BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Roma-Inter (4-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 13a giornata)

(dall'account Twitter @officialASRoma) (dall'account Twitter @officialASRoma)

INTER
Handanovic 6.5: diversi interventi per dimostrare la sua solita qualità, nei gol non può nulla anzi sulla punizione splendida di Pjanic sfiora anche il miracolo;
Campagnaro 6.5: sulla corsia gioca bene nonostante non sia il suo ruolo. Tiene alta la squadra e mette buoni palloni dentro;
Ranocchia 6: Nonostante Gervinho sia velocissimo riesce a tenergli il passo e un paio di volte lo frega con l'esperienza. Segna anche il gol che porta la squadra al pari all'intervallo. Cala nella ripresa dove Holebas subito lo fulmina e poi soffre molto la velocità di Gervinho e co;
Juan Jesus 6: qualità al centro del reparto, ma qualche difficoltà ancora ad adattarsi alla linea a quattro;
Dodò 6: sulla corsia corre e mette apprensione a Maicon, non sbaglia nemmeno troppo dietro; (82' Icardi sv)
M’Vila 5.5: fisicamente non è al top, cerca di darsi da fare senza riuscire però a toccare molti palloni. Prestazione negativa, esce poi per un problemino al ginocchio; (67' Kovacic 6): entra dando velocità e freschezza al reparto, anche se in fase difensiva è praticamente nullo;
Medel 6: buona gara in mezzo al campo, spesso scivola dietro anche a dare una mano; (82' Obi sv)
Kuzmanovic 6: ottimo primo tempo, in cui sfiora anche il gol trovando pronto De Sanctis, poi però sparisce un pò nella ripresa;
Guarin 4.5: prestazione al di sotto delle sue qualità, non trova una posizione in campo per tutta la gara;
Osvaldo 6: Soffre tantissimo la fisicità di Manolas oltre ai fischi dell'Olimpico dove da avversario è tornato solo per pochi minuti nella ripresa di Roma-Juventus dello scorso anno, segnando un gol che è valso una vittoria a giochi già fatti. Oggi ha l'occasione per partire dal primo minuto, ma nel primo minuto la spreca. Grande corsa e sacrificio, ma quando Dodò lo lancia a tu per tu con De Sanctis improvvisa uno stop a seguire facendo una brutta figura. Nella ripresa ci prova subito con una buona rovesciata e poi segna il 2-2 dimostrando sempre un senso del gol elevato;
Palacio 4.5: gioca troppo largo nell'attacco, non aiutando mai Osvaldo. Prestazione gravemente insufficiente;

All.Mancini 6: progressi continui, ma serve tempo e anche qualche innesto.

© Riproduzione Riservata.