BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Roma-Inter/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: i diffidati (Serie A 2014-2015 13a giornata)

Probabili formazioni Roma-Inter: le ultime notizie, orario diretta tv e quote sulla grande partita di Serie A, posticipo della tredicesima giornata. Schemi e titolari (30 novembre 2014)

Maicon: il grande ex è uno dei più attesi stasera (Infophoto)Maicon: il grande ex è uno dei più attesi stasera (Infophoto)

All’Olimpico la Roma ospita l’Inter, che è reduce dal pareggio nel derby (1-1) e dalla vittoria di San Siro in Europa League contro il Dnipro. Roberto Mancini è chiamato a un impegno alquanto difficile, ma sogna di lasciare la capitale almeno con 1 punto in tasca, anche se la Roma ha l’obbligo di vincere per rimanere a contatto con la Juventus. Garcia rimane fedele al suo 4-3-3, mentre il neotecnico dei neroazzurri va di 4-5-1. E i giocatori diffidati? Nei padroni di casa troviamo il solo Astori, mentre per il Biscione c’è Juan Jesus. 

Posticipo della giornata di Serie A una sfida sicuramente di grande interesse. Garcia se la deve vedere con i soliti infortuni, dipenderà molto dalle condizioni di Maicon il ballottaggio con Florenzi che potrebbe sostituirlo ancora come ha ben fatto a Mosca contro il Cska. Dall'altra corsia dovrebbe essere confermato Holebas a scapito di Ashley Cole. Al centro invece Nainggolan è favorito per un posto vicino a  De Rossi e Pjanic, con Keita ancora costretto in panchina. Davanti invece per giocare vicino a Totti e Gervinho si lottano una maglia in tre Destro, Iturbe e Ljajic. Dall'altra parte ballottaggio sulla corsia destra di difesa dove mancheranno gli infortunati Nagatomo e jonathan, si giocano il posto D'Ambrosio e Campagnaro. A centrocampo dubbi per chi giocherà vicino a Medel e Guarin, si giocano una maglia in tre M'Vila, Obi e Kuzmanovic. Davanti Icardi parte nettamente favorito su Osvaldo. 

Il big match della 13^ giornata del campionato di Serie A vede la Roma ospita all’Olimpico l’Inter, reduce dal pareggio nel derby e bisognoso di punti in campionato. Ma per i giallorossi vincere è un dovere per non perdere ulteriore contatto con la Juventus. Sono però tanti gli infortunati in entrambe le rose. Partendo dai capitolini, Torosidis e Yanga-Mbiwa sono acciaccati ma potrebbero farcela, mentre niente da fare per Balzaretti (che tornerà nel 2015), Castan e Paredes. Nell'Inter sono invece fermi ai box Jonathan e Nagatomo, mentre Hernanes dovrebbe recuperare e andare perlomeno in panchina.

Probabili formazioni Roma-Inter: grande partita questa sera alle ore 20.45 allo stadio Olimpico, il posticipo della tredicesima giornata di Serie A è una classica del calcio italiano. La Roma di Rudi Garcia vuole vincere per mandare un messaggio chiaro al campionato e superare un piccolo momento di difficoltà, l'Inter di Roberto Mancini invece cerca un risultato che darebbe la svolta alla stagione nerazzurra. Per avvicinarci dunque a questo confronto, andiamo a vedere tutte le notizie utili sulle probabili formazioni di Roma-Inter e le info per seguire la diretta della partita, che sarà arbitrata da Mazzoleni della sezione di Bergamo.

Ampia copertura per Roma-Inter, che sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 20.45 sui canali satellitari Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1 e sui canali del digitale terrestre Mediaset Premium Calcio e Premium Calcio HD.

Secondo le quote fornite dall'agenzia di scommesse Snai e le gerarchie della classifica, la Roma è favorita per la vittoria stasera allo stadio Olimpico. Infatti, un successo dei giallorossi (segno 1) è quotato a 1,80, mentre la vittoria dell'Inter (2) è quotata a 4,50. Valore intermedio per il pareggio (X), che pagherebbe 3,50 volte la posta in palio.

L'allenatore Rudi Garcia ritrova Maicon, grande ex di questa partita: notizia molto importante per i giallorossi, il brasiliano per la prima volta affronterà il suo passato nerazzurro. Per il resto, in difesa scelte obbligate a causa di numerose assenze, con Manolas-Astori coppia centrale e Holebas sull'altra fascia. Qualche dubbio in più negli altri reparti, dove però alla fine dovremmo vedere Pjanic-De Rossi-Nainggolan a centrocampo e Florenzi-Totti-Gervinho in attacco per il consueto 4-3-3, L'unico vero ballottaggio dovrebbe essere quello fra Florenzi e Ljajic, con l'azzurro leggermente favorito.

Roberto Mancini invece dalla sera di giovedì ha dovuto fare i conti con i problemi di Nagatomo ed Hernanes, che si aggiungono a Jonathan nell'elenco degli indisponibili. Ecco perché in difesa, ai lati della coppia centrale Ranocchia-Juan Jesus, ci saranno Campagnaro a destra e Dodò a sinistra, con l'ex romanista che incrocerà l'ex interista Maicon in un duello (per di più fra connazionali) che desta curiosità. A centrocampo dubbio Medel-Obi come mediano, ma appare favorito il cileno, poi ecco Guarin e Kuzmanovic mentre Kovacic agirà da trequartista nel nuovo 4-3-1-2 voluto dal Mancio. In attacco Palacio, Icardi e Osvaldo per due maglie, ma il princiopale indiziato alla panchina è proprio l'ex giallorosso.