alla lunga potrebbe essere un problema ancora più grosso.

© Riproduzione Riservata.