BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Roma-Torino (3-0): gol, sintesi e highlights (9 novembre 2014, Serie A 11^ giornata)

Il video di Roma Torino: i gol e gli highlights della partita valida per l'undicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. E' uno dei due posticipi, si gioca domenica 9 novembre

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO ROMA-TORINO (3-0): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, 11^ GIORNATA) - La Roma liquida il Torino con un sonoro 3-0 firmato Torosidis, Keita e Ljajic. L’effetto Olimpico garantisce l’ottava vittoria in campionato. Unica nota negativa nella serata giallorossa è l’ammonizione di Totti. Il numero 10 era diffidato e salterà la prossima trasferta di Bergamo. Il Torino invece cercherà il riscatto alla ripresa, dopo lo stop per le gare nazionali, contro il Sassuolo. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ROMA-TORINO (3-0)

SINTESI PRIMO TEMPO – Rudi Garcia prova a scuotere i suoi dopo il tonfo dell’Allianz Arena, confermando le indiscrezioni della vigilia. Turno di riposo per Nainggolan, sostituito a centrocampo da Seydou Keita. Di fronte a De Sanctis troviamo Torosidis, Manolas, Yanga Mbiwa e Cole, mentre Pjanic e De Rossi completano il reparto mediano. In attacco Gervinho e Ljajic accompagnano Totti, punta centrale. Giampiero Ventura risponde con il 3-5-2. Tra i pali Gillet, difesa composta da Maksimovic, Glik e Moretti. Sugli esterni spazio a Bruno Peres e Darmian, mentre a centrocampo Gazzi e Vives coprono le iniziative di Farnerud. In attacco El Kaddouri a supporto di Quagliarella. Ancora panchina per Amauri. Arbitra il signor Banti di Livorno. Fase iniziale di studio all’Olimpico. I granata provano a spaventare De Sanctis con qualche ripartenza, ma Yanga-Mbiwa chiude ogni varco. La Roma però continua a fare la partita. Ljajic ci prova con una rasoiata dal limite ma senza precisione. Poco dopo esplode l’Olimpico. Totti dalla destra ottiene il fondo e propone un tiro-cross sul quale si avventura Torosidis che di prima gira in rete. Quagliarella prova a svegliare i suoi con un tiro magico dal limite, ma De Sanctis vola e devia in angolo. L’attaccante campano ci riprova, qualche minuto dopo, ma il portiere abruzzese si conferma in giornata. Pjanic al 19esimo ci prova da calcio piazzato. Tiro a giro che si stampa sulla traversa, facendo tremare Gillet. Il Toro prova a reagire, ma in attacco le idee scarseggiano e così la Roma continua a offendere e raddoppia. Totti dalla destra aziona Gervinho che di prima serve Pjanic sul limite che tocca per Keita che di potenza supera Gillet. Primo gol in campionato per l’ex Barça. Il Torino accusa il contraccolpo del gol incassato rimanendo in balia degli avversari. Pjanic ci riprova con un bolide disinnescato da Gillet. Poco dopo Gervinho solo contro Gillet non trova lo specchio. Nel finale di tempo solo Roma. Totti prova il cucchiaio dal limite sfiorando il tris, mentre Ventura è costretto a utilizzare il primo cambio: fuori Vives per Nocerino.

SINTESI SECONDO TEMPO – A inizio ripresa Ventura propone Mino Sanchez che rileva Farnerud. I granata partono bene, riuscendo a trovare gli spazi giusti per colpire in velocità. Darmian esce allo scoperto dalla sinistra proponendo un cross morbido dal fondo, ma El Kaddouri di testa non ci arriva. Sugli sviluppi dell’azione Nocerino ci prova dal limite, ma non trova lo specchio. Bruno Peres dall’altra parte semina il panico portandosi a spasso Ashley Cole. Una volta giunto sulla tre quarti l’ex Santos non trova compagni in grado di calciare a rete. La Roma dopo una fase iniziale di confusione torna a gestire palla e al primo affondo colpisce. Pjanic chiama in causa Ljajic verticalizzando da centrocampo. Il serbo stoppa di tacco, frena e con un destro a giro realizza la rete che chiude definitivamente il match. Al 66esimo standing ovation per l’uscita di Totti, sostituito da Mattia Destro. Poco dopo Bruno Peres suona la sveglia ai granata, impegnando De Sanctis in una parata molto difficile. All’84esimo Gervinho trova il gol, ma l’ivoriano si fa sorprendere in fuorigioco. Nel finale spazio a Kevin Strootman al rientro in campo dopo 6 mesi di infortunio.

VIDEO ROMA-TORINO (3-0): IL GOL DI LJAJIC - Al 58' minuto la Roma trova il gol del 3-0 che chiude la partita. Passaggio di Pjanic in verticale per Ljajic, che controlla in corsa e scaglia un grandissimo destro nell'angolino alla sinistra di Gillet; il portiere granata si tuffa e forse anche sfiora la palla ma la conclusione è imparabile, palla in rete e terzo gol dell'attaccante serbo in questo campionato (aveva già segnato contro Parma e Chievo). CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ROMA-TORINO (3-0): IL GOL DI LJAJICCLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI ROMA-TORINO (dalle ore 20:45)

VIDEO ROMA-TORINO (3-0): IL GOL DI KEITA - Rete del 2-0 per la Roma che arriva al 27’ minuto: la partita sembra già chiusa. Merito di Seydou Keita, il primo in campionato per lui; il pallone gli arriva centralmente, lo stop con il sinistro sembra non essere perfetto ma il centrocampista maliano riesce a tirare prima che Maksimovic lo chiude, la traiettoria parte leggermente incrociata e termina alla sinistra di Gillet che ancora una volta non può nulla. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ROMA-TORINO: IL GOL DI KEITACLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI ROMA-TORINO (dalle ore 20:45)

VIDEO ROMA-TORINO (3-0): IL GOL DI TOROSIDIS - Al 7’ minuto di gioco la Roma si porta in vantaggio grazie al primo gol in questo campionato di Vassilis Torosidis. Totti lavora un pallone sulla fascia destra; il movimento ad allargarsi lascia spazio centralmente ed è proprio questo spazio che viene attaccato da Torosidis, il pallone del capitano è basso e con i tempi giusti e la girata sul primo palo del terzino greco batte imparabilmente GIllet, che non ci può arrivare. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ROMA-TORINO: IL GOL DI TOROSIDISCLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI ROMA-TORINO (dalle ore 20:45)

VIDEO ROMA-TORINO, ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI DOMENICA 9 NOVEMBRE 2014, 11^ GIORNATA) - E’ Roma-Torino, questa sera alle ore 20:45, uno dei posticipi che chiudono l’undicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Una partita molto interessante: lo scorso anno era stata tesissima e combattuta fino all’ultimo ma i giallorossi ne erano usciti con i tre punti, continuando la corsa al primo posto in classifica. Il primo gol lo avevano messo a segno i padroni di casa: strepitosa incursione di Gervinho in area di rigore e allungo di Mattia Destro a superare Padelli. Ma nella ripresa Ciro Immobile aveva realizzato un gol fantastico, impattando al volo di mancino, da posizione defilata, un lancio da lontano e incrociando per beffare De Sanctis. La partita si era aperta diventando bellissima: prima Gervinho e poi Kurtic avevano sfiorato il gol e alla fine, ironia della sorte, al 91’ minuto Immobile aveva perso un pallone sulla trequarti dando vita alla ripartenza giallorossa. Maicon per Gervinho, filtrante per Florenzi e conclusione a timbrare il 2-1 per i salti di gioia di Rudi Garcia. Come andrà a finire questa sera? CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ROMA-TORINO: LA PARTITA DELL’ANNO SCORSO - CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI ROMA-TORINO (dalle ore 20:45)