BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Latina-Varese/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità (Serie B 2014-2015, 18^ giornata)

Probabili formazioni Latina Varese: quote, dove vederla in diretta, le ultime novità sulla partita valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Lunedi 15 dicembre

Dall'account facebook.com/USLATINACALCIODall'account facebook.com/USLATINACALCIO

Probabili formazioni Latina-Varese: si gioca alle ore 20:30 di questa sera Latina-Varese, posticipo della diciottesima giornata del campionato di Serie B 20124-2015. E’ una vera e propria sfida salvezza tra due squadre che sono partite decisamente male e adesso hanno bisogno di punti per risalire la corrente e uscire dalle ultime posizioni della classifica. Arbitra il signor Manganiello dela sezione di Pinerolo; diamo uno sguardo alle probabili formazioni di Latina-Varese. 

Potrete seguire la diretta televisiva di Latina-Varese sul canale Sky Calcio 3 (numero 253) del pacchetto Sky, oppure sul canale Premium Calcio (numero 370) del pacchetto Mediaset Premium.

Le quote che l’agenzia di scommesse Eurobet ha stilato per questa partita ci dicono che il Latina giocando in casa è favorito. E’ di 2,05 la quota per il segno 1 mentre il segno 2 - vittoria del Varese - prevede una vincita pari a 4,05 la somma giocata. Il segno X, ovvero il pareggio, vale 3,05.

E’ 4-2-3-1 per Roberto Breda che deve fare a meno dello squalificato Valiani ma ritrova Crimi, che dunque va a giocare in mediana con Alessandro Bruno. L’unica incertezza riguarda l’attacco: c’è il consueto ballottaggio Paolucci-Sforzini e questa volta dovrebbe essere il primo a spuntarla. Alle sue spalle c’è la qualità di Viviani con la velocità di Stefano Pettinari: due giocatori di scuola Roma, a completare la linea di mezzepunte è Andrea Rossi che invece arriva dal Parma. Difesa comandata da Brosco e Dellafiore che si muovono al centro e a protezione di Di Gennaro, portiere arrivato dal Cittadello ma di proprietà dell’Inter; sugli esterni invece si muovono Almici e Bruscagin. Dalla panchina possibili innesti di Andrea Petagna e Doudou Mangni che possono cambiare la partita.

Fuori lo squalificato Blasi così come gli infortunati Dondoni e Cristiano; ci sono però due rientri importanti, vale a dire quelli di Borghese (che va a giocare in mezzo alla difesa con Rea) e quello di Zecchin, a destra con Rivas dall’altra parte e la coppia centrale in mediana formata da Daniele Corti e Capezzi, centrocampista il cui cartellino appartiene alla Fiorentina. Sulle corsie laterali in difesa ci saranno Fiamozzi e Luoni; nel frattempo Tamas è stato dato in prova allo Slavia Praga, così che il solo De Vito è rimasto come alternativa per i terzini. La coppia offensiva dovrebbe essere composta da Neto Pereira e Arturo Lupoli, anche se Miracoli (più lui che Bruno Pektovic) potrebbe entrare a partita in corso e dare più peso al reparto offensivo di Stefano Bettinelli.