BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta Bayern Monaco-Roma (risultato finale 2-0) live: occasione Nainggolan! (oggi 5 novembre 2014, Champions League gruppo E)

Pubblicazione:mercoledì 5 novembre 2014 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 5 novembre 2014, 22.39

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA (RISULTATO FINALE 2-0): OCCASIONE PER NAINGGOLAN (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Bayern Monaco Roma, il risultato è sempre fermo sul 2-0 per i padroni di casa. I giallorossi cercano maggiore spinta con Gervinho al posto di uno spento Iturbe. Il cambio porta qualche vantaggio per la Roma ma è sempre il Bayern a fare la partita. Al minuto 84' si supera Nuer parando un grandissimo tiro di Nainggolan da fuori area. Occasione d'oro per la Roma che di deve arrendere davanti all'armata tedesca.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA (2-0): GOL DI GOTZE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Si sblocca ancora il risultato della diretta Bayern Monaco Roma con i tedeschi che trovano il raddoppio al 64' minuto della partita con Gotze. Lewandoski dalla sinistra fa partire un cross, si fa trovare pronto il fantasista del Bayern Monaco che con un tocco morbido la mette in rete. Va detto che il portiere della Roma non è stato impeccabile nel suo intervento.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA (1-0): GIALLOROSSI IN DIFFICOLTA' (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Nel secondo tempo parte molto forte il Bayern Monaco che mette pressione da subito alla Roma che non riesce a trovare delle ripartenze tali da mettere in difficoltà i tedesci. Sono gli uomini di Guardiola che hanno in mano il pallino del gioco. Florenzi al minuto 58 deve lasciare il campo dolorante alla caviglia ed al suo posto entra Pjanic. In ombra Iturbe mai pericoloso. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA (1-0): PARTITA ANCORA APERTA (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - La parttia Bayern Monaco Roma si appresta a ripartire con il secondo tempo. Il risultato è stato fissato sul 1-0 da Ribery con un gol frutto di un'azione rapida dei tedeschi. Ha tenuto bene il campo la Roma nel primo tempo con due buone occasioni da gol con Destro e Nainggolan ma è stato bravo il Bayern Monaco a sfruttare la maggiore qualità in campo per colpire. I giallorossi nel secondo tempo schiarano Cole al posto di Holebas apparso poco brillante. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA (1-0): GOL DI RIBERY! (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Si sblocca il risultato tra il Bayern Monaco e la Roma con i tedeschi che passano in vantaggio grazie al gol di Ribery. Siamo al 38' del primo, gli uomini di Guardiola fanno partire un contropiede rapido, la Roma fatica a rientrare e Alaba mette un cross in mezzo per Ribery che da pochi metri non sbaglia. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA (0-0): NAINGGOLAN STESO IN AREA! (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Ci avviciniamo alla mezz'ora del primo tempo ed il risultato della diretta Bayern Monaco-Roma continua ad avere il risultato fermo sullo 0-0. Passano i minuti e cresce il Bayern che schiaccia i giallorossi nella propria metà campo con gli uomini di Garcia pronti a partire in contropiede. E' una Roma molto prudente che però al minuto 26' Florenzi lancia Nainggolan che arriva solo davanti al portiere, cerca di scartarlo Nuer esce ma attenzione sembra toccare con il polpaccio la caviglia del centrocampista dei giallorossi ma per l'arbitro è tutto regolare. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA (0-0): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Diretta Bayern Monaco-Roma: il risultato è fermo sullo 0-0 quando siamo arrivati al minuto 15 della partita. I giallorossi sono molto combattivi e dal primo minuto stanno cercando di mettere pressione ai portatori di palla ma con un occhio alla fase difensiva. Per ora non ci sono azioni degne di nota fino al 17' minuto quando con un giro palla veloce in area dei giallorossi i tdeschi vanno al tiro quasi a colpo sicuro ma Florenzi in scivolata si oppone! CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA (0-0): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Diretta Bayern Monaco-Roma: le formazioni ufficiali della partita che sta per cominciare all'Allianz Arena di Monaco di Baviera. Indisponibile Robben per un problema intestinale, tra i giallorossi panchina anche per Pjanic. BAYERN MONACO (3-4-3): 1 Neuer; 5 Benatia, 17 Boateng, 27 Alaba; 13 Rafinha, 21 Lahm, 3 Xabi Alonso, 18 Bernat; 19 Gotze, 9 Lewandowski, 7 Ribery In panchina: 29 Zingerle, 4 Dante, 11 Shaqiri, 20 Rode, 34 Hojbjerg, 25 T.Muller Allenatore: Josep Guardiola ROMA (4-3-3): 28 Skorupski; 35 Torosidis, 44 Manolas, 2 Yanga-Mbiwa, 25 Holebas; 4 Nainggolan, 16 De Rossi, 20 S.Keita; 24 Florenzi, 22 Destro, 7 Iturbe In panchina: 26 De Sanctis, 50 Somma, 3 A.Cole, 15 Pjanic, 8 Ljajic, 10 Totti, 27 Gervinho Allenatore: Rudi Garcia Arbitro: Cuneyt Cakir (Turchia) CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGU

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - La diretta Bayern Monaco-Roma sta per iniziare e arrivano indiscrezioni direttamente dall'Allianz Arena; sembra infatti che Rudi Garcia sia intenzionato a schierare Torosidis come terzino destro, sappiamo che il greco non è al top della forma ma il tecnico francese lo rischia tenendosi Florenzi come cambio, di modo che se tutto andrà bene il ragazzo del vivaio potrà tornare utile anche a centrocampo o in attacco. La vera rivoluzione però è in porta: infatti il titolare questa sera sarà Lukasz Skorupski, che prende il posto di De Sanctis. Da vedere se si sia trattato di un problemino per l'estremo difensore abruzzese o se sia proprio una scelta tecnica, che andrebbe a cambiare le gerarchie della squadra giallorossa (almeno per il momento). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E): LA CHIAVE TATTICA – Bayern Monaco-Roma andrà in scena questa sera in quel dell’Allianz Arena di Monaco di Baviera, alle ore 20.45, gara che sarà naturalmente valida per la fase a gironi della Champions League 2014-2015, e precisamente il quarto turno del Gruppo E. Sarà indubbiamente una delle sfide più attese di questo mercoledì di Champions, non soltanto perché in campo ci sarà una squadra italiana. C’è infatti curiosità nel capire come i giallorossi si disporranno in campo dopo la batosta subita due settimane fa all’Olimpico. Sicuramente Garcia proverà a “coprirsi” di più, evitando di sottovalutare gli avversari come accaduto in casa. Nel contempo bisognerà capire come giocherà il Bayern: troppo sicuro di se dopo l’uno a sette, o ancora “timoroso”? Sarà con grande probabilità una gara molto tattica dove si vedranno pochi gol visto che le due formazioni cercheranno di studiarsi. Del resto la classifica è favorevole ai bavaresi e anche la Roma potrebbe accontentarsi alla fine di un punto. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E): LE QUOTE SNAI – In attesa di vivere Bayern Monaco-Roma, partita che sarà diretta dall'arbitro turco Cakir all'Allianz Arena, andiamo a vedere i pronostici per le scommesse redatti dall'agenzia Snai per la sfida della quarta giornata di Champions League. I numeri evidenziano che, dopo il largo successo dell'Olimpico, il Bayern Monaco è decisamente favorito (1,25) rispetto ai giallorossi (10,00), mentre il pareggio è quotato a 5,00. L'Under viene pagato 2,70 mentre l'Over 1,40: si prevedono molti gol. Venendo invece al gol-non gol la quota è di 1,85. Per chi vuole rischiare e giocarsi la vittoria clamorosa della Roma ci sono quote interessanti per lo 0-1 (28), 0-2 (75), 1-2 (30) e 2-3 (60). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E): LE STATISTICHE – Stasera vivremo in diretta Bayern Monaco-Roma. Andiamo dunque a vedere alcune statistiche su questa partita di Champions League. La Roma di Garcia è chiamata all’impresa nella tana del Bayern Monaco: la sfida dell’Allianz Arena è decisiva per il futuro dei giallorossi nella massima competizione europea. Avviciniamoci dunque alla partita dando uno sguardo ai dati statistici collezionati dalla due formazioni. Iniziando dai tiri totali dei primi tre turni, i bavaresi hanno concluso 68 volte di cui 28 in porta, mentre i capitolini si fermano a 36 e 17 dentro lo specchio. Anche il possesso di palla sorride ai tedeschi, che sono la formazione che ne fa di più di tutta la competizione con il 65%; la Roma insegue al 47%. Infine, sorprende ancora il Bayern per il totale dei passaggi (2193) e la percentuale di quelli riusciti, che sono addirittura il 92% (che è la stessa percentuale dei romanisti, che ne provano comunque quasi 800 in meno: 1407). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)

DIRETTA BAYERN MONACO-ROMA: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Bayern Monaco-Roma sarà diretta dall’arbitro turco Cuneit Cakir e vale per la quarta giornata del gruppo E di Champions League 2014-2015. E’ una partita che per i giallorossi potrebbe essere considerata vitale vista la situazione in classifica; secondo posto con 4 punti, ma con il fiato inglese sul collo. Tuttavia gli incroci del calendario per le prossime giornate sorridono ai capitolini, che anche in caso di sconfitta hanno la possibilità di qualificarsi per gli ottavi di finale nelle loro mani. Calcoli che potrebbero farsi complessi andando a guardare sugli altri campi, e allora per il momento è meglio concentrarsi qui; all’Allianz Arena la Roma cercherà innanzitutto di vendicare l’umiliazione subita due settimane fa, quando il 7-1 inflittole dai bavaresi l’ha fatta diventare la squadra italiana ad aver subito la peggiore sconfitta nella storia delle coppe europee. Un 7-1 peraltro i giallorossi lo avevano già subito; era l’aprile del 2007 e nel ritorno dei quarti di finale il Manchester United aveva dilagato a Old Trafford, cancellando il 2-1 capitolino della partita di andata. Rudi Garcia però sa benissimo che questo è un incidente di percorso e che, essendo avvenuto nel girone, può avere ripercussioni minime sul cammino europeo della sua squadra; intanto se andiamo a vedere quali sono i precedenti contro il Bayern Monaco scopriamo che i giallorossi hanno perso in casa nel marzo del 1985 (era Coppa delle Coppe) per poi vincere nel novembre del 2010 (girone di Champions League) rimontando dal doppio svantaggio grazie ai gol di Borriello, De Rossi e Totti (quest’ultimo su calcio di rigore) CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E). Se il Bayern Monaco ha giocato tre finali nelle ultime cinque stagioni (perdendone due e vincendo quella del 2013), la Roma ha comunque una buona tradizione in questa competizione, dove ha quasi sempre centrato la qualificazione alla fase a eliminazione diretta (l’ultima volta, per l’appunto, nel 2010-2011 quando poi fu eliminata agli ottavi). Pep Guardiola è un ex avendo giocato con la maglia giallorossa (anche se soltanto per sei partite); sono invece doppi ex l’attaccante brasiliano Paulo Sergio, che fu importante nel Bayern quanto nella Roma, Luca Toni che ha contribuito da grande protagonista alla vittoria del Meisterschale prima di finire fuori rosa per dissidi con Van Gaal, e Mehdi Benatia che nella Roma ha giocato la scorsa stagione, diventando un punto fermo della formazione di Rudi Garcia e attirando su di sè le attenzioni delle più grandi squadre europee. Il Bayern Monaco ha vinto l’asta milionaria e il difensore marocchino ha lasciato Trigoria in maniera non esattamente cordiale, a termine di un’estate di dichiarazioni abbozzate, dietrofront e trattative. E’ un Bayern Monaco che vola: in campionato ha sostanzialmente fatto il vuoto con la vittoria contro il Borussia Dortmund - in rimonta - e la differenza di potenziale rispetto alle avversarie fa pensare che i bavaresi, ancora imbattuti, non possano fallire il tris interno. Il vero obiettivo è però la Champions League: dopo il primo anno di “studio” la sensazione è che Pep Guardiola abbia preso le misure all’ambiente e sia riuscito a plasmare la squadra a sua immagine e somiglianza. Il Bayern di quest’anno è molto più vicino al suo Barcellona come idea di gioco: possesso palla a oltranza e tantissimi movimenti senza palla, giocatori che sanno fare più ruoli e si scambiano la posizione, soprattutto la sensazione che per batteri ci sia bisogno di dare il 110% e aspettarsi qualche regalo. E’ presto per dire se questa versione tornerà a trionfare in Europa, ma di sicuro ci sono tutti i presupposti per andare a giocare la quarta finale dal 2009 a oggi, a certificare una crescita esponenziale incredibile. Intanto questa sera una vittoria porterebbe di fatto alla qualificazione, che comunque è già stata archiviata con il 7-1 dell’Olimpico. La Roma come detto potrebbe anche perdere in Baviera: il fatto che debba giocare lo scontro diretto contro il Manchester City in casa è estremamente positivo perchè, per quanto si è visto nella partita di andata all’Etihad, i giallorossi hanno tutte le carte in regola per battere la squadra di Manuel Pellegrini e scavalcarla in classifica. Tuttavia prendere punti qui potrebbe essere importante; per avere più margine di “errore” nelle due successive giornate, e soprattutto perchè dopo il tonfo dell’andata venire all’Allianz Arena e non uscirne sconfitti sarebbe una bella risposta psicologica da parte del gruppo, che nel fine settimana ha perso la seconda partita in campionato ma continua a dare l’impressione di essere solida e avere più soluzioni di gioco. E infatti, per questa sera Rudi Garcia dovrebbe varare un 4-3-1-2 con Pjanic dietro le punte, così da essere meno esposto agli attacchi bavaresi. Gli infortuni stanno togliendo energie preziose alla rosa, tanti giocatori non hanno avuto un attimo di respiro da inizio stagione ma i giallorossi puntano gli ottavi di finale e anche questa sera daranno tutto. Ci aspettiamo allora una bella partita, perchè il Bayern Monaco cercherà come sempre di imporre il suo ritmo e prendersi i tre punti, ma l’orgoglio capitolino non è da sottovalutare e la risposta del gruppo di Rudi Garcia potrebbe arrivare subito e in maniera importante. Di sicuro si tratta di due squadre che sanno giocare molto bene a calcio e che possono aprire a un bello spettacolo. La parola allora passa al campo, noi ci mettiamo comodi e ci gustiamo questi novanta minuti: la diretta di Bayern Monaco-Roma, valida per la quarta giornata del gruppo E di Champions League 2014-2015, sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-ROMA: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 5 NOVEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)


  PAG. SUCC. >