BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Copenaghen-Torino/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: i diffidati (Europa League 2014-2015, gruppo B)

Copenaghen Torino: probabili formazioni, orario diretta tv e quote, le ultime novità sulla partita valida per il gruppo B di Europa League 2014-2015. Ultima giornata, granata dentro o fuori

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI COPENAGHEN-TORINO: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (EUROPA LEAGUE 2014-2015, GRUPPO F) - Probabili formazioni Copenaghen-Torino: nella squadra granata ci sono due diffidati, El Kaddouri e Benassi che però è anche indisponibile. Dunque il solo centrocampista belga-marocchino è a rischio squalifica per l'eventuale andata dei sedicesimi di finale in caso di ammonizione stasera nella partita decisiva per i granata. Nel Copenaghen sono invece diffidati Delaney, M. Jorgensen, Amartey e Gislason: la squadra danese però è già eliminata, per cui sconterebbero l'eventuale squalifica nella prima partita europea della prossima stagione. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI COPENAGHEN-TORINO (dalle ore 19)

PROBABILI FORMAZIONI COPENAGHEN-TORINO: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (EUROPA LEAGUE 2014-2015, GRUPPO B) - Probabili formazioni Copenaghen-Torino: ultima partita del gruppo B dell'Europa League 2014-2015 e i granata di Giampiero Ventura si giocano la qualificazione ai sedicesimi contro un Copenaghen già eliminato ma sempre ostico in casa. Il ballottaggio principale riguarda l'attacco: chi starà fuori fra Quagliarella, Amauri e Martinez? Di certo il migliore nel corso della stagione è stato il napoletano, che però resta a secco da qualche partita. Potrebbe quindi rimanere fuori proprio lui, anche pensando al campionato dove il Torino ha bisogno di punti. Martinez invece ha segnato sabato e potrebbe trarne giovamento, mentre ancora una volta l'Europa League potrebbe concedere un'occasione di riscatto ad Amauri. In difesa probabile terzetto Bovo-Jansson-Gaston Silva, con Moretti e Glik in panchina.

PROBABILI FORMAZIONI COPENAGHEN-TORINO: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, GLI ASSENTI (EUROPA LEAGUE 2014-2015, GRUPPO B) - Probabili formazioni Copenaghen-Torino: alle ore 19.00 di questa sera, in quel di Copenaghen in Danimarca, di scena il quinto e ultimo turno del Gruppo B dell’Europa League 2014-2015. In campo la squadra di casa e il Torino di Giampiero Ventura. Attualmente la situazione del girone in questione vede il Bruges primo a quota 9, seguito dal Toro a 8, con l’Helsinki a 6 e infine i danesi a quattro. Un successo della compagine granata con contemporaneo pareggio o sconfitta dei belgi permetterebbe alla squadra italiana di passare ai sedicesimi di Europa League come prima della classe. Ventura per la sfida di questa sera dovrà rinunciare ad una lunga lista di giocatori, leggasi Sanchez Mino, Nocerino, Larrondo, Benassi e Barreto, tutti fermi ai box per infortuni vari. Out anche Molinaro, fermato dal Giudice Sportivo. In casa Copenaghen, invece, assenti Stadsgaard, Kadrii, Cornelius e Gislason, infortunati. Nessuno squalificato per mister Solbakken.

PROBABILI FORMAZIONI COPENAGHEN-TORINO: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (EUROPA LEAGUE 2014-2015, GRUPPO B) - Probabili formazioni Copenaghen-Torino: si gioca questa sera alle ore 19 la partita valida per la sesta e ultima giornata del gruppo B di Europa League 2014-2015. I granata vanno a caccia della qualificazione ai sedicesimi di finale; potrebbero anche permettersi di perdere, ma saranno sicuri di centrare l’obiettivo soltanto vincendo e quindi scenderanno in campo per la vittoria. Arbitra il russo Vladislav Bezborodov; diamo uno sguardo alle probabili formazioni di Copenaghen-Torino.

DOVE VEDERE COPENAGHEN-TORINO IN DIRETTA TV - La diretta televisiva di Copenaghen-Torino è garantita esclusivamente dai canali del digitale terrestre, nello specifico Premium Calcio (numero 370) e Premium Calcio HD (numero 380).

COPENAGHEN-TORINO: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Copenaghen-Torino tendono dalla parte della formazione granata, che nonostante giochi in trasferta è favorita (segno 2 a 2,35) rispetto a un Copenaghen già eliminato e per la cui vittoria (segno 1) la quota è di 3,10. Il pareggio chiama invece 3,20. 

PROBABILI FORMAZIONI COPENAGHEN - Due indisponibili nel Copenaghen; Stale Solbakken onorerà l’impegno provando a portare a casa una vittoria che, se pure non cambierà le cose, sarà considerata positiva per il prosieguo della stagione, in particolare in campionato dove il Copenaghen ha appena ridotto a 8 i punti di svantaggio dal Midtjylland, battuto con un 3-0 netto nello scontro diretto della scorsa domenica. Davanti al portiere Andersen ci sarà pertanto una linea difensiva composta da Hogli, Zanka, Antonsson e Bengtsson; a centrocampo Gislason e Kacaniclik saranno gli esterni, con compiti più che altro di spinta offensiva sulle corsie potendo andare a formare una linea offensiva con quattro uomini, affiancando le due punte che dovrebbero essere Nicolai Jorgensen (che nel caso può agire anche da trequartista) e De Sutter che può vincere la volata con Cornelius. A metacampo due uomini di esperienza e qualità come Delaney e Claudemir, chiamati a tenere alti i ritmi per prendere d’infilata la difesa del Torino.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO - Giampiero Ventura ha convocato 18 calciatori per la trasferta di Copenaghen, tra i quali figurano anche i giovani Federico Caronte (terzino destro), Giovanni Graziano (mediano) e Simone Rosso (esterno offensivo). A Torino sono rimasti Salvatore Masiello, Bruno Peres, Ruben Perez, Nocerino, Farnerud, Benassi, Larrondo, Sanchez Mino e Basha; il centrocampista albanese è tornato a lavorare in gruppo dopo tanto tempo, ma non è stato ancora considerato pronto per aggregarsi al gruppo. La formazione è quasi obbligata: solo in difesa c’è ampia scelta con Glik che dovrebbe comunque essere confermato titolare, Bovo potrebbe prendere il posto di Maksimovic sul centrodestra e uno tra Moretti e Jansson (più probabilmente il primo) sul centrosinistra. A centrocampo appare chiaro che Darmian traghetterà sulla corsia di destra lasciando a Gaston Silva la fascia dalla parte opposta, in mezzo sono in tre e giocheranno dunque quei tre, vale a dire Vives in regia con Gazzi all’interdizione ed El Kaddouri a portare qualità. In attacco con tutta probabilità ci saranno Amauri e Quagliarella, a meno che Ventura non voglia riproporre Josef Martinez dal primo minuto.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI COPENAGHEN-TORINO (EUROPA LEAGUE 2014-2015, GRUPPO B)