BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video HJK Helsinki-Torino (2-1)/ Gol, sintesi e highlights della partita (oggi 6 novembre 2014)

HJK Helsinki Torino, dove seguirla in streaming video e tv: risultato live della partita valida per la quarta giornata del gruppo B di Europa League 2014-2015. Giovedi 6 novembre, ore 19

Foto Infophoto Foto Infophoto

Risultato a sorpresa e brutta battuta d'arresto per i granata, il cui cammino in Europa League ora si fa più complicato. D'accordo il gelo e alcuni assenti pesanti, ma di fatto il Torino questa partita non l'ha giocata e questo non è accettabile, come ha detto Giampiero Ventura che si è scusato con i tifosi. Da ricordare l'infortunio dell'arbitro Hunter (Irlanda del Nord) per uno strappo muscolare al 38' minuto di gioco: al suo posto ha completato il match Crangle, che era assistente di porta. 

Il Torino segna nel finale, ma è una rete inutile perchè non c’è più tempo e la sconfitta in casa dell’HJK Helsinki arriva comunque. E’ il novantesimo minuto quando El Kaddouri batte un calcio di punizione dalla trequarti sinistra, vicino alla riga del fallo laterale; pallone nel cuore dell’area di rigore, dal mucchio spunta Glik che in qualche modo riesce a far carambolare il pallone alla sua sinistra dove Fabio Quagliarella, perso dalla difesa finlandese, gira in rete di prima intenzione.

Il Torino subisce la seconda rete in maniera molto simile alla prima: segna Valtteri Moren al minuto 81. Ancora una volta comincia tutto dalla destra; calcio di punizione battuto dentro l’area con traiettoria a rientrare, la difesa perde il taglio di Zeneli sul secondo palo ed è facile fare sponda per il tocco sotto porta di Moren, che ha invece attaccato i pali e non può fallire l’appoggio nella porta ancora una volta sguarnita dopo aver preso il tempo a Gazzi che lo marcava.

L’HJK Helsinki si porta in vantaggio grazie a un gol di Gideon Baah. Azione confusa: inizia sulla fascia destra dove viene messo un pallone al centro dell’area di rigore, Baah va a staccare di testa vincendo il contrasto con Glik e il pallone resta vagante nell’area piccola, Savage stoppa e tenta la conclusione ma Padelli è bravissimo a uscirgli incontro e respingere la conclusione. Il portiere però è sfortunato, perchè il pallone torna disponibile per Baah che si stava rialzando e riesce a spingere nella porta a quel punto sguarnita.

Ecco le principali dichiarazioni di Mika Lehkosuo, allenatore dell'Hjk Helsinki, in conferenza stampa alla vigilia della gara di Europa League col Torino: "Sarà delicata e loro avranno coraggio, ma dovremo mettere in campo il giusto spirito perché per noi saranno novanta minuti da dentro o fuori. Sabato siamo andati ai supplementari nella finale di Coppa di Finlandia, però cercheremo di fare il meglio possibile. Il Torino è forte, il favorito del girone sin dall'inizio, ma i nostri attaccanti sono motivati a segnargli". Per Lehkosuo trascorsi al Perugia, mentre il portiere Doblas è un ex del Napoli: "I granata sono gloriosi, li ho già visti da vicino la scorsa stagione. Amauri mi ha segnato all'andata ed è un giocatore importante, ma vogliamo proseguire nel percorso di crescita e pensiamo solo a questa sfida", le parole dell'estremo difensore dell'Hjk. 

Ecco le principali dichiarazioni di Giampiero Ventura alla vigilia di Hjk Helsinki-Torino, trasferta di Europa League che vedrà i granata scendere in campo questa sera in Finlandia: “Siamo arrivati a Helsinki un po' in emergenza a causa di alcune assenze, ma vogliamo fare bene e proseguire il cammino che abbiamo iniziato. L'Helsinki vorrà ben figurare davanti al proprio pubblico: all'andata loro hanno giocato molto chiusi, ma in casa cercheranno sicuramente di attaccare. Il clima sarà un bel problema per noi. Quando siamo arrivati abbiamo mandato avanti Pontus Jansson (che è svedese, ndR) convinti che almeno lui, che è abituato, non avesse freddo. Invece no, aveva freddo anche lui”, commenta con ironia il tecnico granata in vista di un match probabilmente sotto la neve e sotto lo zero come temperatura.

La partita di Europa League Hjk Helsinki-Torino si giocherà alle ore 19.00 di questa sera in Finlandia e sarà valida per la quarta giornata del gruppo B. Si potrà seguire quest'incontro anche via radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89.3), che offrirà la radiocronaca delle partite delle quattro squadre italiane impegnate in questa competizione: naturalmente gli aggiornamenti sulla partita dei granata di mister Giampiero Ventura saranno garantiti in contemporanea a quelli sull'Inter, l'altra squadra che gioca alle 19. 

Si gioca stasera alle ore 19, quarta giornata del gruppo B di Europa League 2014-2015. Per seguirla sui canali del digitale terrestre dovete andare su Premium Calcio 1 oppure su Premium Calcio HD 2, che trovate ai canali 371 e 381 del vostro telecomando. Telecronaca di Fabrizio Ferrero, commento tecnico di Roberto Cravero e interventi da bordo campo comprensivi di interviste ad opera di Matteo Leonardi.  Qualora vogliate rimanere aggiornati sulle partite che si giocano in contemporanea dovete andare su Premium Calcio 2 (372) dove sono trasmessi gli highlights in tempo reale con gli inviati che si passano la linea. Tutti gli abbonati avranno a disposizione lo streaming video gratuito con l’applicazione Premium Play, attivabile su PC, tablet e smartphone. Ricordiamo inoltre la possibilità di accedere alle informazioni utili anche sui profili ufficiali messi a disposizione sui social network, per esempio quelli della competizione che trovate agli indirizzi facebook.com/uefaeuropaleague e @EuropaLeague (quest’ultimo su Twitter), mentre per quanto riguarda gli account delle due squadre in campo sono @hjkhelsinki (solo su Twitter) per la formazione finlandese, mentre per i granata abbiamo facebook.com/TorinoFootballClub e, su Twitter, @TorinoFC_1906. All’andata, che si è giocata due settimane fa allo stadio Olimpico, ha vinto il Torino 2-0: un gol per tempo, di Cristian Molinaro e Amauri, per entrambi la prima rete con la maglia della squadra piemontese.