BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Trapani-Perugia (2-2): i voti della partita (Serie B 2014-2015 18^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account Twitter ufficiale @ACPerugiaCalcio)  (dall'account Twitter ufficiale @ACPerugiaCalcio)

Trapani

Gomis 7: nel primo tempo riesce in tuffo a salvare un colpo di testa pericoloso di Falcinelli, nella ripresa è strepitoso su Lanzafame lanciato dentro da Vinicius. Non può nulla sui gol;
Vidanov 6: non è eccezionale in fase di copertura, apre però la gara con un bel colpo di testa;
Pagliarulo 5: Tanti dei pericoli apportati alla porta di Gomis arrivano da suoi errori di leggerezza. Lascia sempre smarcato l'avversario e sale troppo in mezzo al campo. Propizia ingenuamente il rigore che vale il 2-2;
Terlizzi 6: al centro della difesa è l'unico a provare a reggere il reparto, gioca una buona gara;
Rizzato 5.5: sulla corsia spinge poco e non riesce a saltare l'uomo. Anzi è costretto dentro da una grande gara di Crescenzi;
Basso 6.5: Gioca da mezzo esterno, si allarga e si fa trovare sempre pronto. Prima calcia violento senza impattare la porta, poi centra il sette con un colpo di collo pieno. Bravissimo nella reattività al centro dell'area di rigore. In debito di ossigeno cala ed esce nella ripresa; (69' Aramu sv)
Ciaramitaro 6: da muscoli al centrocampo e tanta velocità, buona gara;
Barillà 5.5: involuto, non riesce a salire in cattedra quando la sua squadra è sul doppio vantaggio. Perde tanti palloni e ne recupera pochi, prestazione da rivedere; (85' Citro sv)
Nadarevic 6: ci prova in ripartenza, è importante quando parte in velocità. Buona gara;
Abate 6: non riesce a saltare l'uomo, ma si rende utile al centro dell'area di rigore. Sponda importante per la rete di Basso. Nella ripresa cala molto e sparisce, ma non solo per colpa sua;
Falco 5: partita evanescente, non riesce a dare una mano davanti. Esce nella ripresa; (55' Lombardi 5.5): entra e non sfrutta l'occasione.

All.Boscaglia 5: messi sotto per novanta minuti i suoi si trovano in doppio vantaggio e non riescono a gestire la gara. Male oggi.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >