BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Bayern Monaco-Roma/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: i diffidati (Champions League Gruppo E)

Pubblicazione:martedì 4 novembre 2014 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 5 novembre 2014, 18.38

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI BAYERN MONACO-ROMA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO E): I DIFFIDATI – Bayern Monaco-Roma sta per cominciare; Rudi Garcia deve fare molta attenzione, perchè leggendo le probabili formazioni della sfida si scopre che due giocatori sono diffidati. Non rischia nulla Maicon, che è infortunato e non sarà in campo questa sera; Nainggolan invece potrebbe non essere in campo per la partita contro il Cska Mosca, e sarebbe una pesante tegola visti anche tutti gli infortuni che i giallorossi hanno subito in questa prima parte di stagione. CLICCA QUI PER LEGGERE GLI SCHEMI E I MODULI CON LE PROBABILI FORMAZIONI DI BAYERN MONACO-ROMA LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)

PROBABILI FORMAZIONI BAYERN MONACO-ROMA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO E): TOROSIDIS KO – Rudi Garcia è costretto a fare i conti con un problema dell'ultima ora. Torosidis non recupererà per la gara di stasera contro il Bayern Monaco, il terzino greco ha riportato un problema muscolare alla coscia nella negativa trasferta di Napoli di sabato scorso. I medici giallorossi hanno deciso per precauzione di chiamarlo fuori dalla gara. Vista la contemporanea assenza sulla corsia destra del brasiliano Maicon, il tecnico francese dovrà inventarsi qualcosa. Difficile pensare a un cambio di modulo con la difesa a tre, più probabile che in quella posizione ci giochi Alessandro Florenzi che già ha vestito i panni del terzino sia col Crotone in Serie B che in estate in qualche amichevole quando erano assenti sia il brasiliano che il greco. CLICCA QUI PER LEGGERE GLI SCHEMI E I MODULI CON LE PROBABILI FORMAZIONI DI BAYERN MONACO-ROMA LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)

PROBABILI FORMAZIONI BAYERN MONACO-ROMA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO E): I PROTAGONISTI – Partita complicata per la Roma con il Bayern Monaco all'Allianz Arena dopo l'umiliazione dell'andata all'Olimpico. A proposito delle probabili formazioni, Rudi Garcia punta tutto su un Gervinho in grande serata per scardinare la difesa tedesca. L'ivoriano, essendo molto veloce e dotato dal punto di vista del dribbling, potrebbe rappresentare una spina nel fianco per i bavaresi, ma dovrà avere il supporto di tutto il collettivo per riuscire ad essere efficace. L'importante poi è che sia concreto quando gli capitano occasioni da gol, visto che spesso ne ha sciupate di clamorose. Nel Bayern Monaco uno dei giocatori più in forma è sicuramente Mario Gotze, capocannoniere della squadra con 6 gol e già in rete nel match dell'andata. Il talentuoso 22enne ha la capacità di essere letale con la sua rapidità nello stretto ed i suoi inserimenti in area. La Roma dovrà avere un occhio di riguardo per lui, fermo restano che Pep Guardiola in generale ha un gruppo di grandi campioni. CLICCA QUI PER LEGGERE GLI SCHEMI E I MODULI CON LE PROBABILI FORMAZIONI DI BAYERN MONACO-ROMA LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)

BAYERN MONACO-ROMA ORARIO DIRETTA TV, PROBABILI FORMAZIONI E QUOTE: LE ULTIME NOVITÀ (CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) – Sfida spettacolare in programma questa sera alle ore 20.45 in quel dello stadio Allianz Arena, in Monaco di Baviera. Di fronte i padroni di casa del Bayern di Pep Guardiola, e gli ospiti della Roma. Un match che sarà naturalmente valido per la quarta giornata dei gironi di Champions League 2014-2015, precisamente il Gruppo E. Sarà una gara particolare per i giallorossi che saranno obbligati a riscattarsi dopo il disastro di due settimane fa, ma senza correre il rischio di subire una nuova goleada. Dal suo canto il Bayern proverà a contenere gli avversari, conscio che un punto gli potrebbe comunque bastare, essendo saldamente al comando del gruppo.

DOVE VEDERE BAYERN MONACO-ROMA IN DIRETTA TV – Bayern Monaco-Roma sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 20.45 in esclusiva e in chiaro su Canale 5, nota rete Mediaset.

BAYERN MONACO-ROMA: PRONOSTICO E QUOTE – Secondo i bookmaker i bavaresi sono nettamente i favoriti nella sfida di questa sera, con la quota 1 data 1,25 mentre il successo della Roma è quotato 10.00. Poco probabile anche il pareggio: 6,50.

PROBABILI FORMAZIONI BAYERN MONACO – Solita lunga lista di indisponibili per Pep Guardiola. Per la sfida di questa sera il tecnico catalano dovrà fare a meno dei lungodegenti Badstuber, Martinez, Reina, Thiago Alcantara e Schweinsteiger. I bavaresi dovrebbero disporsi in campo con un 3-4-3 classico con Neuer a curare la porta, retroguardia a tre con Dante favorito su Boateng per il ruolo di pilastro centrale, spalleggiato dall’ex del match Benatia, e dal solito Alaba. A centrocampo, cabina di regia affidata al duo Lahm-Xabi Alonso, mentre sugli interni agiranno Rafinha a destra e Bernat a sinistra. Infine l’attacco, dove Muller potrebbe riposare lasciando spazio a Robben, con Lewandowski punta centrale e Ribery sulla corsia di destra.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA – Mister Rudi Garcia pensa ad un modulo più compatto e coperto per la trasferta di questa sera. Il tecnico francese potrebbe infatti disporre la squadra in campo con un 4-3-1-2 con De Sanctis in porta, retroguardia a quattro con Manolas e Yanga Mbiwa coppia di centrali, mentre sulla corsia destra la novità Florenzi e a sinistra toccherà ancora una volta ad Ashley Cole. A centrocampo, trio formato da De Rossi, Nainggolan e Keita. Infine l’attacco, con Miralem Pjanic fra le due linee, dietro al duo composto da Gervinho e Destro. Solo panchina per capitan Totti. Assenti per infortuni vari Maicon, Astori, Castan, Balzaretti, Borriello, Strootman, Curci. CLICCA QUI PER LEGGERE GLI SCHEMI E I MODULI CON LE PROBABILI FORMAZIONI DI BAYERN MONACO-ROMA LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)

PROBABILI FORMAZIONI BAYERN MONACO-ROMA: GARCIA CAMBIA MODULO (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO E) - Bayern Monaco-Roma sarà una partita fondamentale per i giallorossi che anche con un solo pareggio potrebbere portare a casa un risultato importante in vista della qualificazione al prossimo turno di Champions League. Lo sa bene Garcia che potrebbe sacrificare il Capitano Totti per dare spazio ad un'idedita copia d'attacco Destro-Gervinho. Arrivo ulteriori conferme sulla voltontà del tecnico giallorosso di voler infoltire il centrocampo per aumentare la copertura della retroguardia ed evitare imbarcate come all'andata all'Olimpico ma allo stesso tempo togliere respiro alle manovre dei tedeschi. Come ammette lo stesso allenatore dei giallorossi non sarà facile ma serve coraggio e determinazione per tornare a casa con un punto.

PROBABILI FORMAZIONI BAYERN MONACO-ROMA: TUTTE LE NOTIZIE (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO E) - Bayern Monaco-Roma si gioca domani sera alle ore 20:45 all’Allianz Arena; fischerà l'arbitro turco Cuneit Cakir, la partita vale per la quarta giornata del gruppo E di Champions League 2014-2015. La Roma cercherà di vendicare il 7-1 subito allo stadio Olimpico due settimane fa, sapendo che in ogni caso una sconfitta potrebbe non essere del tutto drammatica ma anche che uscire con dei punti dalla trasferta più complicata del girone sarebbe un’ottima cosa nell’ottica della qualificazione agli ottavi di finale. Il Bayern Monaco è invece ad un passo dal superare il turno: vincendo stasera avrebbero poi bisogno soltanto di un pareggio. Di seguito potete leggere le ultime news sulle probabili formazioni di Bayern Monaco-Roma.

QUI BAYERN MONACO - I bavaresi hanno allungato in campionato nel fine settimana, battendo in rimonta il Borussia Dortmund. La squadra di Pep Guardiola è un rullo compressore: ormai la qualificazione agli ottavi è cosa fatta, impensabile che con 9 punti dopo tre giornate possa avvenire un crollo verticale. Tuttavia il tecnico catalano non vuole abbassare la guardia: inutile trascinarsi per altre due settimane, se si può virtualmente chiudere il discorso domani si farà. E allora la formazione sarà una delle migliori possibili, secondo il nuovo schema della stagione che prevede una linea difensiva a tre uomini con Boateng e Alaba e uno tra Benatia e Dante, come al solito in ballottaggio; centrocampo con il già insostituibile Xabi Alonso che viene affiancato da capita Lahm, mentre sulla corsia destra ovviamente c’è Arjen Robben con Bernat dall’altra parte, mentre in attacco c’è il ritorno da titolare di Ribery che viene affiancato da Muller e Robert Lewandowski, che dopo un inizio difficile si è finalmente sbloccato in termini di gol (suo quello decisivo al Borussia Dortmund). In panchina gente come Mario Gotze, Xherdan Shaqiri, Claudio Pizarro; una rosa infinita con tantissime soluzioni.

QUI ROMA - Nella Roma non sarà convocato Maicon, che è ancora alle prese con l’infiammazione al ginocchio e ieri non si è allenato con il gruppo; il brasiliano resta a Trigoria, e con lui gli ormai lungodegenti Ballzaretti, Strootman e Leandro Castan con gli ultimi due che torneranno ufficialmente a disposizione a fine mese. Secondo le indiscrezioni che filtrano da Trigoria Rudi Garcia, autoaccusatosi per la disfatta della partita di andata, starebbe pensando a un 4-3-1-2; una soluzione più coperta con un trequartista - Pjanic - delegato alla marcatura su Xabi Alonso, da vedere se si tratterà di un uno contro uno fisso o se il bosniaco dovrà solo preoccuparsi di non rendere la vita troppo facile al suo avversario. In questo modo sarà anche preservata la forza del centrocampo, con Seydou Keita confermato titolare al fianco di Nainggolan e De Rossi; un sistema anche per permettere a Pjanic di risparmiare energie visto che la sua condizione non è ancora ottimale. La coppia d’attacco dovrebbe essere composta da Destro e Gervinho con Totti, Iturbe e Ljajic pronti a subentrare; ancora una volta scelte obbligate in difesa, perchè Astori è indisponibile. Manolas e Yanga-Mbiwa formano la coppia centrale, a destra va Torosidis mentre a sinistra dovrebbe esserci Ashley Cole che rientra nella formazione titolare.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI ALLA VIGILIA DI BAYERN MONACO-ROMA (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO E)


  PAG. SUCC. >