BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Chievo-Cesena: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 11^ giornata)

Le probabili formazioni di Chievo Cesena: tutte le notizie sulla partita valida per l'undicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca domenica 9 novembre alle ore 15

Foto InfophotoFoto Infophoto

Si gioca domani pomeriggio alle ore 15, partita valida per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Delicato scontro salvezza tra le due formazioni: i romagnoli hanno al momento 7 punti in classifica e occupano la terzultima posizione, il Chievo ha ottenuto il primo punto con Rolando Maran in panchina ma sono ancora ultimi a quota 5, entrambe quindi hanno bisogno di una vittoria per provare a risalire la corrente e mettere dietro l’avversaria diretta. Arbitra il signor Paolo Tagliavento di Terni. Di seguito le ultime news sulle probabili fomazioni Chievo Cesena.

Ha recuperato Izco e questa è senza dubbio una bella notizia per Maran, che ritrova un giocatore duttile che però almeno inizialmente andrà soltanto in panchina. Per il momento resta titolare Cofie, che affianca il finlandese Hetemaj nella cerniera mediana che si piazza davanti alla difesa. E’ infatti confermato il 4-2-3-1: Dainelli e Zukanovic (in ballottaggio con Cesar, ma dovrebbe giocare) vanno in mezzo con Nicolas Frey e Biraghi che giocano sugli esterni, sulla linea della trequarti con l’indisponibilità di Ruben Botta è Meggiorini che va a giocare centralmente, mentre Birsa e uno tra Lazarevic e Schelotto (favorito quest’ultimo) saranno gli esterni che potranno anche andare a comporre un tridente offensivo insieme a Maxi Lopez, che è favorito nel ballottaggio con Paloschi. In porta potrebbe andare ancora una volta Bizzarri: seconda panchina consecutiva per Bardi, che a parte un paio di errori non ha certo demeritato (anzi). 

Leali osserva l’ultima giornata di squalifica; Bisoli ha perso Brienza e Renzetti, quest’ultimo infortunatosi nell’ultima partita contro il Verona; Cazzola e Pulzetti non recuperano, così come Tabanelli, Marilungo rientrerà soltanto nel 2015 e anche Alejandro Rodriguez si è fermato. Situazione di emergenza in casa Cesena: Agliardi sarà il portiere come accaduto nelle ultime due uscite, a sinistra potrebbe allargarsi Magnusson che è favorito su Mazzotta mentre in mezzo giocherà Krajnc che era già subentrato lo scorso lunedi. A centrocampo non si cambia: Giorgi e Manuel Coppola sono le mezzali che devono supportare la regia di Cascione. Lo schema è un audace 4-3-3, che poi ovviamente dovrà avere un atteggiamento propositivo al di là di moduli e numeri; ad ogni modo l’attaccante centrale è Hugo Almeida che ha dato ottime risposte nella partita giocata da titolare, a supportarlo ci sono Defrel e Garritano sostanzialmente rimasti gli unici attaccanti “di movimento” a disposizione, perchè gli altri sono Succi e Djuric che possono comunque tornare utili per aumentare il tonnellaggio a partita in corso.