BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Bayern Monaco-CSKA Mosca (3-0): i voti della partita (Champions League 2014-2015, gruppo E)

Pubblicazione:mercoledì 10 dicembre 2014 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 10 dicembre 2014, 23.29

(dall'account Twitter ufficiale @FCBayern) (dall'account Twitter ufficiale @FCBayern)

PAGELLE BAYERN MONACO-CSKA MOSCA 3-0 (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO E): I VOTI DELLA PARTITA - Il Bayern schianta il Cska vincendo per 3-0 all’Allianz. Nel primo tempo Muller sblocca il risultato dal dischetto, nel secondo tempo Rode e Gotze chiudono i conti, mettendo il punto esclamativo su una superlativa prima fase del girone. I russi concludono il girone al quarto posto.

VOTO BAYERN MONACO: 7 L’organizzazione di gioco e l’attenzione costante non possono non stupire. Squadra aggressiva e concentrata fino al fischio finale. Chi non vorrebbe allenare un team del genere?! CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL BAYERN MONACO

VOTO CSKA MOSCA: 5 Lo strapotere avversario viene limitato da una fase difensiva non sempre attenta. Poca lucidità e fantasia nelle ripartenze. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL CSKA MOSCA

VOTO SIGN. BENQUERENCA (ARBITRO): 6,5 Gestisce con polso una gara intensa ma non difficile da arbitrare.

LE PAGELLE DI BAYERN MONACO-CSKA MOSCA (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO E): I VOTI DEL PRIMO TEMPO - Bayern Monaco - Cska Mosca ha chiuso il primo tempo sul parziale di 1-0. Decide il rigore siglato da Thomas Muller al 17esimo. Guardiola per l’ultimo turno della fase a gironi sceglie di far riposare diversi uomini. Il Bayern si schiera con il consueto 3-4-3. Neuer tra i pali è protetto da Boateng, Dante e Bernat. Sugli esterni di centrocampo Hojbjerg e Gaudino, mentre in zona nevralgica agiscono Schweinsteiger e Rode. In attacco Muller, Gotze e Ribery. Slutski risponde con il 4-2-3-1, cercando l’impresa. Arbitra il portoghese Berenquença. I padroni di casa nonostante le numerose assenze giocano con assoluta convinzione. Il 3-4-3 funziona a meraviglia e nel giro di pochi minuti il Cska è imprigionato nella propria metà campo. Il tiki taka dei bavaresi irrita i russi che non riescono però a ripartire in maniera adeguata. La prima occasione del match è però degli ospiti. Doumbia salta in area da solo raccogliendo il cross di Eremenko, ma l’attaccante non trova lo specchio. Il Bayern macina gioco su gioco, ma le occasioni tardano ad arrivare. Ci prova Boateng da fuori area, ma manca il senso della misura. Al 17esimo si sblocca il risultato. Natcho commette una sciocchezza steccando Ribery in area. Dal dischetto Muller non perdona, spiazzando Akinfeev. I russi accusano il contraccolpo del gol incassato e non riescono a reagire. Il solo Doumbia ci riprova, ma dopo aver saltato in dribbling mezza difesa avversaria trova sulla strada del gol un insuperabile Neuer. Nel finale Schweinsteiger viene pescato in area da un’ottima intuizione di Gotze, ma il capitano dei rossoblù si fa parare il destro da Akinfeev. MIGLIORE IN CAMPO BAYERN MONACO: RODE 6,5 PEGGIORE IN CAMPO BAYERN MONACO: GAUDINO 5,5 MIGLIORE IN CAMPO CSKA MOSCA: DOUMBIA 6,5 PEGGIORE IN CAMPO CSKA MOSCA: NATCHO 5 (Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)


  PAG. SUCC. >