BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Cagliari-Genoa (risultato finale 1-1): info streaming e tv, live e cronaca. Bel pari al Sant'Elia (oggi domenica 9 novembre 2014, Serie A)

La diretta di Cagliari Genoa: risultato live e cronaca della partita valida per l'undicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca oggi domenica 11 novembre alle ore 12:30

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA CAGLIARI-GENOA (RISULTATO FINALE 1-1): INFO STREAMING E TV, LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 11^ GIORNATA) - Diretta Cagliari-Genoa: risultato finale 1-1. E' stata una bella partita allo stadio Sant'Elia, sempre aperta a possibili emozioni, interpretata in maniera offensiva da entrambe le squadre. Al gol di Diego Farias nel primo tempo ha risposto l'autogol di Rossettini propiziato da Perotti nel secondo, in cui Perin ha parato un rigore di Avelar (espulso Sturaro nell'occasione). Traversa di Kucka nella prima frazione di gioco, palo di Conti su punizione nella ripresa. Con il punto guadagnato il Cagliari si porta a 10 punti mentre il Genoa sale a 19. Nella prossima giornata i sardi saranno impegnati a Napoli (domenica 23 novembre, ore 15:00) mentre i liguri posticiperanno in casa contro il Palermo (lunedì 24 ore 20:45).

DIRETTA CAGLIARI-GENOA (1-1): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 11^ GIORNATA). PERIN PARA UN RIGORE - Diretta Cagliari-Genoa: grande occasione per i sardi al 31' minuto della ripresa. Calcio di rigore concesso per fallo in area di Sturaro ai danni di Conti: l'arbitro ha espulso il centrocampista del Genoa e decretato il penalty. Dal dischetto Avelar: sinistro rasoterra non abbastanza angolato, bravo Perin ad intuire l'angolo e a respingere a meno aperta, poi sulla respinta erroraccio di Longo che non riesce ad inquadrare la porta da posizione favorevole. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CAGLIARI-GENOA LIVE: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, SERIE A 11^ GIORNATA)

DIRETTA CAGLIARI-GENOA (1-1): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 11^ GIORNATA). AUTOGOL DI ROSSETTINI - Al 53' minuto di gioco cambia il risultato allo stadio Sant'Elia, Cagliari-Genoa 1-1. Grande azione di Perotti sulla fascia sinistra, l'argentino sfugge alla marcatura e mette al centro rasoterra, Rossettini anticipa Pinilla ma devia involontariamente nella propria porta. Nell'intervallo Gasperini ha sostituito Kucka con il belga Lestienne e successivamente l'infortunato Marchese con Greco. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CAGLIARI-GENOA LIVE: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, SERIE A 11^ GIORNATA)

DIRETTA CAGLIARI-GENOA (1-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 11^ GIORNATA). GOL DI FARIAS! - Al 17’ minuto di gioco il Cagliari si porta in vantaggio. Primo gol stagionale per Diego Farias, che sostituisce lo squalificato Victor Ibarbo: il brasiliano scatta su un lancio dalla trequarti, prende il tempo a Marchese sulla sinistra e con la punta del piede riesce ad anticipare Perin, prolungando la traiettoria del pallone e di fatto aggirando il portiere del Genoa per poi ribadire in rete senza problemi. Per gli isolani si tratta del gol numero 17 in questa stagione. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CAGLIARI-GENOA LIVE: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, SERIE A 11^ GIORNATA)

DIRETTA CAGLIARI-GENOA (0-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, SERIE A 11^ GIORNATA) - Cagliari-Genoa è ancora ferma sul risultato di 0-0, ma la partita è molto bella. Si gioca a ritmi alti, squadre lunghe e aperte come da tradizione; è il Grifone che in questi primi minuti sta garantendo maggiore spinta, già un'occasione interessante con Pinilla che imbeccato dal cross di Edenilson ha provato a girarsi in acrobazia dentro l'area di rigore ma, disturbato da Ceppiteli, non è riuscito a imprimere forza al pallone che è stato bloccato senza problemi da Cragno. Cagliari sempre pericoloso sulle ripartenze. Ammonito Sturaro, che era diffidato: salterà il posticipo del lunedi, alla ripresa dopo la sosta per le nazionali, contro il Palermo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CAGLIARI-GENOA LIVE: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, SERIE A 11^ GIORNATA)

DIRETTA CAGLIARI-GENOA (0-0): INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, SERIE A 11^ GIORNATA) - Cagliari-Genoa sta per cominciare: sono state comunicate le formazioni ufficiali delle squadre che si sfidano allo stadio Sant’Elia per l’anticipo dell’ora di pranzo, undicesima giornata di Serie A 2014-2015. Ecco le scelte dei due allenatori. CAGLIARI (4-3-3): 27 Cragno; 21 Balzano, 32 Ceppitelli, 15 Rossettini, 8 Avelar; 10 João Pedro, 5 Conti, 20 Ekdal; 17 Farias, 25 Sau, 7 Cossu. A disposizione: 1 Colombi, 14 F. Pisano, 3 Murru, 24 Benedetti, 33 M. Capuano, 30 Donsah, 16 Dessena, 18 Barella, 13 Caio Rangel, 12 A. Capello, 9 Longo. Allenatore: Zdenek Zeman GENOA (3-4-3): 1 Perin; 14 Roncaglia, 8 Burdisso, 15 Marchese; 21 Edenílson, 69 Sturaro, 91 Bertolacci, 13 Antonelli; 10 Perotti, 9 Pinilla, 33 Kucka. A disposizione: 23 Lamanna, 39 Sommariva, 3 Antonini, 5 Izzo, 87 Rosi, 92 Mussis, 19 L. Greco, 38 Mandragora, 16 Lestienne, 32 Matri, 24 Iago Falqué. Allenatore: Gian Piero Gasperini CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CAGLIARI-GENOA LIVE: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, SERIE A 11^ GIORNATA)

DIRETTA CAGLIARI-GENOA: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, SERIE A 11^ GIORNATA) - Cagliari-Genoa si gioca oggi alle ore 12:30, ed è la prima partita di questa domenica dell’undicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Una partita che sulla carta, o quantomeno a bocce ferme, avrebbe dovuto essere utile per conquistare punti per la salvezza, ma che in realtà per il Grifone vale infinitamente di più, almeno in questo frangente. La società naturalmente si scherma e parla ancora di quota 40 punti da raggiungere il prima possibile, ma la realtà di oggi ci dice che il Genoa è quarto in classifica con 18 punti, e quindi al momento è impegnato in una corsa per una posizione in Europa League. Il Cagliari di punti ne ha 9 e, come da pronostico, è impegnato nella dura lotta per non retrocedere; ma anche gli isolani sono ogni tanto protagonisti di grande prestazioni e lasciano intendere che con un po’ di continuità in più potrebbero anche permettersi qualche incursione nelle zone più nobili della classifica. Lo scorso anno a vincere questa partita era stato il Cagliari: dopo il gol di Alberto Gilardino, era stato Marco Sau a ribaltare tutto con una doppietta nell’ultimo quarto d’ora. 2-1 è anche il risultato con cui si era chiusa la partita precedente, l’anno prima gli isolani avevano vinto 3-0 e quindi per trovare l’ultima affermazione del Genoa in trasferta dobbiamo risalire al 14 novembre 2010 quando un gol di Andrea Ranocchia a otto minuti dal termine diede la vittoria ai liguri. Quella però è solo una delle tre vittorie che il Genoa ha ottenuto in Sardegna nelle 26 partite giocate; anche il 14 marzo 2009 aveva ottenuto lo stesso risultato, ancora con un gol nel finale segnato questa volta da Ruben Olivera. L’ultima volta in cui le due squadre hanno pareggiato risale invece alla stagione 1997-1998, quando entrambe militavano in Serie B: nel mese di marzo fu 1-1. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CAGLIARI-GENOA LIVE: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, SERIE A 11^ GIORNATA) Alessandro Matri, 5 gol in questo campionato con il Genoa, ha giocato a Cagliari dove è esploso guadagnandosi le attenzioni delle big; Davide Biondini e Alessio Scarpi sono stati giocatori importanti per il Cagliari ma sono passati anche dal Genoa (anzi: il portiere vi ha giocato per ben otto stagioni, conquistando due promozioni in Serie A - una revocata nel 2005). David Suazo e Robert Acquafresca arrivarono in coppia nel gennaio 2010 per rinforzare l’attacco e rimasero soltanto per quei sei mesi, Michele Canini ha disputato sette stagioni da titolare in Sardegna per poi passare in Liguria, dove però ha giocato soltanto un anno prima di essere venduto. Il Cagliari arriva dalla sconfitta di Roma contro la Lazio; è finita 4-2 per i biancocelesti ma ancora una volta gli isolani hanno dimostrato di avere un grande potenziale offensivo e di poter fare male a chiunque. Non è un caso che i gol realizzati in campionato siano 16; il problema risiede in quelli subiti, che sono sempre 16. E’ la solita squadra di Zdenek Zeman, che apre a grandi risultati come il 4-1 di San Siro contro l’Inter o il 4-0 di Empoli, ma che spesso si fa trovare lunga e sfilacciata e quindi subisce. Per questo motivo il Cagliari lotterà per la salvezza fino all’ultimo; la rosa è buona e dovrebbe farcela, non tutti possono permettersi un attacco con Sau, Ibarbo e Cossu ma senza dubbio la struttura tattica della formazione non lascia del tutto tranquilli. Per di più il Cagliari non ha ancora vinto in casa: ci sono due pareggi e due sconfitte, le uniche due affermazioni sono arrivate in trasferta e sono quelle di cui abbiamo appena parlato. Il Genoa vola sulle ali dell’entusiasmo: sono cinque le partite consecutive senza sconfitte, con quattro vittorie e il pareggio contro l’Empoli. La squadra arriva da tre affermazioni importanti, tra cui spicca quella contro la Juventus; ma più di ogni altra cosa sorprende come il Grifone sia in grado di ribaltare situazioni sfavorevoli come contro il Chievo e a Udine, quando è finito sotto giocando male ma alla fine ha vinto. Il bilancio parla di 14 gol realizzati e 10 subiti, non soltanto i miracoli di Mattia Perin spiegano come questa formazione sia riuscita ad elevarsi al quarto posto, di sicuro uno dei motivi è il grande lavoro che Gian Piero Gasperini sta svolgendo. In trasferta sono già arrivate tre vittorie (Parma, Chievo e Udinese) con due pareggi e nessuna sconfitta; finora i liguri hanno perso soltanto tra le proprie mura, brucia la sconfitta nel derby ma la classifica è fantastica e finora tanto basta. Ci aspettiamo allora una partita molto interessante giocata ad alti ritmi, perchè le due squadre sanno giocare a calcio e prediligono l’aspetto offensivo; vedremo come si concluderà e se finalmente Zeman potrà festeggiare una vittoria interna. Non resta allora che dare la parola al campo e mettersi comodi in attesa del verdetto: la diretta di Cagliari-Genoa, valida per l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015, sta per cominciare… 

CAGLIARI-GENOA: INFO STREAMING E DIRETTA TV - Cagliari-Genoa è disponibile sui canali del satellite: dovete andare su Sky Calcio 1 e Sky SuperCalcio, che trovate ai numeri 251 e 205. La telecronaca è di Daniele Barone, con il commento tecnico di Dario Marcolin e gli interventi da bordo campo, comprensivi di interviste, affidati a Matteo Barzaghi. Lo streaming gratuito è disponibile per tutti gli abbonati: bisogna attivare l’applicazione Sky Go per accedere alle immagini del match anche su PC, tablet e smartphone.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CAGLIARI-GENOA LIVE: RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, SERIE A 11^ GIORNATA)