BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Roma-Manchester City (risultato finale 0-2): giallorossi in Europa League (10 dicembre 2014 Champions League)

Diretta Roma Manchester City: info streaming e tv, risultato live e cronaca della partita dello stadio Olimpico, ultima giornata del gruppo E di Champions League 2014-2015 (ore 20:45)

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY (RISULTATO FINALE 0-2) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E): GIALLOROSSI IN EUROPA LEAGUE - Escono a testa altissima i giallorossi dopo una gara intensa persa 2-0 davanti al proprio pubblico. Nel finale Manolas ha anche colpito un palo che potevea riaprire la gara. Nel finale è arrivata di Zabaleta, su assist strepitoso di Nasri, che ha condannato i giallorossi alla sconfitta e alla retrocessione in Europa League. Applausi dei tifosi giallorossi per la squadra che ha dato tutto in campo. 

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY (RISULTATO LIVE 0-1) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E): GOL DI NASRI - Roma-Manchester City: quando siamo al minuto 65 la sfida Roma-Manchester City è sul risultato di 0-1. Passa in vantaggio il City con un grande tiro da fuori di Nasri, palla che sbatte violenta sul palo alla destra di De Sanctis e si insacca. I giallorossi però hanno reagito subito con un bel tiro violento ma centrale da fuori di Nainggolan, respinto in angolo da Hart. Ora i giallorossi però per passare, se non cambia il risultato a Monaco, devono vincere 2-1. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ROMA-MANCHESTER CITY LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E): INIZIO DELLA RIPRESA - Roma-Manchester City: quando siamo al minuto 55 la sfida Roma-Manchester City è ancora ferma sullo 0-0. Le due squadre sono tornate in campo con gli stessi ventidue che avevano abbandonato il campo alla fine della prima frazione. La prima occasione della ripresa ce l'ha sui piedi Milner, pescato bene dentro da Fernando calcia alto. La Roma reagisce e gioca bene in fase di proposizione, è intelligente su un angolo a chiudere di testa Dzeko tornato a difendere. Il Bayern Monaco intanto continua a vincere e la Roma con questo risultato si qualifica agli ottavi di finale. 

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E): INTERVALLO - Roma-Manchester City: quando siamo all'intervallo la sfida Roma-Manchester City è ancora ferma sullo 0-0. I giallorossi si sono ben disimpegnati nella prima frazione, rischiando poco o niente contro una squadra di grande livello. Le due migliori occasioni ce l'hanno avute i giallorossi con Gervinho e Holebas che sono stati molto pericolosi sotto porta trovando pronto Hart. Dall'altra parte la migliore occasione arriva da un tiro da fuori di Milner, ben parato da De Sanctis. 

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E): OCCASIONE PER GERVINHO - Roma-Manchester City: quando siamo al minuto numero 25 la sfida Roma-Manchester City è ancora ferma sullo 0-0. Il City ci ha provato con un tiro da fuori di Milner sul quale è stato bravissimo in tuffo De Sanctis. Da questa azione è partito un contropiede sul quale Gervinho è stato bravissimo a entrare in area calciando subito in diagonale. Palla deviata con la punta delle dita da Hart e occasionissima per la Roma che sta giocando una buona partita. Occasione per gli inglesi con Dzeko che calcia alto un cross teso di Nasri. Intanto il Bayern Monaco è passato in vantaggio nell'altra partita del girone con una rete di Muller su calcio di rigore. 

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E): OCCASIONE PER HOLEBAS - Roma-Manchester City: quando siamo al minuto numero 10 la sfida Roma-Manchester City è ancora ferma sullo 0-0. I giallorossi hanno avuto due occasioni clamorose nei primi minuti. Prima Totti ha pescato solissimo sul lato sinistro dell'area piccola Holebas, finta del greco su Zabaleta e tiro parato da Hart con qualche difficoltà. Poi Nainggolan sempre sulla sinistra si infila e calcia al centro, dove la difesa dei Citizens fa fatica a spazzare. Gervinho poi ci ha provato da fuori, il suo tiro è terminato di molto sopra la traversa. 

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY (RISULTATO 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E): FORMAZIONI UFFICIALI, SI COMINCIA! - Roma-Manchester City: le formazioni ufficiali di giallorossi e Citizens, per la partita di Champions League che sta per iniziare allo stadio Olimpico. ROMA (4-2-3-1): 26 De Sanctis; 13 Maicon, 44 Manolas, 2 Yanga-Mbiwa, 25 Holebas; 4 Nainggolan, 20 S.Keita; 8 Ljajic, 15 Pjanic, 27 Gervinho; 10 Totti In panchina: 12 Curci, 23 Astori, 16 De Rossi, 6 Strootman, 24 Florenzi, 7 Iturbe, 22 Destro Allenatore: Rudi Garcia MANCHESTER CITY (4-4-2): 1 Hart; 5 Zabaleta, 26 Demichelis, 20 Mangala, 22 Clichy; 15 Jesus Navas, 25 Fernandinho, 6 Fernando, 7 Milner; 8 Nasri, 10 Dzeko In panchina: 13 Caballero, 38 Boyata, 3 Sagna, 11 Kolarov, 18 Lampard, 21 Silva, 35 Jovetic Allenatore: Manuel Pellegrini Arbitro: Milorad Mazic (Serbia). 

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA. PRIMAVERA SCONFITTA IN YOUTH LEAGUE - Roma-Manchester City: sconfitta indolore per la Roma Primavera nell’ultima giornata del gruppo E di Youth League. I ragazzi di Alberto De Rossi avevano già strappato il pass per gli ottavi di finale e hanno perso 0-4, a Trigoria, contro un Manchester City che chiude il girone a punteggio pieno e con uno score di 22 gol segnati e 4 subiti. In gol sono andati Celina, Byrne, Ambrose e Barker. "Il risultato non riflette quanto si è visto in campo" ha dichiarato De Rossi dopo la partita. "Loro sono una grande squadra ma io mi tengo i miei ragazzi; sono molto fiducioso per il prosieguo del torneo". La Roma è seconda nel girone e affronterà dunque, agli ottavi, una tra Atletico Madrid, Real Madrid, Benfica, Arsenal, Ajax, Chelsea e Shakhtar Donetsk. 

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Roma-Manchester City: non ci sono precedenti in casa giallorossa fra le due squadre, che mai prima di quest'anno si erano affrontate nelle Coppe europee. Dunque l'unico confronto è naturalmente quello della partita d'andata, il pareggio 1-1 a Manchester con il gol di Francesco Totti da ricordare perché il numero 10 è diventato il marcatore più anziano nella storia della Champions League, record poi ulteriormente ritoccato a Mosca. Allargando il discorso, sono ben incoraggianti i più recenti precedenti all'Olimpico tra la Roma e squadre inglesi visto che i giallorossi hanno una striscia aperta di tre vittorie: contro il Chelsea e poi contro l'Arsenal nella Champions League 2008-2009, poi contro il Fulham l'anno successivo in Europa League. Ultima sconfitta con il Manchester United il 1° aprile 2008, ma segnarono due giocatori come Cristiano Ronaldo e Wayne Rooney... 

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Roma-Manchester City: si affrontano due squadre che hanno cifre diverse, e che però hanno gli stessi punti in classifica (5). La Roma fa meno possesso palla (47% contro 52%), tira molto meno (48 contro 61) cogliendo però di più lo specchio della porta (22 contro 20) e guadagna meno angoli (13 contro 27; eppure ha segnato un gol in più (8 a 7) frutto soprattutto del pokerissimo realizzato alla prima giornata contro il Cska Mosca, mentre il City ha distribuito in maniera più omogenea le sue reti. Per quanto riguarda i falli, ne commette di più la squadra inglese (67 contro 52) e anche sulle ammonizioni il City fa decisamente peggio con 13 cartellini gialli e due rossi, mentre la Roma ne ha cinque e zero. I cartellini rischiano di condannare gli inglesi, che questa sera giocheranno senza Yaya Touré fermato dal Giudice Sportivo. 

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Roma-Manchester City: la partita di Champions League sarà diretta dall'arbitro serbo Milorad Mazic. Nato il 23 marzo 1973 a Vrbas, il direttore di gara slavo è internazionale fin dal 2009. In precedenza, aveva iniziato ad arbitrare nel 1996 ed è arrivato a dirigere nel massimo campionato serbo nel 2005. In carriera ha diretto 57 partite Uefa, di cui 16 in Champions League di cui la prima nella fase a gironi fu nel settembre 2012. Mazic ha partecipato agli Europei Under 21 del 2011, ai Mondiali Under 20 del 2013 e ai Mondiali Brasile 2014, dove ha diretto le partite Germania-Portogallo e Argentina-Iran. Non ha mai arbitrato la Roma, ma le squadre italiane hanno sempre perso nei tre precedenti con lui in Champions League; in compenso la Nazionale ha il fresco ricordo della bella vittoria in Norvegia a settembre. Non va meglio al Manchester City, che ha perso con il Borussia Dortmund nell'unico precedente con Mazic.

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - Diretta Roma-Manchester City: questa sera alle ore 20:45 lo stadio Olimpico ospita Roma-Manchester City, partita valida per l’ultima giornata del gruppo E di Champions League 2014-2015 e diretta dall'arbitro serbo Milorad Mazic. E’ una sfida delicatissima che assegna l’ultimo posto utile per gli ottavi di finale; all’andata era finita 1-1 (rigore di Aguero e gol di Totti), le due squadre hanno 5 punti e dunque si giocano direttamente l’accesso al prossimo turno. Attenzione però: a quota 5 c’è una terza squadra, pertanto c’è la possibilità di un arrivo a tre squadre con tanto di classifica avulsa. La Roma ci spera perchè sarebbe davanti a tutte, ma ovviamente va in campo per vincere e chiudere ogni questione. Pareggiare è sconsigliato: visto l’avversario del Cska Mosca, è probabile che un segno X all’Olimpico elimini i giallorossi (ma non sarebbe così se finisse 0-0). L’unico precedente tra le due squadre è quello della partita di andata, giocato il 30 settembre; la Roma ha affrontato 14 partite casalinghe contro formazioni inglesi e ha un bilancio favorevole, fatto di 8 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte (l’ultima nell’aprile 2008, contro il Manchester United). Il Manchester City ha giocato quattro volte in Italia e non ha mai vinto, ottenendo soltanto due pareggi e due sconfitte, e quando ha giocato al San Paolo per la qualificazione agli ottavi ne è uscito con le ossa rotte. Sono due i doppi ex della sfida: Maicon, al secondo anno alla Roma, è stato al City nella stagione 2012-2013 ma una serie di infortuni lo ha tenuto a lungo lontano dal campo, tanto che si pensava che la sua carriera fosse in lento ma inesorabile declino. Così non era: Rudi Garcia lo ha portato molto vicino ai fasti del passato. C’è poi Sven-Goran Eriksson, il primo allenatore ingaggiato da Thaksin Shinawatra. E’ durato poco: dopo un avvio folgorante ha chiuso soltanto nono in Premier League andando in UEFA soltanto grazie al ranking del Fair Play, e ha rescisso consensualmente il contratto nonostante i tifosi fossero dalla sua parte. In giallorosso era stato formalmente direttore tecnico della squadra, sfiorando lo scudetto al primo anno (fatale la sconfitta interna contro il Lecce) e vincendo la Coppa Italia. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ROMA-MANCHESTER CITY LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) La Roma ha due partite interne dal risultato opposto in questa edizione della Champions League. Ha iniziato alla grande battendo il Cska Mosca per 5-1 (doppietta di Gervinho, reti di Iturbe e Maicon, autorete di Ignashevich) ma poi è stata travolta per 7-1 dal Bayern Monaco (gol di Gervinho) crollando nel prio tempo sotto cinque reti e riuscendo soltanto a limitare i danni nella ripresa. Il rendimento casalingo è in calo: difficile dire se si tratti di un periodo limitato, il dato però è che nelle ultime due partite all’Olimpico di campionato la squadra ha incassato quattro reti (erano zero nelle precedenti sfide) e ha dovuto rimontare il Sassuolo negli ultimi minuti per ottenere almeno un pareggio. E’ già la seconda volta che il turnover non dà a Rudi Garcia le risposte sperate, ma il lato buono della medaglia di ci dice che i titolari sbagliano raramente l’approccio a una partita, e che la mentalità che il tecnico francese ha inculcato nella squadra è quella giusta. Il Manchester City in trasferta ha perso 1-0 all’Allianz Arena e poi ha pareggiato 2-2 a Mosca (gol di Aguero e Milner); si è clamorosamente complicato la vita ottenendo un solo punto contro il Cska e adesso rischia di rimanere fuori dagli ottavi di Champions League. Sarebbe la terza volta nelle ultime quattro stagioni: soltanto lo scorso anno i Citizens hanno centrato il traguardo minimo, solo per essere eliminati dal Barcellona. L’ennesimo fallimento europeo non sarebbe visto di buon occhio: la squadra ha sì vinto due campionati negli ultimi tre anni (aggiungendoci la FA Cup) ma la proprietà ha investito tantissimo e il prossimo passo, che sarebbe dovuto essere già avvenuto, è quello della competitività massima anche e soprattutto in Europa, dove invece il City fatica a imporre il suo gioco e il suo talento. Per di più per questa partita non avrà a disposizione Sergio Aguero, la cui stagione è probabilmente finita, e Yaya Touré squalificato. A noi non resta che metterci comodi, dare la parola al campo e stare a vedere come andrà a finire questa partita delicatissima: la diretta di Roma-Manchester City, ultima giornata del gruppo E di Champions League 2014-2015, sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ROMA-MANCHESTER CITY LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)

DIRETTA ROMA-MANCHESTER CITY: INFO STREAMING E DIRETTA TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E) - La diretta televisiva di Roma-Manchester City, come ogni mercoledi, sarà garantita in chiaro per tutti da Canale 5, che è disponibile anche in alta definizione e al quale si può accedere anche in diretta streaming (sempre gratuito) attraverso il sito ufficiale di SportMediaset (www.sportmediaset.mediaset.it). Telecronaca di Sandro Piccinini, commento tecnico di Aldo Serena e interventi da bordo campo, comprensivi di interviste, affidati a Pietro Pinelli, Marco Cherubini e Francesca Benvenuti. Ricordiamo anche gli aggiornamenti che arriveranno dalle pagine ufficiali dei social network: abbiamo infatti facebook.com/uefachampionsleague e, su Twitter, @ChampionsLeague, ma anche i canali delle due squadre. La Roma ha le pagine ufficiali facebook.com/officialasroma e @OfficialASRoma, mentre per il Manchester City abbiamo facebook.com/mcfofficial e @MCFC. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ROMA-MANCHESTER CITY LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI MERCOLEDI 10 DICEMBRE 2014, CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E)