BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Sassuolo-Atalanta/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità. Gli assenti (Serie A 2014-2015 anticipo 11a giornata)

Pubblicazione:venerdì 7 novembre 2014 - Ultimo aggiornamento:sabato 8 novembre 2014, 16.08

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-ATALANTA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015 ANTICIPO 11A GIORNATA): GLI ASSENTI – L’undicesima giornata di Serie A verrà inaugurata con la sfida delle ore 18.00 del Mapei Stadium fra i padroni di casa del Sassuolo, squadra allenata da Di Francesco, e l’Atalanta di Stefano Colantuono. Sono diversi i giocatori che non potranno prendere parte al match. Fra le fila dei neroverdi non ci sarà Francesco Acerbi, squalificato dopo il pareggio contro il Chievo, e assenza importante visto che l’ex Genoa e Milan stava giocando davvero bene. Out invece per infortunio i soliti Pegolo e Manfredini, che torneranno in campo a metà stagione circa, nonché Biondini, quest’ultimo in forte dubbio. In casa Atalanta, invece, Cigarini e Carmona sono stati squalificati. In infermeria troviamo i soliti Estigarribia e Rosseti, con il primo che probabilmente si rivedrà solo per il 2015-2016.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-ATALANTA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015 ANTICIPO 11A GIORNATA) – L’11esima giornata di Serie A stagione 2014-2015 verrà inaugurata con la sfida in programma questa sera. Alle ore 18.00, in quel dello stadio Mapei di Reggio Emilia, di scena il match fra i padroni di casa del Sassuolo e gli ospiti bergamaschi dell’Atalanta. I neroverdi stanno vivendo un buon inizio di stagione, avendo conquistato 11 in punti in 10 giornate e trovandosi al 14esimo posto in classifica. Lo scorso weekend hanno incontrato il Chievo a Verona, pareggiando per 0 a 0. Situazione più delicata per l’Atalanta che viene anch’essa da un pareggio a reti bianche, lo a 0 a 0 col Torino, ma che in classifica occupa il 16esimo posto a quota 9, a sole due lunghezze dalla zona retrocessione.

DOVE VEDERE SASSUOLO-ATALANTA IN DIRETTA TV – Sassuolo-Atalanta sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 18.00 sui canali di Sky, e precisamente Calcio 1HD e Supercalcio HD, nonché sulle reti Mediaset Premium, Premium Calcio e Calcio HD. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI SASSUOLO-ATALANTA

SASSUOLO-ATALANTA: PRONOSTICO E QUOTE – Per la partita del Mapei Stadium i bookmaker vedono il Sassuolo leggermente favorito con la quota per il segno 1 data a 2,15, mentre il successo nerazzurro pagherebbe 3,50 volte la posta in gioco. Il pareggio, infine, è quotato 3,20.

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO – Per la partita di questa sera delle ore 18.00, mister Di Francesco dovrà rinunciare ai due infortunati Pegolo e Manfredini, nonché ad Acerbi, squalificato dopo la sfida contro il Chievo. Spazio ad un 4-3-3 con Consigli in porta, retroguardia a quattro composta da Vrsaljko e Peluso nel ruolo di terzino destro e sinistro, con in mezzo la coppia formata da Cannavaro e Antei, quest’ultimo in vantaggio su Terranova. A centrocampo, Magnanelli in cabina di regia affiancato dall’ottimo Taider e da Missiroli. Infine il tridente d’attacco, dove sembra farcela Zaza (in caso di forfeit pronto Floccari), affiancato dai soliti Berardi e Sansone.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA – Due infortunati e due squalificati in casa bergamasca. In infermeria troviamo i lungodegenti Estigarribia e Rosseti, mentre fermati dal giudice sportivo Carmona e Cigarini. Colantonuo manda in campo il suo classico 4-4-1-1 con Sportiello in porta, retroguardia formata da Benalouane e Biava coppia di difensori centrali, con il solito Zappacosta nel ruolo di terzino destro e Dramé sul versante opposto. A centrocampo, Baselli andrà a sostituire Cigarini, affiancato da Migliaccio, con Raimondi e D’Alessandro leggermente più larghi. Infine l’attacco, con Denis schierato nel ruolo di prima punta avanzata, spalleggiato da Maxi Moralez.

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI SCHEMI E I MODULI CON LE PROBABILI FORMAZIONI DI SASSUOLO-ATALANTA LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015 ANTICIPO 11A GIORNATA)

PROBABILI FORMAZIONI SASSUOLO-ATALANTA: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 11^ GIORNATA) - Sassuolo-Atalanta si gioca domani pomeriggio alle ore 18; è valida per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Una sfida tra formazioni che si giocano la salvezza: i neroverdi infatti hanno 11 punti in classifica, l'Atalanta ne ha 9. Lo scorso anno il Sassuolo riusc’ì a vincere entrambe le gare (sempre per 2-0) e in questo momento è in una striscia positiva di risultati che dura da quattro partite; più problemi per gli orobici che in trasferta non riescono a trovare il giusto ritmo. Di seguito potete leggere tutti gli aggiornamenti sulle probabili formazioni Sassuolo Atalanta.

QUI SASSUOLO - Eusebio Di Francesco spera di recuperare in extremis Simone Zaza, alle prese con la distrazione muscolare alla coscia; l’attaccante potrebbe andare almeno in panchina, fornendo un’alternativa in più al reparto offensivo del Sassuolo. Sicuramente non saranno della partita Pegolo (frattura della tibia e sostanzialmente stagione finita), Manfredini e Biondini (hanno problemi fisici in termini generali) e Acerbi che è stato fermato dal giudice sportivo; a sostituire l’ex difensore di Chievo e Milan sarà con tutta probabilità Paolo Cannavaro che così torna titolare, il ballottaggio sulla sinistra questa volta dovrebbe premiare Longhi e questa dovrebbe essere l’unica novità di una formazione che ha trovato l’assetto nelle ultime giornate. Zaza come detto dovrebbe partire dalla panchina, e allora il titolare come punta centrale è ancora una volta Floccari (un ex della partita) con il supporto come sempre di Berardi e Sansone; non si cambia nemmeno a centrocampo, dove Taider ha ormai scippato la maglia a Biondini e Missiroli dà più alternative in termini di gioco. Magnanelli come al solito sarà il perno centrale davanti alla difesa.  

QUI ATALANTA - Problemi anche per Stefano Colantuono, che recupera sì Alejandro Gomez ma ha Cigarini e Carmona squalificati; senza due dei centrocampisti titolari si dovrebbe allora tornare all’antica con il 4-4-1-1, quindi con il solo Maxi Moralez a supporto di Denis che verrà confermato come attaccante. A centrocampo si allarga D’Alessandro (in ballottaggio con Boakye) nel ruolo di esterno a sinistra, dall’altra parte dovrebbe esserci Raimondi ma anche Stendardo se la gioca, nel qual caso sarebbe Benalouane ad allargarsi sulla corsia giocando da terzino destro e portando Zappacosta ad avanzare la sua posizione a centrocampo. In mezzo a sostituire i due squalificati ci sono Baselli (già titolare nel centrocampo a 3) e Migliaccio, le alternative in questo caso sono poche. Gomez parte dalla panchina e potrebbe avere qualche minuto, opportunità anche a Molina che giocherebbe largo. Sempre ai box Rosseti ed Estigarribia: entrambi sono stati fermati da problemi al legamento crociato del ginocchio, pertanto la stagione a meno di miracoli può dirsi conclusa (potrebbero tecnicamente tornare a disposizione nelle ultime giornate di campionato). 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI ALLA VIGILIA DI SASSUOLO-ATALANTA (SERIE A 2014-2015, 11^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >