BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Juventus-Torino: Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 13a giornata, primo tempo)

Juventus-Torino è il derby della Mole (Infophoto) Juventus-Torino è il derby della Mole (Infophoto)

JUVENTUS-TORINO: I VOTI DEI GRANATA

GILLET 6,5:  Affidabile e collaborativo. Non ha potuto nulla né sul rigore di Vidal né sulla conclusione di Pirlo ma si è fatto quasi sempre trovare pronto

MORETTI 7,5: Qui è l’esperienza che parla. Ha contenuto mostri di bravura come Fedez e ha fatto scomparire dal campo Llorente. Imponente.

MAKSIMOVIC 6,5: Fa del suo meglio in fase di copertura e spinge notevolmente anche sulla fascia destra. Nel finale mostra tutte le sue qualità in fase offensiva

GLIK 5: E’ sempre nervoso ma ha vinto la scommessa. Oggi non è stato lui ad essere espulso

BRUNO PERES 8: Insieme a Moretti è il migliore de suoi. Autore di un gol fantastico e di una prestazione indimenticabile

DARMIAN 6,5: Regala ampiezza e profondità al gioco del Torino. Imprescindibile

GAZZI 6,5: Anche lui sempre pronto sia in fase di copertura che di manovra offensiva. Buona prestazione

VIVES 6,5: Ottimo avvio di gara ma è costretto ad abbandonare il campo al 53’ per un risentimento muscolare. BENASSI 7 entra subito in partita ed impensierisce non poco sulla trequarti gli avversari

EL KADDAURI 6,5: E’ uno di quelli che non si arrende mai, non sempre preciso ma grande carattere e personalità. Al 91’ entra al suo posto SANCHEZ MINO s.v.

AMAURI 5,5: Non è mai stato un giocatore che garantisce continuità. Il brasiliano potrebbe fare molto di più anche di quanto visto oggi

QUAGLIARELLA 5,5: E’ bello vederlo uscire tra gli applausi dei suoi ex tifosi ma in questa partita ha sbagliato in diverse occasioni. Non molto lucido. Meglio di lui LARRONDO 7 che entra subito in gara e attacca fino al 93’ quando il Toro si è dovuto arrendere a Pirlo sullo scadere

All. VENTURA 7: Viene voglia di consolarlo dopo questa partita. Il suo Torino ha giocato al massimo delle sue possibilità. Ottima l’impostazione tecnica e tattica. Sarà per la prossima! 

(Rosa Maiuccaro)

© Riproduzione Riservata.