BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Saint Etienne-Inter (risultato finale 1-1): cronaca e tabellino, a segno Dodò (Europa League, 06 Novembre 2014)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Mauro Icardi (Infophoto)  Mauro Icardi (Infophoto)

DIRETTA SAINT ETIENNE-INTER (RISULTATO FINALE 1-1): CRONACA E TABELLINO (GIOVEDI' 6 NOVEMBRE 2014, EUROPA LEAGUE GRUPPO F) - La partita Saint Etienne-Inter è terminata con il punteggio finale di 1-1. Un risultato da non buttare via per i nerazzurri che mantengono la prima posizione nel gruppo F; nell'altra partita il Dnipro ha vinto sul campo del Qarabag per 1-2. Questa la classifica del gruppo F dopo quattro giornate: Inter 8 punti, Saint Etienne 4, Dnipro 4, Qarabag 4. Grande equilibrio dietro ai nerazzurri che salvo disastri non dovrebbero perdere la qualificazione da prima. Prossima giornata giovedì 27 novembre: le partite saranno Inter-Dnipro e Saint Etienne-Qarabag. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI SAINT ETIENNE-INTER 1-1 (EUROPA LEAGUE 2014-2015 GRUPPO F, 4^GIORNATA)

DIRETTA SAINT ETIENNE-INTER (1-1): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDI' 6 NOVEMBRE 2014, EUROPA LEAGUE GRUPPO F). PARI DEI FRANCESI - Quando siamo al minuto 70 la sfida Saint Etienne-Inter è sul 1-1. La rete del pari è arrivata all'inizio della ripresa quando Sall si approfitta di un rimbalzo fortunato al centro dell'area di rigore sorprendendo Carrizo e riequilibrando la gara. L'arbitro pochi minuti dopo ha ammonito Tabanou per un comportamento irregolare. Doppia sostituzione per i padroni di casa con Galtier che ha inserito Diomande e van Wolfswkinsel al posto di Erding e Hamaouma. Mazzarri ha invece cambiato l'assetto della squadra inserendo il giovane Obi al posto di Bonazzoli che ha giocato comunque una discreta gara. Qarabag-Dnipro è terminata col risultato di 1-2 e la vittoria quindi degli ospiti con protagonista di una doppietta Kalinic'. CLICCA QUI PER IL RISULTATO DI QARABAG-DNIPRO L'ALTRA PARTITA DEL GIRONE DI SAINT ETIENNE-INTER CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAINT ETIENNE-INTER: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE, EUROPA LEAGUE GRUPPO F)

DIRETTA SAINT ETIENNE-INTER (0-1): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDI' 6 NOVEMBRE 2014, EUROPA LEAGUE GRUPPO F). GOL DI DODO' - Quando siamo all'intervallo la sfida Saint Etienne-Inter è sullo 0-1. La gara è stata sbloccata al minuto 33 dal migliore in campo, il laterale brasiliano Dodò. L'azione nasce dai piedi di Kuzmanovic che serve Mbaye, questi mette in mezzo per Palacio che colpisce di testa. Ruffier è bravo nella respinta sulla quale però si è avventato proprio l'esterno brasiliano molto rapido a mettere dentro il pallone. Subito dopo è stato bravissimo sempre Ruffier a parare un colpo di testa molto angolato di Mbaye, prima che l'arbitro fischiasse il fallo del giocatore dell'Inter su Tabanou. Kuzmanovic ci ha provato anche da fuori con un tiro violento, ma centrale con il portiere dei padroni di casa che ha respinto senza problemi. Qarabag-Dnipro è terminata col risultato di 1-2 e la vittoria quindi degli ospiti con protagonista di una doppietta Kalinic'. CLICCA QUI PER IL RISULTATO DI QARABAG-DNIPRO L'ALTRA PARTITA DEL GIRONE DI SAINT ETIENNE-INTER CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAINT ETIENNE-INTER: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE, EUROPA LEAGUE GRUPPO F)

DIRETTA SAINT ETIENNE-INTER (0-0): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDI' 6 NOVEMBRE 2014, EUROPA LEAGUE GRUPPO F). OCCASIONI PER DODO' E MBAYE - Quando siamo al minuto 30 la sfida Saint Etienne-Inter è ancora sullo 0-0. Grande partenza della squadra di Walter Mazzarri che in questa prima mezzora ha tirato otto volte, centrando in tre occasioni lo specchio della porta. I francesi invece si sono fatti vedere in una sola occasione. La squadra meneghina ha anche per il momento in mano il pallino del gioco con un possesso palla del 58%. Grande lavoro degli esterni con un tiro per parte per Dodò e Mbaye tra i migliori in campo del match. Il terzino sinistro ex Roma ci ha provato infilandosi dentro con buon tempismo, il suo tiro però è stato respinto prontamente dal portiere avversario. Stessa sorte per il laterale ex Livorno che ci ha provato con un colpo di testa su angolo, con Ruffier bravo nel bloccare il pallone. Qarabag-Dnipro intanto ha cambiato risultato con gli ospiti che si sono portati in vantaggio. CLICCA QUI PER IL RISULTATO DI QARABAG-DNIPRO L'ALTRA PARTITA DEL GIRONE DI SAINT ETIENNE-INTER CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAINT ETIENNE-INTER: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE, EUROPA LEAGUE GRUPPO F)

DIRETTA SAINT ETIENNE-INTER (0-0): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDI' 6 NOVEMBRE 2014, EUROPA LEAGUE GRUPPO F). PRIMI MINUTI - Quando siamo al minuto 10 la sfida Saint Etienne-Inter è ancora sullo 0-0. Discreta cornice di pubblico al Geoffroy Guichard. I neroazzurri vogliono continuare a fare bene anche per riprendersi dal pesante ko del Tardini contro il Parma. Approccio importante della squadra di Mazzarri alla gara con due tiri nei primi minuti, che però non hanno centrato lo specchio della porta. Il tecnico neroazzurro ha deciso di dare grande fiducia a Bonazzoli, il giovane attaccante infatti è partito titolare al fianco di Rodrigo Palacio. Attenzione ai francesi però che sono squadra compatta e di grande qualità in mezzo al campo. La squadra di Galtier ha fisico e grande velocità in mezzo al campo. Curiosità tra i francesi gioca Florentin Pogba, difensore della nazionale guineanea e fratello del centrocampista della Juventus. Nel frattempo si gioca anche in Azerbaijan una gara valevole sempre per il gruppo F quello dove giocano i francesi e l'Inter. Qarabag-Dnipro è fissa sul 1-1 con reti di Kalinic per gli ospiti e George per i padroni di casa. CLICCA QUI PER IL RISULTATO DI QARABAG-DNIPRO L'ALTRA PARTITA DEL GIRONE DI SAINT ETIENNE-INTER CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAINT ETIENNE-INTER: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE, EUROPA LEAGUE GRUPPO F)

DIRETTA SAINT ETIENNE-INTER (0-0): RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDI' 6 NOVEMBRE 2014, EUROPA LEAGUE GRUPPO F). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Diretta Inter-Qarabag: ci siamo, la partita tra francesi e nerazzurri sta per cominciare. Di seguito le formazioni ufficiali con le scelte dei due allenatori. Nell'Inter debutta dal primo minuto il giovane attaccante della Primavera Federico Bonazzoli. SAINT ETIENNE (3-4-3): 16 Ruffier; 24 Perrin, 26 Bayal Sall, 19 F.Pogba; 2 Theophile-Catherine, 18 Lemoine, 6 Clement, 27 Tabanou; 21 Hamouma, 9 Erdinç, 7 Gradel In panchina: 30 Moulin, 20 Brison, 23 Baysse, 28 Diomande, 11 Mollo, 13 Van Wolfswinkel, 22 Monnet-Paquet Allenatore: Christophe Galtier. INTER (3-5-2): 30 Carrizo; 6 Andreolli, 15 Vidic, 5 Juan Jesus; 25 Mbaye, 17 Kuzmanovic, 18 Medel, 10 Kovacic, Dodò; 8 Palacio, 97 Bonazzoli In panchina: 1 Handanovic, 23 Ranocchia, 54 Donkor, 20 Obi, 96 Palazzi, 7 Osvaldo, 9 Icardi Allenatore: Walter Mazzarri Arbitro: Slavko Vincic (Slovenia). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAINT ETIENNE-INTER: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE, EUROPA LEAGUE GRUPPO F)

DIRETTA SAINT ETIENNE-INTER: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE 2014, EUROPA LEAGUE GRUPPO F). LA CHIAVE TATTICA - Diretta Saint Etienne-Inter: la squadra francese potrebbe schierarsi con il modulo 4-5-1 e in tal caso cercherà di allargare il campo spostando le attenzioni sulle fasce, per consentire ai centrocampisti di inserirsi in spazi più larghi. I nerazzurri però hanno un centrocampo a cinque in grado di sostenere questo tipo di tattica, specie se dovesse giocare Medel che in genere si abbassa molto, quasi sulla linea difensiva, per dare una mano ai centrali. Se invece Mazzarri dovesse schierare un altro giocatore in mezzo al campo, per esempio Kuzmanovic, l'Inter potrebbe cercare un maggiore controllo del pallone avanzando il proprio baricentro: nel caso attenzione alle folate in contropiede del Saint Etienne. Da capire qualche coppia d'attacco sceglierà il mister nerazzurro, se la solita Palacio-Icardi o se rilancerà Guarin a sostegno di un'unica punta. Viste le recenti difficoltà dell'Inter in fase realizzativa sembra più probabile la prima ipotesi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAINT ETIENNE-INTER: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE, EUROPA LEAGUE GRUPPO F)

DIRETTA SAINT ETIENNE-INTER: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE 2014, EUROPA LEAGUE GRUPPO F). LE QUOTE - Diretta Saint Etienne-Inter: le quote offerte dall'agenzia SNAI per la partita dello stadio Geoffroy-Guichard. 1x2 finale: segno 1 (vittoria del Saint Etienne) quotato a 2,30, X (pareggio) a 3,20 e 2 (vittoria dell'Inter) a 3,15. Under 1,57, Over 2,25, Goal 1,95, NoGoal 1,75. Combinazioni risultato parziale/finale: una scommessa allettante può essere la vittoria del Saint Etienne in rimonta nel secondo tempo (combinazione 2-1) che renderebbe 28 volte la posta in palio. Anche il pareggio di una delle due squadre nella ripresa (combinazioni 1-X oppure 2-X) può dare soddisfazioni: entrambe le giocate valutate a 14. Il risultato più redditizio sarebbe però il successo dell'Inter in rimonta nel secondo tempo: combinazione 1-2, quota 30. Somma gol finale: 1 quotato a 3,80, 2 a 3,20, 3 a 4, 4 a 6,30 e superiori a 8. Risultato esatto: può allettare il 2-0 a favore del Saint Etienne (quota 10) così come il 2-1 (9); chi vuole rischiare può puntare sul 3-0 (25) o 3-1 (20). Pareggi: 0-0 quotato a 8, 1-1 a 6, 2-2 a 16, 3-3 a 60. Risultati pro Inter: una buona giocata può essere lo 0-1 di misura quotato a 8, o anche lo 0-2 (14) o ancora l'1-2 (11). La possibilità che un giocatore venga espulso ('Espulsione') è valutata a 3 così come quella che venga assegnato un calcio di rigore ('Rigore'). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAINT ETIENNE-INTER: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE, EUROPA LEAGUE GRUPPO F)

DIRETTA SAINT ETIENNE-INTER: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE 2014, EUROPA LEAGUE GRUPPO F). LE STATISTICHE - Diretta Saint Etienne-Inter: nelle prime tre giornate la formazione francese non è riuscita a segnare mentre i nerazzurri hanno guadagnato 7 punti con 3 gol. L'Inter ha tenuto un possesso palla medio più alto, pari al 56% contro il 46% del Saint Etienne. Più o meno equivalenti i dati relativi alle conclusioni: 36 per i francesi di cui 11 nello specchio e 16 fuori, 31 per la squadra allenata da Mazzarri (13 dentro, 14 fuori). Inter che ha totalizzato molti più fuorigioco, 12 contro i soli 5 del Saint Etienne. 5 ammonizioni per entrambe le formazioni anche se i francesi hanno commesso più falli: 48 contro i 31 interisti. Insomma se l'Inter non sta brillando dal punto di vista offensivo il Saint Etienne non sta facendo molto di più: nelle 17 partite stagionali ha segnato più di un gol solo nelle prime due, ad agosto contro Guingamp (successo 2-0) e Reims (3-1). Sembra in forma l'esterno ivoriano Max Gradel, a segno nelle ultime due gare contro Metz (1-0) e Lille (1-1). CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAINT ETIENNE-INTER: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE, EUROPA LEAGUE GRUPPO F)

DIRETTA SAINT ETIENNE-INTER: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE 2014, EUROPA LEAGUE GRUPPO F). L'ARBITRO - Diretta Saint Etienne-Inter: sarà lo sloveno Savko Vincic a dirigere la sfida di Europa League tra i verdi di Francia e i nerazzurri di Milano. Nato il 25 novembre 1979 è stato nominato arbitro internazionale nel 2010. I guardalinee di Saint Etienne-Inter saranno i suoi connazionali Jure Praprotnik e Tomaz Klancnik, il quarto uomo Andraz Kovacic e gli addizionali di porta Bojan Mertik e Davor Drecnik. Il delegato UEFA presente all'Estade Geoffroy-Guichard sarà il cipriota Adonis Procopiou, l'osservatore arbitrale il nordirlandese Alan Snoddy. Tornando all'arbitro Vincic va segnalato un precedente con la nazionale italiana: l'8 maggio 2013 il fischietto sloveno diresse il match di Under 17 tra l'Ucraina e gli azzurrini, terminato 1-2 per i nostri ragazzi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAINT ETIENNE-INTER: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE, EUROPA LEAGUE GRUPPO F)

DIRETTA SAINT ETIENNE-INTER: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE 2014, EUROPA LEAGUE GRUPPO F) – Saint Etienne-Inter si gioca questa sera, giovedì 6 novembre 2014, alle ore 19.00 allo stadio Geoffroy Guichard della città francese. La partita sarà diretta dall'arbitro sloveno Slavko Vincic e sarà valida per la quarta giornata del gruppo F della fase a gironi dell'Europa League 2014-2015. Due settimane fa a San Siro la partita finì con un pareggio a reti bianche, risultato al quale la compagine transalpina sembra abbonata, visto che finora ha raccolto tre 0-0 in altrettante partite giocate, per un totale naturalmente di 3 punti in classifica. Stanno meglio i nerazzurri, che oltre al pareggio con il Saint Etienne hanno all'attivo pure le due precedenti vittorie ottenute sul campo del Dnipro (0-1) e contro il Qarabag a San Siro (2-0). Dunque l'Inter ha segnato tre dei soli quattro gol segnati fino ad oggi nel girone certamente più povero di reti di questa edizione dell'Europa League, con un mattatore imprevedibile come Danilo D'Ambrosio, che ha segnato due dei tre gol nerazzurri e dunque il 50% delle reti complessive dell'intero girone. Al di là di questi curiosi dati statistici, una cosa è certa: con una vittoria l'Inter sarebbe di fatto qualificata con ben due turni d'anticipo. Anche un pareggio farebbe comodo, ma una vittoria consentirebbe di affrontare con la massima serenità gli ultimi due impegni, cioè la partita col Dnipro che cade in mezzo al derby e alla Roma e infine la scomoda trasferta in Azerbaigian, che sarebbe meglio affrontare senza conti ancora in sospeso. Inoltre, visto il difficile momento che sta vivendo l'Inter, è chiaro che una vittoria avrebbe benefici effetti anche dal punto di vista psicologico. In Europa League, a dire il vero, tutto va per il meglio per la formazione allenata da Walter Mazzarri. Preliminari compresi, il bilancio è di quattro vittorie e un pareggio in cinque partite, con 12 gol segnati e nessuno subito. Insomma, difesa impenetrabile e attacco scatenato: non esattamente la stessa situazione che i nerazzurri vivono in campionato. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAINT ETIENNE-INTER: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE, EUROPA LEAGUE GRUPPO F) Al di là dei risultati, che non sono del tutto negativi (prima del crollo a Parma c'erano stati il pareggio in rimonta col Napoli e le vittorie contro Cesena e Sampdoria), quello che preoccupa maggiormente è la mancanza di gioco. In effetti, nelle ultime quattro partite giocate, compresa l'andata contro il Saint Etienne, l'Inter ha segnato solo due gol, ed entrambi su calcio di rigore. L'ultima rete su azione è ancora quella di Hernanes al termine di un pazzo Inter-Napoli. Ai problemi in campo si aggiungono le tensioni fra Mazzarri e gran parte della tifoseria, che ha voltato le spalle al tecnico, e pure le turbolenze societarie con le dimissioni di Massimo Moratti e degli uomini a lui collegati dalle cariche da loro ricoperte. Dall'altra parte c'è un Saint Etienne che è la squadra più vincente di Francia, ma che non vince un campionato dall'ormai molto lontano 1981 e in questi 33 anni ha conquistato solo una Coppa di Lega. In questi ultimi anni i biancoverdi sono comunque tornati su livelli molto buoni, come conferma l'attuale quarto posto nella classifica della Ligue 1. Anche in campionato la formazione francese conferma di essere più forte in difesa che in attacco: infatti, in 12 giornate ha 12 gol all'attivo e 11 al passivo. L'auspicio è naturalmente che tutto vada per il meglio anche dal punto di vista dell'ordine pubblico dopo gli incidenti causati a Milano dalle frange più dure dei tifosi transalpini. Adesso però è giunto il momento di cedere la linea al terreno di gioco, perché la diretta della partita di Europa League 2014-2015 (quarta giornata gruppo F) Saint Etienne-Inter sta per cominciare... CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAINT ETIENNE-INTER: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE (OGGI GIOVEDI 6 NOVEMBRE, EUROPA LEAGUE GRUPPO F)



  PAG. SUCC. >