BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Qarabag-Dnipro (risultato finale 1-2)/ Marcatori: 15'Kalinic, 36'George, 73'Kalinic (Europa League gruppo F, 6 novembre 2014)

Qarabag-Dnipro: info streaming video e diretta tv, risultato livescore della partita valida per la 4^giornata di Champions League (gruppo F), in programma il 6 novembre 2014

(dall'account Twitter ufficiale @fcdnipro) (dall'account Twitter ufficiale @fcdnipro)

Diretta Qarabag-Dnipro: risultato finale 1-2. Tre punti importanti per la formazione ucraina che si portano a 4 punti nel gruppo F appaiando proprio il Qarabag. Entrambe restano in corsa per il secondo posto nel girone specie se l'Inter non perderà contro il Saint Etienne. 

Diretta Qarabag-Dnipro: il risultato è di 1-2, al 73' minuto altro gol di Nikola Kalinic che riporta in vantaggio la formazione ospite. Doppietta pesante per l'attaccante ucraino. 

Diretta Qarabag-Dnipro: al 36' minuto di gioco Qarabag 1 Dnipro 1: gol di George, che batte il portiere del Dnipro Boyko su calcio di punizione ristabilendo così la parità in questa partita del gruppo F di Europa League, quello dell'Inter. 

Diretta Qarabag-Dnipro: al 15' minuto di gioco la partita si sblocca. Qarabag 0 Dnipro 1: gol di Nikola Kalinic, che batte il portiere del Qarabag Sehic con un colpo di testa su cross di Zozulya. Per il ventiseienne attaccante croato si tratta del nono gol stagionale, il secondo in questa edizione dell'Europa League. 

Diretta Qarabag-Dnipro: tutto pronto in Azerbaijan, i padroni di casa del Qarabag e gli ucraini del Dnipro sono pronti a scendere in campo nel match valido per il girone dell'Inter (F). Di seguito le formazioni ufficiali. 13 Sehic; 5 Medvedev, 14 R.F.Sadygov, 55 Guseynov, 25 Agolli; 2 Qarayev; 41 George, 7 Yusifov, 20 Richard Almeida, 10 Muarem; 9 Reynaldo In panchina: 1 Veliyev, 24 Teli, 18 Gurbanov, 77 Taghiyev, 6 Ahmadov, 17 Nadirov, 99 Alaskarov Allenatore: Gurban Gurbanov 71 Boyko; 44 Fedetskiy, 23 Douglas, 3 Mazuch, 17 Strinic; 14 Cheberyachko; 18 Zozulya, 20 Bruno Gama, 29 Rotan, 10 Konoplyanka; 9 N.Kalinic In panchina: 16 Lastuvka, 24 Luchkevych, 4 Kravchenko, 7 Kankava, 28 Shakhov, 11 Seleznyov Allenatore: Myron Markevych Arbitro: Pawel Gil (Polonia) 

Giovedì 6 novembre 2014 torna in campo l'Europa League con le partite valide per la quarta giornata della fase a gironi. La sfida tra gli azeri del Qarabag e gli ucraini del Dnipro interessa anche l'Inter: le due squadre fanno parte dello stesso gruppo (F) assieme ai francesi del Saint Etienne, che riceveranno i nerazzurri nell'altro match di giornata. Qarabag-Dnipro comincerà alle ore 18:00 e sarà diretta dall'arbitro polacco Pawel Gil; i guardalinee saranno Piotr Sadczuk e Marcin Borkowski, il quarto uomo Konrad Sapela e gli addizionali di porta Pawel Raczowski e Krzystof Jakubik. La classifica del girone dopo le prime tre giornate vede l'Inter in testa con 7 punti, poi il Qarabag a 4, il Saint Etienne a 3 e il Dnipro ultimo a 1. Per il Qarabag pareggio 0-0 in casa con i francesi, poi sconfitta a Milano (2-0) e vittoria in Ucraina due settimana fa (0-1), grazie al gol del centrocampista macedone Muarem. Il Dnipro invece ha perso in casa con l'Inter (0-1) e pareggiato a Saint-Etienne (0-0), prima del ko interno con il Qarabag. Due giocatori indisponibili per infortunio nella squadra azera: i centrocampisti brasiliani Chumbinho e Danilo Dias; per il Dnipro invece non sarà della partita un altro verdeoro, l'attaccante Matheus. La partita di Europa League Qarabag-Dnipro non sarà trasmessa in diretta tvstreaming video; Mediaset Premium offrirà aggiornamenti sull'andamento della sfida nel programma Diretta Europa League, in onda sul canale Premium Calcio 2 (il numero 372) dalle ore 18:00. Gli abbonati a Mediaset Premium potranno fruire del servizio di diretta streaming video Premium Play, scaricabarile su pc tablet e smartphone, per seguire il programma in tempo reale. Il sito ufficiale dell'UEFA, www.uefa.com, offrirà il livescore dei risultati con una schermata azione per azione di ogni partita. Aggiornamenti anche sui social network ufficiali: le pagine Facebook UEFA Europa League, Qarabag FK e FC Dnipro e gli account Twitter @EuropaLeague, @FKQarabag e @fcdnipro 

© Riproduzione Riservata.