BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Parma-Cagliari/ Orario diretta tv, quote e probabili formazioni: protagonisti dalla panchina (Serie A 2014-2015 15a giornata)

Parma-Cagliari, dove vedere la partita in diretta, quote e pronostico. Le probabili formazioni, le ultime novità sulla partita valida per l’anticipo della 15esima giornata di Serie A

Roberto Donadoni - Infophoto Roberto Donadoni - Infophoto

Alle ore 15.00 di oggi pomeriggio di scena la sfida dello stadio Tardini di Parma fra i padroni di casa emiliani e il Cagliari, match valido per il quindicesimo turno della stagione 2014-2015. La squadra di Donadoni è falcidiata dagli infortuni, rimangono comunque a disposizione e pronti a entrare a partita in corso diversi elementi. Mauri è stato escluso dall'undici iniziale, ma rimane comunque giocatore duttile e di grande talento. Così come Jorquera che deve un pò ritrovarsi e Belfodil che ormai da troppo tempo non va al gol. Zeman invece potrebbe nella ripresa favorire dell'ingresso di gente esperta come Dessena o della qualità in mezzo al campo di un interprete come Joao Pedro. -

Alle ore 15.00 di oggi pomeriggio di scena la sfida dello stadio Tardini di Parma fra i padroni di casa emiliani e il Cagliari, match valido per il quindicesimo turno della stagione 2014-2015. Si tratta di una gara che profuma di spareggio salvezza, vista la posizione di classifica occupata attualmente dalle due compagini. Gli undici ducali sono infatti all’ultimissimo posto a quota 5 punti dopo la penalizzazione. Il Cagliari di Zeman, invece, è attualmente terz’ultimo a 11 punti, con il quarto posto che dista due lunghezze, delimitato da Torino e Chievo a quota 13. Ecco le ultime sulle probabili formazioni di Parma Cagliari e le info utili per seguire la diretta tv.

Parma-Cagliari sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 15.00 in esclusiva sui canali di Sky, e precisamente Calcio 2.

I bookmaker vedono il Parma la squadra favorita nella sfida del Tardini in programma oggi pomeriggio. La quota per l’1 è infatti pari a 2,20, contro il successo del Cagliari a 3,20. Il pareggio, infine, pagherebbe 3,30 volte la posta in gioco.

Inizia a recuperare qualche giocatore infortunato Roberto Donadoni. Per la sfida contro il Cagliari di oggi torna fra i convocati infatti Paletta, anche se il centrale italiano partirà comunque dalla panchina. Sempre out invece Cassani, Biabiany, M. Coda, Ghezzal, nonché lo squalificato Gobbi. Ipotizzabile un 3-5-2 con Mirante a curare la porta, difesa a tre composta da Lucarelli pilastro centrale, con ai fianchi Santacroce e Costa. A centrocampo, esterni affidati a Rispoli (destra) con De Ceglie sul versante mancino, mentre in mezzo, cabina di regia presieduta al solito Lodi, spalleggiato da Acquah e Galloppa. Infine i due d’attacco: Cassano con Palladino in posizione più avanzata.

Mister Zeman dovrà fare a meno di quattro giocatori per la gara di oggi pomeriggio: non ci sarà lo squalificato Ibarbo, assenza molto pesante, nonché i tre infortunati Colombi, Eriksson, Sau. I sardi dovrebbero disporsi in campo con il classico 4-3-3 con Cragno a curare la porta, retroguardia a quattro composta da Balzano nel ruolo di terzino destro con Avelar sul versante mancino, mentre in mezzo spazio al duo Ceppitelli-Rossettini. A centrocampo, Conti in mezzo affiancato da Crisetig ed Ekdal. Infine l’attacco, con il tris composto da Farias, Longo e Cossu.