BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Hjk Helsinki-Torino/ Il pronostico di Eugenio Fascetti (esclusiva)

Hjk Helsinki-Torino: il pronostico di EUGENIO FASCETTI, la presentazione della partita di Europa League, quarta giornata del gruppo B. Si gioca a Helsinki alle ore 19.00 (giovedì 5 novembre)

InfophotoInfophoto

Hjk Helsinki-Torino è la partita della quarta giornata di Europa League, giovedì sera alle ore 19.00 in Finlandia per il gruppo B nel quale la formazione granata è in testa alla classifica con 7 punti, davanti a Bruges e Copenaghen, mentre l'HJk Helsinki è desolatamente fermo a quota 0. Con un successo il Torino sarebbe praticamente qualificato ai sedicesimi, una grossa soddisfazione per una squadra che da 20 anni mancava dall'Europa. Il Torino però fa fatica a segnare: non basta il solo Fabio Quagliarella, soprattutto per disputare un campionato di serie A ad alti livelli. Per presentare questo match abbiamo sentito Eugenio Fascetti. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Per il Torino trasferta agevole? L'Hjk non è una grande squadra, ma a livello internazionale incontri sempre squadre che possono metterti in difficoltà.

La squadra granata con una vittoria sarebbe praticamente qualificata... Già, ma prima bisognerà coglierla sul campo questa vittoria. Bisognerà impostare l'incontro nella maniera giusta per evitare brutti scherzi.

Su cosa si dovrà puntare? Il miglior livello tecnico del Torino dovrà aiutare i granata a cogliere un risultato positivo.

Le condizioni ambientali potrebbero influenzare l'incontro? No, in qualsiasi condizione e su qualsiasi campo devi sempre cercare di fare il massimo.

L'attacco del Torino segna poco, quali i motivi? Non so, sarebbe interessante chiederlo a Ventura, penso però che potrebbe trattarsi solo di un periodo particolare della stagione granata.

La squadra finlandese come giocherà? Punteranno sul ritmo, che potrebbe mettere in difficoltà il Torino. Credo che questa cosa sarà la tattica della formazione finlandese.

Quali motivazioni avrà l'Hjk che è ultimo in classifica? Non si gioca mai per perdere, altrimenti che giochi a fare... Per i finlandesi un bel risultato in Europa League sarebbe già una bella soddisfazione.

Il suo pronostico? Credo proprio che il Torino non dovrebbe avere problemi a vincere. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.