BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

KOBE BRYANT/ Basket NBA, superato Michael Jordan: terzo miglior marcatore di tutti i tempi

Kobe Bryant, 36 anni, dal 1996 gioca nei Los Angeles Lakers (Infophoto)Kobe Bryant, 36 anni, dal 1996 gioca nei Los Angeles Lakers (Infophoto)

Giocherà così a lungo? Conoscendo la sua voglia di competere, probabilmente sì. Ma, secondo dubbio: riuscirà a tenere questa media punti fino ad allora? I numeri dicono di sì: nelle stagioni vincenti come in quelle perdenti Kobe Bryant non è mai sceso al di sotto dei 24 punti di media (li toccò in quel 2003-2004 già ricordato), e a parte il 2010-2011 (25.3) negli ultimi 10 campionati giocati non è mai stato al di sotto dei 26 con l’eccezione dello scorso anno, quando ha giocato solo 6 partite rientrando dal grave infortunio prima di arrendersi al ginocchio dolorante e chiamarsi fuori. Insomma, non ci sorprenderemmo di trovare Bryant in cima alla classifica nei prossimi anni; intanto lui non ha negato un parere personale su chi possa essere il suo erede naturale. “Quando guardo giocare Andrew Wiggins è come se mi guardassi allo specchio e mi vedessi 19 anni fa”. Sarà l’attuale rookie dei Minnesota Timberwolves a ripetere i suoi numeri? Tempo al tempo, e questo è il tempo di Bryant.

(Claudio Franceschini)

© Riproduzione Riservata.