BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Lazio-Atalanta (3-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A)

Stefano Pioli (Infophoto) Stefano Pioli (Infophoto)

LAZIO-ATALANTA: I VOTI DEI BIANCOCELESTI
MARCHETTI 6: O senza voto, come preferite. Una sola parata in 90' (tra l'altro a 7 dal triplice fischio...) su Carmona BASTA 7: Primo tempo sufficiente, secondo di eccezionale dinamismo e qualità: suo l'assist per il 3-0 di Lulic
DE VRIJ 6,5: Sta uscendo alla distanza, dopo qualche problema iniziale. Uno dei difensori più promettenti della Serie A
CANA 6,5: Solido e rude, stopper affidabile che toglie spazio a Bianchi e Denis, depotenziandoli completamente
RADU 6: Buon match sia in chiusura sia in proposizione. La strattonata su D'Alessandro in area poteva però portare al rigore per gli ospiti
GONZALEZ 6: Qualche tentativo dalla distanza ma soprattutto tanta corsa, si guadagna onestamente la pagnotta
LEDESMA 6: Moralez gli toglie l'aria, non è un caso se le azioni più belle della Lazio arrivano proprio quando il 'Frasquito' è spostato sulla fascia e lui può entrare in cabina di regia
LULIC 6,5: E' sempre uno dei migliori ed è pericoloso in inserimento. Quando Basta lo chiama alla deviazione del 3-0 risponde presente
FELIPE ANDERSON 8: Nonostante i gol decisivi di Mauri è lui il migliore in campo. Condizione fantastica, fa ammattire gli avversari per tutti i 90 minuti. L'accelerazione sul primo gol è da Cristiano Ronaldo
DJORDJEVIC 5,5: Stendardo lo annulla o quasi. Uno dei primi match anonimi dal suo arrivo in Italia
MAURI 7,5: Si arrabbia per il voto del primo tempo (lo avevamo indicato come il peggiore tra i suoi, confermiamo) e trasforma l'anonima prestazione fornita fino al 45' in una prova da protagonista. Bellissimo il gol del 2-0
(KEITA 6,5: Meriterebbe il sigillo del 4-0 con un'azione spettacolare, Sportiello gli chiude la porta in faccia)
(KLOSE 6: Nei pochi minuti che gli concede Pioli fa comunque meglio di Djordjevic, pur senza acuti)
(CAVANDA 6: Entra nel momento migliore della Lazio e si accoda all'ottima prestazione di squadra)
PIOLI 7: Non aveva convinto nell'interpretazione un pò troppo tranquilla dal match, invece ha ragione ancora lui. Si era tenuto per il secondo tempo tutto il meglio del repertorio. Unico appunto: stavolta il ballottaggio Djordjevic-Klose non ha visto prevalere il più in palla dei due