BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Fiorentina-Napoli 0-1: Fantacalcio, i voti della partita. I top e i flop (Serie A 2014-2015 11a giornata)

Lo stadio Artemio Franchi (Infophoto) Lo stadio Artemio Franchi (Infophoto)


Rafael 7: si dice che i grandi portieri devono intervenire una sola volta in una gara e in quella volta devono essere decisivi. Lui lo fa, quando si distende splendidamente su un tiro violento da fuori di Cuadrado quando si è sullo 0-0. Chissà come sarebbe finita se non avesse preso quel tiro lì;
Maggio 6.5: sulla corsia ha fisico e passo, gioca bene nelle sovrapposizioni, suo il pallone dentro sul gol di Higuain;
Albiol 6: fisico e grande intelligenza, ma oggi è difficile stare dietro a Babacar. Va in sofferenza ulteriore quando entra Gomez;
Koulibaly 7: il lento e involuto giocatore visto nelle prime partite è sparito, l'ha sostituito un giocatore fisico, tecnico e rapido. Oggi sfodera una grande prestazione, respingendo sulla linea un gol fatto di Pasqual nei minuti finali. Non può nulla quando Gomez svetta più in alto di lui;
Ghoulam 6.5: bravo sulla corsia, gioca con grande intelligenza e attenzione soprattutto in fase di copertura;
Jorginho 6.5: Non un grande primo tempo per lui, non velocizza la manovra ed è un pò troppo lezioso. Nella ripresa cresce, diventa concreto e determinante;
David Lopez 6.5: partita id grande intelligenza tattica, movimenti e velocità nel muoversi tra le linee;
Callejon 6.5: un pò meno presente in fase offensiva, ma si muove tanto e aiuta la squadra. Generoso;
Hamsik 5.5: nel primo tempo è assente ingiustificato nella bella coralità del Napoli là davanti. Nella ripresa sullo 0-0 è bravo a saltare Tomovic, ma si fa parare un tiro da Neto quando era solo nell'uno contro uno. Nel complesso non una buona gara, esce a 15 dalla fine; (75' De Guzman sv)
Insigne sv: dopo venti minuti mette male il piede e si fa male, è costretto a uscire molto dolorante. Aveva cominciato molto bene sfiorando il gol con un tiro da fuori; (24' Mertens 6.5): si muove tanto per la squadra, è pericolosissimo in contropiede;
Higuain 7: si muove, da grande fisico al reparto offensivo e mette in apprensione i difensori sempre. Costante il suo pressing sul portatore di palla, decide la gara da vero bomber. Esce sfinito; (85' Henrique sv)

All. Benitez 7: sembra aver aggiustato la difesa, gioca bene il suo Napoli e ora sogna in grande.

© Riproduzione Riservata.