BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Maribor-Chelsea/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: i diffidati (Champions League 2014-2015, gruppo G)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI MARIBOR-CHELSEA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, I DIFFIDATI (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO G) - Un solo diffidato nelle probabili formazioni di Maribor-Chelsea, partita del gruppo G di Champions League. Si tratta di Ibraimi, il numero 10 della formazione slovena: dunque solo lui rischia la squalifica, che si concretizzerà in caso di cartellino giallo. Nessun diffidato nel Chelsea di José Mourinho.

PROBABILI FORMAZIONI MARIBOR-CHELSEA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO G) - Maribor-Chelsea si gioca questa sera alle ore 20:45 ed è valida per la quarta giornata del gruppo G di Champions League 2014-2015. I Blues comandano il girone con 7 punti, all’andata due settimane fa hanno vinto 6-0 e con i tre punti stasera in Slovenia chiuderebbero il discorso qualificazione; gli sloveni con 2 punti non sono ancora tagliati fuori e potrebbero giocarsela comunque anche dopo questa partita, ma avranno eventualmente bisogno di un risultato favorevole sull’altro campo. Arbitra il nostro Daniele Orsato. 

DOVE VEDERE MARIBOR-CHELSEA IN DIRETTA TV - Potrete vedere Maribor-Chelsea in diretta tv a partire dalle ore 20:45 su Sky Sport 3 e Sky Calcio 3; il primo canale è accessibile a tutti gli abbonati al pacchetto Sport della televisione satellitare, il secondo soltanto agli abbonati al pacchetto Calcio. 

MARIBOR-CHELSEA: PRONOSTICO E QUOTE - Sono nettamente favoriti gli inglesi, la quota Snai per la vittoria dei Blues chiama 1,30 volte la posta giocata, molto più duro il pronostico che accompagna il pareggio (5,25) mentre è redditizia la quota per la vittoria del Maribor, che vale 10,00.

PROBABILI FORMAZIONI MARIBOR - Il Maribor come detto non è ancora fuori dalla Champions League, ma deve vincere e sperare al contempo che a Lisbona venga fuori un pareggio o che vincano i padroni di casa. Impresa difficile, anche se questa squadra nelle prime due partite ci aveva fatto vedere di potersela giocare quantomeno per il secondo posto. Non cambia la formazione di Simundza che manda in campo il suo solito 4-2-3-1 con Tavares unica punta; alle sue spalle una linea di trequartisti con Vrsic e l’ex Cagliari Ibraimi che agiscono larghi, e Bohar in qualità di trequartista puro. La cerniera mediana sarà composta da Filipovic e Mertelj che hanno un compito ostico e per questo dovranno essere aiutati dai giocatori offensivi a praticare pressing alto e non far arrivare il pallone alle fonti di gioco del Chelsea. Difesa con Suler e Arghus centrali, Stojanovic e Viler laterali. In porta Jasmin Handanovic, già visto in Italia con le maglie di Mantova ed Empoli.

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA - Il Chelsea continua a vincere in Premier League; affronterà il Liverpool al prossimo turno ma al momento è totalmente concentrato sulla qualificazione agli ottavi di Champions. José Mourinho non dovrebbe praticare turnover; non ha disposizione Obi Mikel e Remy che sono infortunati e dovrebbe mandare in campo Diego Costa come attaccante, anche se la forma fisica di Drogba fa pensare a un possibile ballottaggio. Alle spalle dell’unica punta ci saranno Ramires nel ruolo di finto esterno e finto trequartista, con Eden Hazard a ispirare la manovra e Oscar che può giocare a tutto campo senza dare punti di riferimento. In mediana Fabregas ispira, potendo inserirsi senza palla o mandare in gol i compagni (cosa che gli riesce benissimo quest’anno), poi c’è Matic che ha funzioni più da frangiflutti ma ha qualità da vendere. Gary Cahill-Terry la coppia centrale in difesa, Ivanovic e Azpilicueta dovrebbero essere i terzini; attenzione a Zouma e Filipe Luis che potrebbero trovare spazio, così come Willian che dovrebbe giocare almeno nel secondo tempo.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI MARIBOR-CHELSEA (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO G)



  PAG. SUCC. >