BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Genoa-Roma (0-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 15^ giornata)

Lo stadio di Marassi (Infophoto) Lo stadio di Marassi (Infophoto)

GENOA-ROMA: I VOTI DEI GIALLOROSSI

DE SANCTIS 6: Il Genoa non lo impensierisce praticamente mai. I disimpegni di piede, alla luce dell'errore in cui è caduto settimana scorsa, sono stati la conferma della sua forza mentale

MAICON 7: Straripante in coppia con Gervinho sulla fascia destra. Il malcapitato Antonelli avrà gli incubi fino a martedì

YANGA-MBIWA 6: Forza fisica e puntualità in chiusura, mette in campo le sue qualità senza acuti ma con continuità nei 90'

ASTORI 6: Rischia qualcosa nel contatto su Sturaro nel primo tempo (ci poteva stare la punizione a 2 in area per ostruzione), per il resto buona prova

CHOLEVAS 7: Impetuoso nelle discese palla al piede fino all'area avversaria. Uno degli innesti migliori in assoluto tra i vari acquisti dell'ultima estate

PJANIC 6,5: Inventiva e tecnica al servizio della squadra, l'assist per Nainggolan nell'azione che porta al rigore svolta-match è suo

S. KEITA 6: Punto di riferimento più per carattere e carisma che per particolari meriti tecnici, in mezzo al campo

NAINGGOLAN 8: Risolve la partita causando l'espulsione e dunque la superiorità numerica e poi segnando un gol bellissimo e decisivo. Impressionante per continuità ed utilità in ogni fase del match

FLORENZI 6: Schierato nel tridente con evidente lettura tattica più difensiva rispetto all'inserimento di Destro o Totti ha l'unico limite di non sapersi far trovare pronto quando c'è da segnare il 2-0

GERVINHO 7: La solita velocità supersonica al servizio della squadra, attualmente è fuori categoria per la Serie A. Difficilmente trova qualcuno in grado di stargli dietro

LJAJIC 6: Il rigore sbagliato, le occasioni create a ripetizione ed un pò di concitazione e fretta di farsi perdonare. La sua partita è tutto questo: sommando i fattori, promosso con riserva (ma solo perchè l'errore è ininfluente)

(TOTTI 6: Qualche lampo di classe e qualche palleggio rischioso, che infatti viene chiuso a spintoni e calci dal Genoa. Non trova giocate di particolare efficacia)

(ITURBE 5,5: Entra carico come una molla e le prime azioni sono da trottola impazzita, che rimbalza tra le maglie rossoblu. Il gol sbagliato di testa però grida vendetta)

All. RUDI GARCIA 7: Si prende responsabilità pesanti, che a Roma diventano pesantissime. Rinunciare a Totti e continuare il "duello" con Destro implica un grande coraggio. Il -1 sulla Juve a fine match è il responso unico ed importante per valutarlo

© Riproduzione Riservata.