BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Houston Rockets-San Antonio Spurs/ Dove seguirla in streaming video e diretta tv, risultato della partita (basket NBA, 7 novembre 2014)

Houston Rockets San Antonio Spurs, dove seguirla in streaming video e diretta tv: risultato livescore del derby texano di basket NBA che si gioca questa notte. Venerdi 7 novembre 2014

James Harden, 25 anni, guardia degli Houston Rockets (Infophoto) James Harden, 25 anni, guardia degli Houston Rockets (Infophoto)

Si gioca questa notte alle ore 2 italiane; al Toyota Center grande spettacolo per il basket NBA 2014-2015, il derby texano è da sempre molto caldo al di là di quelli che sono gli interessi di classifica. Relativi, visto che siamo nella seconda settimana di regular season e bisognerà arrivare fino ad aprile giocando 82 partite; ma in ogni caso l’intensità sarà vicina a quella di una partita di playoff. I campioni in carica hanno giocato al momento solo due gare, record 1-1; nel corso della stagione vedremo i neroargento fluttuare tra strisce di vittorie e qualche sconfitta di troppo, il grande obiettivo è arrivare freschi ai playoff senza compromettere in maniera troppo grande la posizione nella griglia. Gli Houston Rockets erano stati bollati come una delle sconfitte dell’estate: dopo l’eliminazione al primo turno dei playoff lo scorso anno avevano perso Jeremy Lin, Omer Asik e Chandler Parsons, ottenendo soltanto il ritorno di Trevor Ariza. Al momento però non ne risentono, anzi: sono la miglior squadra della Lega con un record di cinque vittorie e zero sconfitte, una delle tre imbattute (le altre sono i Memphis Grizzlies e i Golden State Warriors); la squadra naturalmente si appoggia a James Harden e Dwight Howard, ma sa molto bene che in post season avranno bisogno del supporting cast, anche perchè il “Barba” e l’ex centro di Orlando e Lakers non sono esattamente dei leader naturali capaci di vincere da soli quando conta. Molte più possibilità di titolo le ha San Antonio, che cerca il back to back che non è mai riuscito pur se gli anelli sono cinque nelle ultime sedici stagioni (1999, 2003, 2005, 2007, 2014). Gregg Popovich sa bene che il suo gruppo ce la può fare ancora, ma gli anni passano per tutti e per questo ci sarà bisogno di arrivare con i Big 3 (Parker-Ginobili-Duncan) nel pieno della forma, mentre i “gregari” (se tali si possono chiamare, quantomeno Kawhi Leonard che è l’MVP delle scorse Finali) sono già pronti alla bisogna, compreso il nostro Marco Belinelli. Questa partita è una delle quattro che Sky Sport 2 trasmette in questa settimana; canale 202 del satellite, telecronaca di Flavio Tranquillo e possibilità di streaming video per tutti gli abbonati, con l’applicazione Sky Go che è attivabile su PC, tablet e smartphone. Su facebook.com/nba e , canali ufficiali Facebook e Twitter della Lega, troverete informazioni utili e aggiornamenti sulla partita, così come sul sito www.nba.com avrete modo di accedere al live score della partita e alle statistiche. Anche le due franchigie mettono a disposizione i loro profili: per gli Houston Rockets ci sono facebook.com/houstonrockets e, su Twitter, @HoustonRockets; mentre per gli Spurs abbiamo facebook.com/Spurs e, su Twitter, @spurs

© Riproduzione Riservata.