BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Chievo-Cesena (2-1): Fantacalcio, i voti della partita. I top e i flop (Serie A 2014-2015 11^ giornata)

Rolando Maran ha sostituito Corini sulla panchina del Chievo (Infophoto) Rolando Maran ha sostituito Corini sulla panchina del Chievo (Infophoto)

LE PAGELLE DEL CESENA

LEALI 7 Due interventi, uno miracoloso, nel primo tempo. Non può nulla sui due gol ma dimostra tutto il suo valore. 

CAPELLI 5,5 Spinge poco ed è spesso timido quando si tratta di andare ad accorciare sugli avversari.

VOLTA 5 Pecca con tutta la difesa sui due gol, distrazioni fatali. 

LUCCHINI 5,5 Idem come sopra: pigro nel salire tiene in gioco Pellissier, poi non legge il cross di Bellomo.

MAGNUSSON 5 Troppo timido; sa giocare esterno ma è più che altro un terzino, e si vede. Spinge pochissimo e anche dietro va in affanno quando puntato. 

(57’ MAZZOTTA 6 Meglio del compagno, infatti il Chievo da quella parte fa meno danni)

DE FEUDIS 6 Ci prova per quelle che sono le sue caratteristiche, interdisce in mediana come può e se la cava.

CASCIONE 6 Fa quel che può, lottando con costrutto ed esperienza su ogni pallone)

(51’ DJURIC 6,5 Segna un gran gol dimostrando spirito da combattente nato, peccato non serva per uscire con punti dal Bentegodi. 

M. COPPOLA 5,5 E’ il centrocampista con più qualità ma oggi le lascia a casa: prova incolore (76’ GARRITANO sv)

CARBONERO 5,5 Anche lui non lascia il segno sulla partita, potrebbe fare decisamente di più.

DEFREL 6 Cresce nel secondo tempo, dimostra che può fare male alla difesa del Chievo ma non ha lo spunto decisivo. 

HUGO ALMEIDA 5 Troppo solo, non riesce a fare la differenza con la sua esperienza e il suo peso specifico, partita anonima. 

All. BISOLI 5 Il suo Cesena è troppo molle e rinunciatario, si fa schiacciare fin dall’inizio e non mostra la cattiveria che ci vorrrebbe quando si gioca una partita vitale per la salvezza. C’è bisogno di qualcosa di più.

© Riproduzione Riservata.