BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Cesena-Fiorentina (1-4): Fantacalcio, i voti della partita. I top e i flop (Serie A 2014-2015 15^ giornata)

Pubblicazione:lunedì 15 dicembre 2014

Neto, portiere Fiorentina (infophoto) Neto, portiere Fiorentina (infophoto)

PAGELLE CESENA-FIORENTINA (1-4): FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA. I TOP E I FLOP (SERIE A 2014-2015 15^ GIORNATA) – Grande successo della Fiorentina. Nella sfida di ieri contro il Cesena al Dino Manuzzi, il club allenato da Vincenzo Montella supera i bianconeri con il rotondo risultato di quattro a uno in proprio favore. Qualche brivido in casa viola per il vantaggio iniziale dei romagnoli, ma la Fiorentina riesce a reagire ottenere i tre punti meritati. Inizio shock di Mimmo Di Carlo sulla panchina del Cesena, subentrato negli scorsi giorni all’esonerato Bisoli. Andiamo insieme a vedere i top e i flop della gara di ieri. TOP CESENA, DEFREL (VOTO 5,5) – Nessun giocatore sufficiente in casa Cesena. Fra coloro che si sono maggiormente distinti vi è senza dubbio Defrel. L’esterno d’attacco francese classe 1991 ci prova spesso e volentieri e risulta essere uno dei pochi che regala qualche brivido alla Fiorentina, ma non riesce mai ad incidere concretamente. FLOP CAPELLI, CAPELLI (VOTO 4,5) – Prestazione gravemente insufficiente per il difensore del Cesena, Capelli, in evidente difficoltà ieri pomeriggio, soprattutto sulle palle alte: assolutamente bocciato. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL CESENA TOP FIORENTINA, BORJA VALERO (VOTO 7) – Grandissima prestazione del centrocampista spagnolo della Fiorentina, Borja Valero, ieri il migliore in assoluto del match. Realizza una rete e nel contempo distribuisce con la maestria e la classe che lo contraddistinguono palloni in mezzo al campo. Una prova da vero leader: lascia al campo al 40esimo del secondo tempo. FLOP FIORENTINA, NETO (VOTO 4) – La Fiorentina espugna il Manuzzi ma Neto è assolutamente il peggior in campo. L’estremo difensore della Fiorentina fa vivere dei minuti da incubo dopo l’erroraccio che porta al gol il Cesena: una macchia indelebile che non si cancella tanto facilmente. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA FIORENTINA



© Riproduzione Riservata.