BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Latina-Varese (risultato finale 1-0) info streaming video e tv: decide Viviani, cronaca e tabellino (lunedì 15 dicembre 2014, Serie B)

Diretta Latina-Varese streaming video e tv, risultato live della partita di Serie B, posticipo della diciottesima giornata di campionato allo stadio Francioni (lunedì 15 dicembre 2014)

Lo stadio Francioni di Latina (Infophoto) Lo stadio Francioni di Latina (Infophoto)

Il gol su punizione di Viviani regala al Latina la terza vittoria del suo campionato, sempre in casa e sempre per 1-0 (le altre due con il Crotone alla seconda giornata e la Virtus Lanciano alla quattordicesima). I nerazzurri scavalcano proprio il Varese e il Crotone portandosi a 18 punti, in zona playout; il Varese invece rimane a quota 16 e scivola al penultimo posto, sopra soltanto al Cittadella (15). La classifica però è ancora molto corta nella parte bassa e già nella prossima giornata i biancorossi potranno rilanciarsi, nella partita casalinga contro il Crotone. Il Latina invece è atteso dalla trasferta di Bari: entrambe le squadre saranno in campo sabato 20 dicembre alle ore 15:00.

Diretta Latina-Varese: al 25' ammonito il difensore del Varese Martino Borghese per un intervento ai danni di Sbaffo, all'altezza dei 30 metri circa. Al 29' minuto della ripresa si sblocca la partita: punizione al limite dell'area del Varese causata da fallo di Fiamozzi (ammonito) su Doudou; calcia Federico Viviani che trova un pertugio sotto la barriera, il portiere Bastianoni tocca la palla in tuffo ma non riesce a respingerla e palla in rete. Terzo gol in questo campionato per il centrocampista scuola Roma. Al 33' terza ed ultima sostituzione nel Varese: fuori Falcone, dentro un'altra punta di ruolo ovvero Arturo Lupoli. 

Diretta Latina-Varese: all'11' della ripresa occasione per il Varese in contropiede. Neto Pereira accelera e allarga a destra per Corti, cross nell'area piccola dove Miracoli viene anticipato di poco. Al 14' prima sostituzione nel Latina: esce Paolucci, entra Petagna. Contestualmente Breda inserisce anche in altro attaccante, Doudou Mangni, al posto di Crimi. Bettinelli risponde inserendo l'argentino Emmanuel Rivas al posto di Zecchin, che poco prima era stato ammonito (diffidato, salterà Varese-Crotone così come Capezzi, ammonito nel primo tempo). Al 19' il Varese va vicino al tiro nel cuore dell'area ma sul ribaltamente di fronte a momenti subisce gol: Doudou arma Petagna che prova il sinistro, trovando la pronta risposta di Bastianoni in due tempi. Poco dopo (21') seconda sostituzione tra le fila degli ospiti: fuori Neto Pereira, dentro Scapinello. Al 22' grande occasione per il Latina: discesa inarrestabile di Rossi sulla fascia sinistra, cross in mezzo dove Sbaffo colpisce di testa mandando fuori di pochissimo.

Diretta Latina-Varese: al 39' minuto primo tiro pericoloso del match; lo effettua Sbaffo che da fuori area tenta il destro, grande parata di Bastianoni che respinge tuffandosi sulla sinistra. Sugli sviluppi dell'azione ci prova anche Viviani sempre da fuori area: conclusione potente ma centrale, Bastianoni blocca con meno problemi. Il primo tempo si chiude sul risultato di 0-0: partita equilibrata, il Latina ha prodotto una maggiore mole di gioco ma tutto considerato il pareggio è un esito giusto.

Diretta Latina-Varese: al 13' punizione dalla fascia sinistra per il Varese, una sorta di corner arretrato; cross di Zecchin e colpo di testa alto di Miracoli. Al 19' il Latina reclama un rigore, pur moderatamente: punizione velenosa di Viviani dalla trequarti destra, Pettinari va giù dopo leggera trattenuta di Luoni e l'arbitro lascia correre. Al 22' primo cartellino giallo del match: per l'attaccante del Latina Alessandro Sbaffo che atterra Capezzi con un intervento in ritardo vicino a centrocampo. Al 24' lancio per Pettinari che si ritorca libero a destra in posizione regolare (dubbia), ma sul suo cross arriva prima Luoni che mette in angolo. 

Diretta Latina-Varese: equilibrio in campo al Francioni anche se è il Latina che cerca maggiormente di fare la partita. Al 4' minuto nell'inserimento di Almici sul lato destro, ma sul cross nessuno riesce ad intervenire. Al 7' buon lancio per Paolucci che scatta in area in posizione regolare, ma il portiere del Varese Bastianoni lo anticipa con un'uscita tempestiva. Al 9' cross da destra nell'area varesina, Sbaffo riesce a controllare all'interno dell'area di rigore ma in precarie condizioni di equilibrio spara alle stelle.

Diretta Latina-Varese: le formazioni ufficiali della partita tra Latina e Varese, che chiuderà la diciottesima giornata del campionato di Serie B. LATINA (4-3-1-2): Di Gennaro; Almici, Brosco, Dellafiore, Rossi; Bruno, Viviani; Crimi; Sbaffo; Pettinari, Paolucci In panchina: Farelli, Bruscagin, Cottafava, Petagna, Ashong, Doudou, Ricciardi, Sforzini Allenatore: Roberto Breda VARESE (4-4-2): Bastianoni; Fiamozzi, Borghese, Rea, Luoni; Zecchin, Corti, Capezzi, Falcone; Neto Pereira, Miracoli In panchina: Perucchini, Simic, De Vito, Barberis, Rivas, Scapinello, Forte, Lupoli, Petkovic Allenatore: Stefano Bettinelli Arbitro: Manganiello di Pinerolo

La sfida del 'Francioni' è un appuntamento molto importante in chiave salvezza. Entrambe le squadre sono reduci da un pareggio e si ritrovano nei bassifondi della classifica, i padroni di casa ultimi con 15 punti, biancorossi in terz'ultima posizione con 16 punti. Il calcio di inizio è fissato per questa sera alle 20.30 e i nerazzurri sono pronti a dare battaglia per effettuare il sorpasso sui lombardi. Per quanto riguarda la situazione diffidati Breda ha a rischio Bruno, Bruscagin, Cottafava, Viviani mentre mister Bettinelli Capezzi, Falcone, Simic e Zecchin. Non faranno invece parte della gara gli squalificati Valiani (Latina) e Blasi (Varese); il primo, potrebbe rivelarsi un'assenza molto pesante per il Latina. Breda dovrebbe optare per il grintoso Sbaffo. Dall'altre parte l'assenza di Blasi non sembra destare troppe preoccupazioni al tecnico Varesino che conferma il duo Corti-Capezzi. 

Si affrontano al Francioni il Latina di Roberto Breda e il Varese di Stefano Bettinelli. I pontini sono ultimi in classifica con appena 15 punti raccolti nelle prime 17 giornate, conquistati tramite 2 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte, gli ospiti sono appena due posizioni sopra e con un punto in più, reduci da 4 successi, 7 pari e 6 ko. Le due squadre sono divise da appena quattro secondi nella media del possesso palla, 24'41'' a 24'37''. La differenza è minima anche sulla media di tiri in porta, 4.2 a 4.1, e sui palloni giocati, 556.7 a 552.6, così come sulla precisione dei passaggi, 61.9% a 60.1%. Pontini che sono avanti anche nella supremazia territoriale, 9'37'' a 8'58'', mentre sono sotto sulla pericolosità offensiva, 42% a 43.5%. 

, sfida valida per la diciottesima giornata di Serie B è in programma questa sera, 15 Dicembre 2014, allo stadio 'Francioni' di Latina. Latina-Varese sarà diretta dall'arbitro Gianluca Manganiello di Pinerolo che sarà assistito dai guardalinee Alessandro Lo Cicero di Brescia e da Ciro Carbone di Napoli, il quarto uomo sarà Stefano Giovani di Grosseto. Questa è di sicuro una sfida molto importante in chiave salvezza considerata la classifica precaria delle due compagini, impegnate nella parte bassa.Il Latina si trova infatti sul fondo della graduatoria a quota 15 punti mentre il Varese è al terzultimo posto. La squadra laziale sembra essersi ricompattata dopo il ritorno di Breda in panchina, il Varese invece non vince dal 2 Novembre scorso. Nelle ultime cinque partite il Latina ha conquistato 6 punti, frutto di 3 pareggi, 1 vittoria e 1 sconfitta. Sono 2 invece le sconfitte subite dai biancorossi e 3 pareggi. Padroni di casa orientati verso un 3-5-2 con Crimi in rientro dopo aver smaltito squalifica e problemi muscolari. 4-4-2 invece per il Varese, mister Betinnelli ritrova Zecchin ma perde Brighenti e Gentili per squalifica. Latina-Varese si prospetta una partita molto combattuta tra due squadre affamate di punti, il Latina sembra stare leggermente meglio ma il Varese venderà a caro prezzo la propria pelle. Ne è sicuro Raffaele Di Gennaro, portiere del Latina classe ’93 cresciuto nel vivaio dell’Inter, che presenta la gara: “Vengono qui per fare la partita, come è normale che sia. Ma se noi li attacchiamo dal primo minuto e li lasciamo nella propria area, avremo in più il Francioni ad aiutare. Con due-tre azioni nei primi 10 minuti diventa più facile. Dovremo attaccare a mille, cercare subito il gol”. Per i tifosi delle due squadre e per gli appassionati di calcio sarà sicuramente una sfida tutta da vivere, dunque ecco come faremo per non perderla. La partita di Serie B tra Latina-Varese sarà trasmessa in diretta tv su Premium Calcio 1 a partire dalle ore 20.30. Match che sarà visibile anche su Sky Calcio 3 hd, è sempre possibile acquistare l’intero campionato di Serie B con il Season Ticket, che include la visione di tutte le partite del torneo più Diretta Gol, compresi eventuali playoff e playout (99 euro). In alternativa, l’abbonato può scegliere tra l’acquisto della singola partita (6 euro, codice di acquisto di Latina-Varese 477789) o dell’intero weekend  (8 euro). Il Ticket Serie B può essere acquistato da tutti gli abbonati attraverso Sky Primafila con il codice evento 919191, premendo il tasto Primafila del telecomando Sky. Sarà inoltre possibile seguire Latina-Varese in diretta streaming video Sky Go sia per i possessori del pass della B che per chi acquista il singolo evento. Stessa possibilità di visione in diretta streaming video su PremiumPlay. Diretta tv di Latina-Varese anche su Mediaset Premium: canale Premium Calcio 1 (n.371), telecronaca dalle ore 20:30: per gli abbonati sarà disponibile il servizio di diretta streaming video Premium Play. Infine è prevista una diretta radio sulle frequenze di Radio Latina (98.300); per chi vorrà ascoltare la diretta dal pc potrà farlo collegandosi con il sito ufficiale di Radio Latina (radioimmagine.it). Non sarà invece possibile seguire in diretta radio rai Latina Varese in quanto verrà trasmessa la sfida tra Chievo Verona - Inter. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Latina eA.S. Varese 1910 e gli account Twitter @UsLatinaCalcio e @OffASVarese1910.