BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Athletic Bilbao-Bate Borisov/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: gli assenti (Champions League 2014-2015, gruppo H)

Probabili formazioni Athletic Bilbao-Bate Borisov: orario diretta tv, quote, le ultime notizie sui moduli e i titolari della partita di Champions League, sesta giornata del gruppo H

Lo stadio San Mames (Infophoto)Lo stadio San Mames (Infophoto)

Athletic Bilbao-Bate Borisovsi scende in campo al San Mames alle ore 20.45 per l'ultima partita del girone per l'Athletic Bilbao e il Bate Borisov. Valverde se la dovrà vedere con diverse assenze. Non potrà contare infatti su Etxeita, Gurpegi e Beñat. Il primo è un giovane centrale di difesa che in questa stagione ha collezionato appena tre presenze, molto più pesante l'altra assenza in quanto Gurpegi, squalificato, è un centrocampista di spessore e una vera e propria colonna del club con 272 presenze e 17 reti in dodici anni di militanza. Beñat invece è fermo ai box per un problema all'inguine. Sono invece in dubbio Aduriz, che alla fine dovrebbe recuperare, e Fernandez. Dall'altra parte invece non ci saranno Mladenovic', Pavlov e Polyakov.

Athletic Bilbao-Bate Borisov questa sera alle ore 20.45 si gioca allo stadio San Mames la partita fra Athletic Bilbao e Bate Borisov che di fatto è un spareggio per accedere almeno in Europa League. Le due squadre sono infatti già matematicamente eliminate dagli ottavi di Champions League e possono solo evitare l'ultimo posto nel gruppo H. Grandi favoriti i baschi, che giocano in casa e hanno a disposizione due risultati su tre dal momento che hanno 4 punti in classifica contro i 3 del Bate. Intanto, eccovi le probabili formazioni e le info diretta tv per seguire Athletic Bilbao-Bate Borisov.

Potrete seguire la diretta televisiva di Athletic Bilbao-Bate Borisov sui canali del satellite, nello specifico su Sky Calcio 7 (canale 257).

Le quote per Athletic Bilbao-Bate Borisov ci dicono che l'ipotesi del sorpasso del Bate al terzo posto è pochissimo credibile per gli scommettitori, dal momento che un successo bielorusso è quotato a 11,00. Considerata invece molto probabile la vittoria dei padroni di casa, quotata a 1,25. Pareggio a 6,00.

Situazione ideale per i baschi grazie all'ultima vittoria contro lo Shakhtar che ha risollevato una situazione fino a quel momento disastrosa. Ora almeno l'Europa League è a portata di mano, a patto di non ripetere lo scivolone della partita d'andata contro il Bate (2-1 in Bielorussia). L'allenatore Ernesto Valverde non può contare sullo squalificato Gurpegi e sugli squalificati Etxeita e Guillermo Fernandez. In ogni caso ci saranno i migliori giocatori della formazione basca: in attacco (modulo 4-2-3-1) ci saranno Susaeta, Benat e Muniain alle spalle della punta centrale Aduriz.

Pochissime possibilità sulla carta per i bielorussi: vero che all'andata vinsero 2-1, ma è altrettanto vero che per il resto hanno raccolto quattro sconfitte con zero gol fatti e 21 subiti. In trasferta finora hanno perso 6-0 contro il Porto e 5-0 contro lo Shakhtar Donetsk. A San Mames, nella “tana” dei baschi che spesso fa paura anche alle big di Spagna, il Bate andrà a caccia di un'impresa quasi impossibile. La buona notizia per l'allenatore Aleksandr Yermakovich è che la rosa è sostanzialmente al completo, anche se Mladenovic, Pavlov e Polyakov sono ancora in dubbio. Presumibile uno schema 4-2-3-1 con Gordeychuk, Karnitski e M. Volodko alle spalle della punta centrale Rodionov.