BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Spezia-Crotone 2-1: i voti della partita (Serie B 2014-2015, 13^ giornata)

Pubblicazione:venerdì 7 novembre 2014 - Ultimo aggiornamento:venerdì 7 novembre 2014, 22.47

Foto Infophoto Foto Infophoto

CROTONE
Bajza 6.5: parata strepitosa su un tiro da fuori di Bakic, sul gol di Ebagua si fa ingannare da un rimbalzo. Non può nulla sul colpo di testa di Giannetti;
Zampano 5: soffre la velocità di Milos e Schiattarella nella ripresa. Grandi responsabilità sul gol di Giannetti, si fa anticipare al centro dell'area piccola;
Claiton 5.5: ci mette grande temperamento, ma è sempre in ritardo;
Ferrari 5: In difficoltà con la fisicità di Ebagua e la velocità di Giannetti. Esce un paio di volte facendosi sempre anticipare. Commette un fallo inutile a centrocampo prendendosi un giallo che può condizionare la sua gara;
Martella 6: il migliore tra i suoi insieme a De Giorgio, sale sempre sulla corsia cercando le torri che oggi non riescono a sfondare;
Dezi 5: gioca con poca continuità e ci prova solo una volta con un tiro velleitario da fuori. Ha fisico e grande qualità, ma oggi si è fatto vedere poco. Drago lo cambia nella ripresa. (58' Sprocati 6.5): entra col piglio giusto, colpendo la traversa di che poteva portare al 2-2;
Maiello 5: poca incisività davanti, poco peso in mezzo al campo. Male oggi;
Salzano 5: anche lui come Maiello non riesce a essere incisivo, rimanendo sempre chiuso dietro;
De Giorgio 6: Si muove bene, salta l'uomo e crea scompiglio. Ma è da solo e brancola nel buio. Nella ripresa cala e viene sostituito per un giocatore più fisico; (75' Beleck sv)
Torregrossa 5: non riesce a trovare un pallone dentro anche se sono numerosi i palloni messi dentro da Martella. Ci prova da fuori un paio di volte, con poca fortuna;
Ricci 5: gioca con grande volontà, ma si vede poco e si fa sentire ancora di meno. Cerca bene lo spazio, ma non è incisivo. Rimane nello spogliatoio nella ripresa per scelta tecnica; (46' Ciano 6): segna un gol bello di collo esterno destro da fuori, forse era meglio vederlo dall'inizio;

All.Drago 5: scelte sbagliate davanti, doveva mettere dentro subito Ciano e non Ricci che è sembrato spaesato e fuori forma. La squadra gioca con poca cattiveria e soffre la velocità in mezzo al campo dello Spezia.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.